306 CONDIVISIONI
Mondiali in Qatar 2022
23 Novembre 2022
9:58

Il difensore dell’Arabia Saudita ha il volto sfasciato: per lui si è attivato il Principe

A seguito del terribile scontro in campo durante Argentina-Arabia Saudita, Al Shahrani ha subito la frattura della mandibola e un collasso osseo. Verrà operato in Germania, Paese che raggiungerà grazie ad un volo “speciale”
A cura di Alessio Pediglieri
306 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Mondiali in Qatar 2022

Yasir Al Shahrani sta bene malgrado il violentissimo impatto che lo ha visto protagonista durante la partita tra Argentina e Arabia Saudita dove Messi e compagni sono stati clamorosamente sconfitti al debutto nei Mondiali in Qatar. Una gara che è già entrata negli annali del calcio internazionale e nella storia di quello saudita – e anche argentino – ma che ha vissuto momenti di puro terrore quando è avvenuto lo scontro in area tra compagni di squadra, con il portiere Al Owais che ha rifilato una ginocchiata, fortuita, ad Al Shahrani mandandolo k.o.

Le immagini riprese dalle telecamere di tutto il mondo e i fermo immagine del colpo sono state impressionanti eppure, immediatamente dopo il tremendo contatto sul campo, ad accorgersi della gravità della situazione era stato solamente l'estremo difensore saudita, mentre gli altri compagni, i giocatori dell'Argentina e l'arbitro avevano continuato l'azione di gioco. Altrettanto toccanti sono stati i video di un disperato Al Owais che è scoppiato in un drammatico pianto, comprendendo perfettamente la situazione ai danni del compagno di squadra, riverso a terra. Poi, gli immediati soccorsi, l'immobilizzazione e l'uscita dal campo.

Al Shahrani non sembra aver mai perso conoscenza, alzando anche i pollici al cielo durante l'uscita dal terreno di gioco tra gli applausi di incoraggiamento del pubblico, ma le conseguenze sono state evidenti e gravi: il dipartimento medico dell'Arabia Saudita, successivamente a immediati controlli clinici ha confermato che Al Shahrani "ha subito una frattura alla mandibola, un collasso delle ossa facciali e un'emorragia interna per cui dovrà essere operato subito".

Ovviamente il difensore, che è stato sostituito contro l'Argentina da Mohammed Al Burayk, non sarà a disposizione del ct Renard per il resto del torneo che si può ritenere già concluso dopo una sola partita. In attesa di capire cosa accadrà all'Arabia Saudita, grandissima prima sorpresa di questo Mondiale e che tornerà a giocare sabato, nella sfida contro la Polonia in programma alle 10:00 a Doha, dove proverà ancora una volta a sovvertire ogni pronostico.

Intanto, da alcune fonti non ufficiali che arrivano dall'Arabia Saudita si dice che si sarebbe attivato in prima persona Mohammed Bin Salman, principe ereditario dell'Arabia Saudita, per dare una mano ad Al Shahrani: gli avrebbe messo a disposizione un jet privato per trasferirsi immediatamente in Germania per sottoporsi all'intervento chirurgico. Sui social ufficiali della Nazionale saudita è stato diffuso anche un video dello stesso Al Shahrani  che ha voluto rassicurare tutti i suoi fan e i tifosi dell'Arabia: "Desidero rassicurare tutti confermando che sto bene e che Dio vi benedica. Pregate per me. Congratulazioni al pubblico saudita per la vittoria, ve lo meritate tutti. Grazie a tutti". Poche parole ma che dimostrano come il peggio sia passato e come il difensore dell'Al Hilal sia stato in qualche modo "miracolato" dopo uno scontro che avrebbe potuto avere conseguenze ben più gravi.

306 CONDIVISIONI
647 contenuti su questa storia
calendario
gironi
marcatori
Gruppo A
Gruppo B
Gruppo C
Gruppo D
Gruppo E
Gruppo F
Gruppo G
Gruppo H
Ottavi di finale
Ottavi di finale
Gruppo A
Gruppo B
Gruppo C
Gruppo D
Gruppo E
Gruppo F
Gruppo G
Gruppo H
Ottavi di finale
domenica 20 Novembre 2022 - ore 17:00
Qatar
0 - 2
Ecuador
lunedì 21 Novembre 2022 - ore 17:00
Senegal
0 - 2
Olanda
venerdì 25 Novembre 2022 - ore 14:00
Qatar
1 - 3
Senegal
venerdì 25 Novembre 2022 - ore 17:00
Olanda
1 - 1
Ecuador
martedì 29 Novembre 2022 - ore 16:00
Ecuador
1 - 2
Senegal
Olanda
2 - 0
Qatar
lunedì 21 Novembre 2022 - ore 14:00
Inghilterra
6 - 2
Iran
lunedì 21 Novembre 2022 - ore 20:00
Stati Uniti
1 - 1
Galles
venerdì 25 Novembre 2022 - ore 11:00
Galles
0 - 2
Iran
venerdì 25 Novembre 2022 - ore 20:00
Inghilterra
0 - 0
Stati Uniti
martedì 29 Novembre 2022 - ore 20:00
Galles
0 - 3
Inghilterra
Iran
0 - 1
Stati Uniti
martedì 22 Novembre 2022 - ore 11:00
Argentina
1 - 2
Arabia Saudita
martedì 22 Novembre 2022 - ore 17:00
Messico
0 - 0
Polonia
sabato 26 Novembre 2022 - ore 14:00
Polonia
2 - 0
Arabia Saudita
sabato 26 Novembre 2022 - ore 20:00
Argentina
2 - 0
Messico
mercoledì 30 Novembre 2022 - ore 20:00
Arabia Saudita
1 - 2
Messico
Polonia
0 - 2
Argentina
martedì 22 Novembre 2022 - ore 14:00
Danimarca
0 - 0
Tunisia
martedì 22 Novembre 2022 - ore 20:00
Francia
4 - 1
Australia
sabato 26 Novembre 2022 - ore 11:00
Tunisia
0 - 1
Australia
sabato 26 Novembre 2022 - ore 17:00
Francia
2 - 1
Danimarca
mercoledì 30 Novembre 2022 - ore 16:00
Australia
1 - 0
Danimarca
Tunisia
1 - 0
Francia
mercoledì 23 Novembre 2022 - ore 14:00
Germania
1 - 2
Giappone
mercoledì 23 Novembre 2022 - ore 17:00
Spagna
7 - 0
Costa Rica
domenica 27 Novembre 2022 - ore 11:00
Giappone
0 - 1
Costa Rica
domenica 27 Novembre 2022 - ore 20:00
Spagna
1 - 1
Germania
giovedì 01 Dicembre 2022 - ore 20:00
Costa Rica
2 - 4
Germania
Giappone
2 - 1
Spagna
mercoledì 23 Novembre 2022 - ore 11:00
Marocco
0 - 0
Croazia
mercoledì 23 Novembre 2022 - ore 20:00
Belgio
1 - 0
Canada
domenica 27 Novembre 2022 - ore 14:00
Belgio
0 - 2
Marocco
domenica 27 Novembre 2022 - ore 17:00
Croazia
4 - 1
Canada
giovedì 01 Dicembre 2022 - ore 16:00
Canada
1 - 2
Marocco
Croazia
0 - 0
Belgio
giovedì 24 Novembre 2022 - ore 11:00
Svizzera
1 - 0
Camerun
giovedì 24 Novembre 2022 - ore 20:00
Brasile
2 - 0
Serbia
lunedì 28 Novembre 2022 - ore 11:00
Camerun
3 - 3
Serbia
lunedì 28 Novembre 2022 - ore 17:00
Brasile
1 - 0
Svizzera
venerdì 02 Dicembre 2022 - ore 20:00
Camerun
1 - 0
Brasile
Serbia
2 - 3
Svizzera
giovedì 24 Novembre 2022 - ore 14:00
Uruguay
0 - 0
Corea del Sud
giovedì 24 Novembre 2022 - ore 17:00
Portogallo
3 - 2
Ghana
lunedì 28 Novembre 2022 - ore 14:00
Corea del Sud
2 - 3
Ghana
lunedì 28 Novembre 2022 - ore 20:00
Portogallo
2 - 0
Uruguay
venerdì 02 Dicembre 2022 - ore 16:00
Corea del Sud
2 - 1
Portogallo
Ghana
0 - 2
Uruguay
sabato 03 Dicembre 2022 - ore 16:00
Olanda
3 - 1
Stati Uniti
sabato 03 Dicembre 2022 - ore 20:00
Argentina
2 - 1
Australia
domenica 04 Dicembre 2022 - ore 16:00
Francia
3 - 1
Polonia
domenica 04 Dicembre 2022 - ore 20:00
Inghilterra
3 - 0
Senegal
lunedì 05 Dicembre 2022 - ore 16:00
Giappone
1 - 1
Croazia
lunedì 05 Dicembre 2022 - ore 20:00
Brasile
4 - 1
Corea del Sud
martedì 06 Dicembre 2022 - ore 16:00
Marocco
0 - 0
Spagna
martedì 06 Dicembre 2022 - ore 20:00
Portogallo
-
Svizzera
Gruppo A
Gruppo A
Gruppo B
Gruppo C
Gruppo D
Gruppo E
Gruppo F
Gruppo G
Gruppo H
Gruppo A
V
P
S
Pti
1
Olanda
2
1
0
7
2
Senegal
2
0
1
6
3
Ecuador
1
1
1
4
4
Qatar
0
0
3
0
Gruppo B
V
P
S
Pti
1
Inghilterra
2
1
0
7
2
Stati Uniti
1
2
0
5
3
Iran
1
0
2
3
4
Galles
0
1
2
1
Gruppo C
V
P
S
Pti
1
Argentina
2
0
1
6
2
Polonia
1
1
1
4
3
Messico
1
1
1
4
4
Arabia Saudita
1
0
2
3
Gruppo D
V
P
S
Pti
1
Francia
2
0
1
6
2
Australia
2
0
1
6
3
Tunisia
1
1
1
4
4
Danimarca
0
1
2
1
Gruppo E
V
P
S
Pti
1
Giappone
2
0
1
6
2
Spagna
1
1
1
4
3
Germania
1
1
1
4
4
Costa Rica
1
0
2
3
Gruppo F
V
P
S
Pti
1
Marocco
2
1
0
7
2
Croazia
1
2
0
5
3
Belgio
1
1
1
4
4
Canada
0
0
3
0
Gruppo G
V
P
S
Pti
1
Brasile
2
0
1
6
2
Svizzera
2
0
1
6
3
Camerun
1
1
1
4
4
Serbia
0
1
2
1
Gruppo H
V
P
S
Pti
1
Portogallo
2
0
1
6
2
Corea del Sud
1
1
1
4
3
Uruguay
1
1
1
4
4
Ghana
1
0
2
3
5
Mbappé (Francia)
3
Messi (Argentina)
Richarlison (Brasile)
Valencia (Ecuador)
Giroud (Francia)
Saka (Inghilterra)
Rashford (Inghilterra)
Gakpo (Olanda)
Á. Morata (Spagna)
2
Al Dawsari (Arabia Saudita)
Álvarez (Argentina)
Aboubakar (Camerun)
Gue-Sung (Corea del Sud)
Kramaric (Croazia)
Füllkrug (Germania)
Havertz (Germania)
Kudus (Ghana)
Doan (Giappone)
Taremi (Iran)
Lewandowski (Polonia)
Fernandes (Portogallo)
Mitrovic (Serbia)
Torres (Spagna)
Embolo (Svizzera)
de Arrascaeta (Uruguay)
1
Al Shehri (Arabia Saudita)
Fernández (Argentina)
Mac Allister (Argentina)
Goodwin (Australia)
Duke (Australia)
Leckie (Australia)
Batshuayi (Belgio)
Casemiro (Brasile)
Júnior (Brasile)
Neymar (Brasile)
Paquetá (Brasile)
Castelletto (Camerun)
Choupo-Moting (Camerun)
Davies (Canada)
Young-Gwon (Corea del Sud)
Hee-Chan (Corea del Sud)
Seung-Ho (Corea del Sud)
Fuller (Costa Rica)
Tejeda (Costa Rica)
Livaja (Croazia)
Majer (Croazia)
Perisic (Croazia)
Christensen (Danimarca)
Caicedo (Ecuador)
Rabiot (Francia)
Bale (Galles)
Gündogan (Germania)
Gnabry (Germania)
Ayew (Ghana)
Bukari (Ghana)
Salisu (Ghana)
Asano (Giappone)
Tanaka (Giappone)
Maeda (Giappone)
Bellingham (Inghilterra)
Sterling (Inghilterra)
Grealish (Inghilterra)
Foden (Inghilterra)
Henderson (Inghilterra)
Kane (Inghilterra)
Cheshmi (Iran)
Rezaeian (Iran)
Sabiri (Marocco)
Aboukhlal (Marocco)
Ziyech (Marocco)
En-Nesyri (Marocco)
Martín (Messico)
Chávez (Messico)
Klaassen (Olanda)
de Jong (Olanda)
Depay (Olanda)
Blind (Olanda)
Dumfries (Olanda)
Zielinski (Polonia)
Ronaldo (Portogallo)
Félix (Portogallo)
Leão (Portogallo)
Horta (Portogallo)
Muntari (Qatar)
Dia (Senegal)
Diédhiou (Senegal)
Dieng (Senegal)
Sarr (Senegal)
Koulibaly (Senegal)
Pavlovic (Serbia)
Milinkovic-Savic (Serbia)
Vlahovic (Serbia)
Olmo (Spagna)
Asensio (Spagna)
Gavi (Spagna)
Soler (Spagna)
Weah (Stati Uniti)
Pulisic (Stati Uniti)
Wright (Stati Uniti)
Shaqiri (Svizzera)
Freuler (Svizzera)
Khazri (Tunisia)
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni