19 Maggio 2022
13:37

Il Liverpool prepara la festa prima ancora di vincere Champions e Premier: sfregio alla scaramanzia

A prescindere da come andrà a finire la lotta per la Premier League e la finale di Champions, a Liverpool sono stati già organizzati i festeggiamenti per la squadra di Klopp.
A cura di Marco Beltrami

Una stagione importante che può diventare eccezionale. Il Liverpool è ancora in corsa per riscrivere la storia del calcio, dopo essersi tolto già la soddisfazione di mettere in bacheca la Carabao Cup e la FA Cup. In pochi giorni infatti i Reds si giocheranno il titolo di campioni d'Inghilterra e poi la finale di Champions. In caso di successo la formazione di Jurgen Klopp realizzerebbe un superlativo poker di trofei, in un'annata che a conti fatti sarebbe assolutamente straordinaria.

Appuntamento prima di tutto a domenica 22 maggio per l'ultima decisiva giornata della Premier League. La seconda della classe Liverpool scenderà in campo contro il Wolverhampton, con un'orecchio anche a quello che succede in contemporanea a Manchester, dove la capolista City ospiterà l'Aston Villa. Con una vittoria sui Wolves e un mancato successo degli uomini di Guardiola, Klopp vincerebbe il titolo piazzando il sorpasso all'ultima curva, per il terzo trofeo stagionale. Il 28 maggio poi appuntamento a Parigi, con il Liverpool che affronterà in finale di Champions il Real Madrid. Se tutto dovesse andare per il verso giusto il Liverpool potrebbe vincere complessivamente 4 trofei.

Lecito aspettarsi dei festeggiamenti in grande stile nel caso di ulteriore doppia vittoria. A prescindere da come andrà a finire però, celebrazioni assicurate a Liverpool. Il sindaco della città Joanne Anderson infatti ha già organizzato una parata per il 29 maggio: giro in autobus per le strade cittadine per i Reds a partire dalle 16, su un percorso che ripercorrerà le tappe di quello del 2019 (quando il Liverpool vinse l'ultima Champions) per 13.5 chilometri. Spazio non solo per la squadra maschile, ma anche per quella femminile che ha vinto lo Scudetto assicurandosi la promozione alla Women's Super League.

Le celebrazioni del Liverpool nel 2019 dopo la Champions
Le celebrazioni del Liverpool nel 2019 dopo la Champions

Uno schiaffo alla scaramanzia, e a chi sostiene che sia vietato festeggiare prima degli appuntamenti decisivi. Il primo cittadino di Liverpool a prescindere da come andrà a finire in Premier e in Champions, vuole comunque celebrare le squadre della propria città meritevoli comunque di un tributo: "Siamo lieti di poter ora confermare che il club sfilerà definitivamente per la città il 29 maggio e sono lieto del fatto che celebreremo i risultati delle squadre maschili e femminili. C'è un'enorme quantità di lavoro dietro le quinte per la preparazione di un evento di queste dimensioni e portata, quindi è fantastico che la città possa ora viverlo. Sollevare la FA Cup, la Carabao Cup e il trofeo FA Women's Championship è un risultato incredibile che merita di essere riconosciuto e abbiamo tutte le carte in regola per pensare che non saranno gli unici trofei che i giocatori alzeranno quel giorno. Qualunque sia l'esito della fine della stagione e della finale di Champions League, Liverpool FC e Liverpool FC Women ci hanno già reso orgogliosi e daremo a entrambe le squadre la celebrazione del ritorno a casa che meritano".

Liverpool furioso, 5.000 testimonianze sul caos della finale Champions:
Liverpool furioso, 5.000 testimonianze sul caos della finale Champions: "Alcuni avevano un machete"
L'UEFA prepara un nuovo torneo, ecco la Final Four di Champions League: il countdown è iniziato
L'UEFA prepara un nuovo torneo, ecco la Final Four di Champions League: il countdown è iniziato
Le scuse dell'UEFA per gli incidenti prima della finale Champions:
Le scuse dell'UEFA per gli incidenti prima della finale Champions: "Scene spaventose e angoscianti"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni