21 Giugno 2021
18:20

Harry Kane al Manchester City, mega offerta per il Tottenham: anticipate United e Chelsea

Harry Kane è finito nel mirino del Manchester City che dopo la richiesta del giocatore di lasciare il Tottenham a partire dalla prossima stagione, ha provato ad anticipare tutti presentando un’offerta agli Spurs. I Citizens hanno così anticipato sia il Manchester United che il Chelsea che hanno espresso interesse per il capitano dell’Inghilterra.
A cura di Fabrizio Rinelli

Il Manchester City ha già iniziato a programmare la prossima stagione dopo la cocente delusione per la sconfitta in finale di Champions League contro il Chelsea. Secondo Sky Sports UK, i Citizens avrebbero già presentato una mega offerta al Tottenham per il cartellino di Harry Kane. Il capitano dell'Inghilterra, impegnato agli Europei con la nazionale di Southgate, ha espresso la volontà di voler lasciare gli Spurs per vivere una nuova esperienza calcistica. Il Manchester City ha dunque colto al volo l'assist dell'attaccante presentando un'offerta al Tottenham.

I media inglesi parlano di ben 100 milioni per portarsi a casa il bomber e consegnarlo nelle mani di Pep Guardiola che ha perso Aguero finito al Barcellona a parametro zero. L'importanza di una punta nella squadra del tecnico catalano è emersa soprattutto dopo la finale di Champions dove l'ottimo piazzamento della difesa del Chelsea schierata da Tuchel, ha completamente bloccato il gioco offensivo di Guardiola senza una vera punta di ruolo. Da qui la necessità di comprare una punta di ruolo per schierarlo proprio in questo tipo di partite contro squadre a difesa schierata.

I dettagli dell'offerta del Manchester City al Tottenham

Il Manchester City ha dunque voluto sondare il terreno con un'offerta economica importante. Una somma a tre cifre che però non dovrebbe stuzzicare la dirigenza londinese che prevede una cifra maggiore per la cessione del giocatore. Il Manchester City non esclude che nella trattativa possa essere inserito anche uno o più giocatori come contropartita tecnica.

La sensazione è comunque che gli Spurs dovrebbero rifiutare l'offerta in attesa di un rilancio e soprattutto di una mossa anche del Manchester United e del Chelsea che hanno espresso interesse a far firmare il capitano dell'Inghilterra. Kane fino a questo momento però è stato protagonista di un Europeo a dir poco deludente: due partite senza gol ma soprattutto senza mai tirare in porta.

Brendan Rodgers dice no al Newcastle: "Sostituirà Guardiola al Manchester City"
Brendan Rodgers dice no al Newcastle: "Sostituirà Guardiola al Manchester City"
L'incontro speciale di Gasperini a Manchester: sfida lo United, a colloquio con Guardiola
L'incontro speciale di Gasperini a Manchester: sfida lo United, a colloquio con Guardiola
Osimhen disse no al Tottenham, la bocciatura di Mourinho: "Se ha paura, non può giocare con noi"
Osimhen disse no al Tottenham, la bocciatura di Mourinho: "Se ha paura, non può giocare con noi"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni