30 Maggio 2022
19:09

Il primo colpo di mercato del Real Madrid campione d’Europa: un portiere di 18 anni

Il Real Madrid pensa subito al mercato e al futuro dopo la vittoria della Champions League. Il club spagnolo ha infatti puntato un portiere di 18 anni come suo primo colpo di questa sessione di trasferimenti.
A cura di Fabrizio Rinelli

Il Real Madrid ha alzato sotto il cielo di Parigi la sua 14esima Champions League. Un successo incredibile per le Merengues e soprattutto per Carlo Ancelotti che ha vinto questo titolo per la quarta volta nella sua carriera da allenatore: mai nessun tecnico prima di lui ci era riuscito. In pochi si sarebbero aspettati che il Real riuscisse ad andare fino in fondo in questa edizione della Champions specie dopo i pochi colpi di mercato. Alaba è stato quello che ha fatto più rumore poi la squadra è rimasta quasi interamente la stessa con l'ossatura centrale formale da Modric, Casemiro e Kroos che si è confermata ancora una volta la mediana più forte d'Europa.

All'indomani della vittoria, in tanti in Spagna si sono auspicati che il livello del Real resti sempre così alto, senza stravolgimenti o cali di rendimento come accaduto per un po' di tempo. E così la società, rappresentata da Florentino Perez, sta iniziando a pensare al mercato. Una finestra di trasferimenti che sembra essere improntata all'acquisto di giovani, come ad esempio Gabriel Slonina, portiere classe 2004. A soli 18 anni potrebbe affiancare Courtois, uno dei grandi protagonisti della finale contro il Liverpool, oppure prenderne addirittura il posto sacrificando l'estremo difensore belga in caso di offerta irrinunciabile al Real.

Slonina è molto conosciuto dagli addetti ai lavori e infatti non è di certo un mistero che il giovanissimo portiere americano sia il più giovane della storia della Major League Soccer e dallo scorso novembre il più prezioso nel ruolo al mondo fra i nati nel 2004. Gioca infatti nei Chicago Fire e lo scorso 4 agosto 2021 ha fatto il suo debutto tra i professionisti contro il New York City FC , diventando il più giovane portiere titolare nella storia del campionato a 17 anni e 81 giorni. La sua è una storia controversa. Gabriel, ‘Gaga' per gli amici, è figlio di emigranti polacchi che si sono trasferiti a vivere nell'Illinois ed ecco perché lui si sente americano a tutti gli effetti, pur subendo il fascino della scuola di portieri europei.

Il suo idolo è Neuer e infatti proprio il Bayern Monaco avevo provato a strapparlo al club statunitense qualche mese prima. Così come il Chelsea che sembrava a un passo dal suo acquisto prima del caos generato dalla vicenda Abramovich. Slonina è stato convocato due volte dalla Nazionale maggiore degli States senza mai scendere in campo. Motivo per cui la Polonia ha deciso di convocarlo per le gare della fase a gironi di Nations League. Il portiere però ha rifiutato ribadendo la sua volontà di giocare con gli USA e sentirsi a tutti gli effetti americano. Alto 193 centimetri, Slonina ora ha puntati gli occhi del Real Madrid pronto a strapparlo alla concorrenza e assicurarselo. Secondo quanto scritto da Sky Sport, il portiere è pronto a ricevere l'offerta delle Merengues pronte ad assicurarsi un autentico talento.

Il video del Real Madrid che scherza in campo con la Juventus diventa virale: è frustrante
Il video del Real Madrid che scherza in campo con la Juventus diventa virale: è frustrante
I tifosi del Real Madrid non hanno dimenticato il rifiuto di Mbappé:
I tifosi del Real Madrid non hanno dimenticato il rifiuto di Mbappé: "Zero Champions League"
Juventus-Real Madrid dove vederla in diretta TV e live streaming: ora italiana dell'amichevole
Juventus-Real Madrid dove vederla in diretta TV e live streaming: ora italiana dell'amichevole
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni