297 CONDIVISIONI
26 Luglio 2021
18:44

In Norvegia c’è una nuova macchina da gol: si chiama Tjaaland ed è il cugino di Haaland

Erling Brut Haaland non è più l’unico bomber della famiglia. Perché l’attaccante del Borussia Dortmund ha un cugino Albert Brut Tjaaland che a soli 17 anni ha già realizzato il primo gol da professionista, lo ha segnato con il Molde, in un match di Coppa di Norvegia. Tjaaland ha già le idee chiare: “Il mio obiettivo è avere un posto in prima squadra”.
A cura di Alessio Morra
297 CONDIVISIONI

Erling Brut Haaland rappresenta il presente e il futuro del calcio mondiale, ma il bomber norvegese non è l'unico grande centravanti della famiglia. Perché a 17 anni il cugino Tjaaland sta dimostrando pure lui di essere un bomber di razza. Albert Braut Tjaaland ha segnato il primo gol da professionista con il Molde.

Chi è Tjaaland, il cugino goleador di Haaland

Albert Braut Tjaaland è nato l'11 febbraio 2004, ha appena 17 anni ed ha già segnato il primo gol gol da professionista con il Molde, che lo ha acquistato dal Bryne. Tjaaland è il cugino del centravanti, classe 2000, del Borussia Dortmund è pure lui nel DNA ha il vizio del gol. Sicuramente è precoce l'attaccante del Molde che ha sembra avere il senso innato del gol. Esteticamente si somigliano i cugini: lineamenti squadrati, altissimi e biondi. E sotto porta sono letali.

Il primo gol da professionista di Tjaaland

Tjaaland ha segnato uno dei quattro gol che hanno permesso al Molde di battere lo Spjelkavik, in un match di Coppa di Norvegia. Dopo la partita l'attaccante non ha rilasciato dichiarazioni, ma pochi giorni fa dopo aver firmato il contratto aveva detto: "Il mio obiettivo è di entrare in prima squadra già quest'anno, voglio andare il più lontano possibile". Il carattere c'è, la grinta pure e soprattutto c'è il talento.

"Gli piace fare gol, è un cannoniere nato" 

Il tecnico del Molde, capolista in Norvegia, Erling Moe ha descritto così Tjaaland: "Lui è un giocatore veloce, potente e fisico, gli piace fare tanti gol, è un cannoniere nato". Da 17enne ha giocato con l'Under 19 e ha realizzato 40 gol in 31 partite. Adesso tanti occhi saranno su di lui, certo considerata la giovane età e la prima posizione del Molde non è immaginabile tanto spazio, ma Tjaaland è pronto e cercherà di emulare il più noto cugino Erling Haaland, che con il Borussia Dortmund in un anno e mezzo ha segnato 57 gol in 59 partite ufficiali.

297 CONDIVISIONI
Il grande cuore di Haaland: dona i premi conquistati con la Norvegia alle squadre amatoriali
Il grande cuore di Haaland: dona i premi conquistati con la Norvegia alle squadre amatoriali
Il peggiore gol sbagliato di sempre: "È l'anti-Haaland"
Il peggiore gol sbagliato di sempre: "È l'anti-Haaland"
Qualificazioni Mondiali, volano a suon di gol Olanda, Norvegia e Danimarca
Qualificazioni Mondiali, volano a suon di gol Olanda, Norvegia e Danimarca
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni