5 Novembre 2021
7:49

Il Newcastle ha un nuovo allenatore, la scelta è molto sorprendente

Dopo aver esonerato Steve Bruce, il Newcastle, che una nuova e ricchissima proprietà, si è messo alla ricerca di un nuovo allenatore. Sono stati sondati Fonseca, Conte, ten Hag e soprattutto Emery, che ha rifiutato. E così il Newcastle ha deciso di puntare su un bravissimo allenatore inglese: Eddie Howe, ex Bournemouth.
A cura di Alessio Morra

Da qualche settimana il Newcastle ha un una nuova proprietà, che ha intenzione di spendere tanto e di riportare i bianconeri ai vertici della Premier League. La squadra non potrà cambiare fino a gennaio perché il mercato è chiuso, ma le grandi manovre per la panchina sono iniziate da tempo. Steve Bruce è stato esonerato e al suo posto come traghettatore è stato scelto il suo vice Graeme Jones, che ha raccolto un punto in due partite e che durante la sosta di novembre sarà rimpiazzato o meglio tornerà a fare il vice-allenatore. Le ‘Gazze' hanno iniziato a trattare con Eddie Howe e sono vicini all'accordo, che sarà formalizzato nelle prossime ore. La scelta senz'altro è sorprendente se si considera che erano stati accostati al Newcastle allenatori di primissima fascia e dal grande nome.

Era stato fatto anche il nome di Antonio Conte, poi passato al Tottenham, per la panchina del Newcastle, che aveva sondato anche Rodgers del Leicester, Benitez, l'ex Roma Fonseca e soprattutto Emery che però ha rinunciato dicendo che il Villarreal è casa sua e non vuole lasciare la squadra con cui ha vinto l'Europa League. E così i nuovi dirigenti hanno affrettato i tempi e hanno praticamente ingaggiato Eddie Howe, bravissimo allenatore che ha vissuto annate meravigliose con il Bournemouth, ma che certo non rappresenta il grande nome che la tifoseria bianconera attendeva.

Bandiera delle ‘Cherries', undici anni da calciatore prima e nove da allenatore, Eddie Howe ha 44 anni e dopo essere stato un difensore si è messo in panchina e lo ha fatto con grande profitto portando in Premier League una squadra senza molti mezzi che è riuscita a ottenere numerose salvezze. Da oltre un anno non è in panchina e non vede l'ora di rimettersi in gioco, è pronto a farlo con una squadra per ora di medio cabotaggio destinata a diventare una delle migliori d'Inghilterra.

Sorpresa Genoa, Alexander Blessin è il nuovo allenatore
Sorpresa Genoa, Alexander Blessin è il nuovo allenatore
Trippier al Newcastle, è ufficiale: primo grande colpo di mercato della nuova proprietà
Trippier al Newcastle, è ufficiale: primo grande colpo di mercato della nuova proprietà
Chi è Blessin, il nuovo allenatore del Genoa: una telefonata di Rangnick gli ha cambiato la vita
Chi è Blessin, il nuovo allenatore del Genoa: una telefonata di Rangnick gli ha cambiato la vita
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni