111 CONDIVISIONI

Il cantante Rema saluta solo gli uomini al Pallone d’Oro: ignorate le calciatrici più forti al mondo

Il cantante Rame ha creato imbarazzo durante la sua esibizione alla cerimonia di premiazione del Pallone d’Oro 2023. Il rapper ignora le campionesse del calcio femminile.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it
A cura di Fabrizio Rinelli
111 CONDIVISIONI
Immagine

Leo Messi ha vinto il Pallone d'Oro 2023, l'ottavo della sua carriera. In una serata magica in cui la Pulce ha dedicato questo premio ai compagni dell'Argentina e a Maradona, non sono mancati alcuni episodi particolari. Uno in particolare che ha lasciato senza parole l'universo del calcio femminile. Durante la cerimonia di premiazione, che ha visto poi andare sul podio anche Haaland e Mbappé e vedere il suo successo del Pallone d'Oro femminile a Bonmati del Barcellona, c'è stato un momento che ha imbarazzato un po' tutta la platea.

Durante la serata c'è stato anche il classico momento musicale scandito dalle note delle canzoni di Rema, pseudonimo di Divine Ikubor, ovvero un cantante e rapper nigeriano, diventato noto a livello internazionale grazie al singolo Calm Down. L'artista ha iniziato a cantare uno dei suoi brani più noti quando a un certo punto si è staccato dal palco per portarsi a ridosso delle prime file per salutare uno per uno i calciatori presenti. Già, solo i campioni del calcio maschile però poiché le calciatrice candidate al Pallone d'Oro erano come invisibili.

Rema si catapulta dal campo per portarsi in platea. Dalla parte destra della prima fila ci sono diverse calciatrici candidate per il Pallone d'Oro. Da Aitana Bonmatí – che ha poi trionfato portandosi a casa il prestigioso premio – fino a Salma Paralluelo, Alexandra Popp, Patri Guijarro e Mapi León. Il cantante saluta solo un calciatore che era seduto accanto a loro evitando le campionesse del calcio contemporaneo per fiondarsi sui vari Mbappé, Haaland, Gundogan, Bernardo Silva e tanti altri.

Le calciatrici vengono completamente dimenticate dal calciatore accusato immediatamente di aver fatto una gaffe sessista. È chiaro che Rema non volesse appositamente evitare di salutarle. Probabilmente non conosce e non segue ancora benissimo un universo da qualche in netta espansione come il calcio femminile, andando sul sicuro per dare la mano ai calciatori che sicuramente conosceva maggiormente. Sta di fatto che il rapper è finito comunque in una bufera proprio nella notte del Pallone d'Oro 2023.

111 CONDIVISIONI
Benzema-Al Ittihad, ancora tensione: l'ex Pallone d'Oro fuori dai convocati della Champions asiatica
Benzema-Al Ittihad, ancora tensione: l'ex Pallone d'Oro fuori dai convocati della Champions asiatica
Sinner trionfa anche a Rotterdam ed è il nuovo numero 3 al mondo! Jannik sa solo vincere
Sinner trionfa anche a Rotterdam ed è il nuovo numero 3 al mondo! Jannik sa solo vincere
Perché il contatto Okoye-Milik non è da rigore e Sommer-Nzola sì: "C'è una differenza"
Perché il contatto Okoye-Milik non è da rigore e Sommer-Nzola sì: "C'è una differenza"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni