25 Novembre 2021
8:00

Haller fenomenale in Champions, batte un record di Haaland ed eguaglia Lewandowski e Ronaldo

Sebastian Haller sta sbalordendo in Champions League, segnando in Besiktas-Ajax tiene il passo di Lewandowski e Cristiano Ronaldo e batte un record di Haaland.
A cura di Alessio Morra

L'Ajax ha vinto ancora. Gli olandesi hanno sconfitto 2-1 il Besiktas a Istanbul e hanno conquistato matematicamente il primato del girone, andranno così agli ottavi da testa di serie. Ajax come Liverpool e Bayern, le uniche squadre a punteggio pieno in Champions. La squadra di ten Hag vola ed è trascinata da un grandissimo Sebastian Haller che sta macinando record su record. Ne ha battuto uno di Haaland e sta tenendo il passo di bomber fenomenali come Lewandowski e Cristiano Ronaldo. Tutti e tre hanno segnato in tutte le partite di Champions League 2021-2022.

Haller si era presentato in questa Champions League realizzando un poker allo Sporting Lisbona, sembrava uno spareggio tra le possibile seconde, invece era un confronto tra le due squadre che sono passate agli ottavi. Poi ha segnato nelle successive tre partite, un gol alla volta contro il Besiktas e due volte il Borussia. Doveva realizzare almeno un gol in Turchia per continuare a seguire Lewandowski e Ronaldo. Di gol ne ha fatti due, che sono stati pesanti, non solo per qualificazione e matematico primato nel girone dei ‘Lancieri', ma perché così ha tenuto il ritmo di CR7 e Lewandowski che hanno realizzato almeno un gol in tutte e cinque le partite della fase a gironi, e che avevano fatto gol martedì lanciandogli il guanto di sfida. Niente male per Haller, che resta così al passo di due attaccanti che hanno scritto la storia di queste ultime stagioni.

Ma anche Haller può e deve essere considerato un grande attaccante considerato che l'ivoriano, che è l'acquisto più costoso di sempre dell'Ajax, ha battuto anche un primato di Haaland. Perché l'ex del West Ham ha realizzato 9 gol in 5 partite, alla sua prima apparizione in Champions League. Haaland ne aveva segnati 8 nei suoi primi 5 incontri in Champions. E non è finita perché l'attaccante dell'Ajax è anche il capocannoniere della Champions, con Lewandowski, seguono a ruota Nkunku del Lipsia (7 gol), Salah e Ronaldo (6) e Benzema (5).

Messi punta sul PSG in Champions ma non dimentica Cristiano Ronaldo: "È impressionante"
Messi punta sul PSG in Champions ma non dimentica Cristiano Ronaldo: "È impressionante"
Cristiano Ronaldo sempre decisivo, 799° gol in carriera e Manchester United agli ottavi di Champions
Cristiano Ronaldo sempre decisivo, 799° gol in carriera e Manchester United agli ottavi di Champions
Le squadre da evitare per l'Italia ai playoff Mondiali: incubo Lewandowski in semifinale
Le squadre da evitare per l'Italia ai playoff Mondiali: incubo Lewandowski in semifinale
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni