236 CONDIVISIONI
13 Luglio 2022
18:54

Haaland fa spesa sfrenata al supermercato: nel carrello non c’è quello che ci si aspetta

Haaland si è presentato ai tifosi del Manchester City con parole chiare ma nelle scorse ore una foto sta facendo discutere i supporter dei Citizens e potrebbe metterlo in difficoltà con il suo allenatore.
A cura di Vito Lamorte
236 CONDIVISIONI

Erling Haaland è stato protagonista di uno dei trasferimenti più chiacchierati di questa sessione di mercato. Il giovane attaccante norvegese era stato accostato al Real Madrid e al Barcellona, al PSG e a tutte le big inglese ​​ma alla fine ha firmato per il Manchester City. Il classe 2000 ha scelto la squadra dove giocava anche suo padre e che gli ha dato più garanzie in merito al futuro e alla competitività: i Citizens dominano in Inghilterra da qualche anno e vogliono vincere la Champions League per coronare un percorso che va avanti da quando è arrivato in panchina Pep Guardiola.

L'attaccante ex Borussia Dortmund e Salisburgo si sta adattando al suo nuovo club e alla nuova città, ma nelle scorse ore è stato fotografato mentre faceva la spesa con alcuni amici al supermercato. Non si tratta di una novità, visto che in Inghilterra i tifosi sono molto più tranquilli nei confronti dei loro beniamini, ma a catturare l'attenzione dei supporter dei Citizens è stato un altro particolare.

Haaland è stato avvistato mentre faceva la spesa da solo, tra cibo e oggetti per la sua nuova casa: nel carrello sono balzati agli occhi alcuni alimenti che solitamente non fanno parte della dieta di un atleta professionista come ketchup e bevande gasate, tanto da suscitare le battute dei tifosi del City in merito alla mania di Guardiola per i dettagli che vanno oltre il rettangolo verde. Uno di questi è il cibo.

Nei giorni scorsi Erling Haaland ha preso parte alla cerimonia d'apertura della stagione del Manchester City e ha salutato i suoi nuovi tifosi dal palco insieme al suo nuovo compagno di reparto Julian Alvarez: "È bellissimo essere qui, insieme ci divertiremo. Le mie aspettative per questa stagione sono di entrare al meglio in squadra e connettermi subito coi compagni. Poi ovviamente voglio divertirmi, perché quando mi diverto faccio gol e vinco le partite. Il Manchester City è una squadra fantastica, per me ancor più speciale perché mio padre ha giocato qui un paio d'anni. Per un figlio è bello ripercorrere le orme del proprio padre. Contro chi non vedo l'ora di giocare? Il Manchester United".

236 CONDIVISIONI
Haaland devastante anche contro i Wolves: numeri irreali dopo l'ennesimo gol col Manchester City
Haaland devastante anche contro i Wolves: numeri irreali dopo l'ennesimo gol col Manchester City
Orsato fa saltare i nervi a Guardiola e volano parole grosse: scenata in mondovisione
Orsato fa saltare i nervi a Guardiola e volano parole grosse: scenata in mondovisione
Italia testa di serie nelle Qualificazioni a Euro 2024: ma i pericoli sono tanti, Francia compresa
Italia testa di serie nelle Qualificazioni a Euro 2024: ma i pericoli sono tanti, Francia compresa
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni