1.297 CONDIVISIONI

Gagliardini esulta in faccia a Rabiot, il francese si vendica e gli dà una lezione

In Monza-Juventus Gagliardini ha esultato in faccia a Rabiot in occasione del gol dell’1-1 dei padroni di casa. Il francese si è vendicato prima con i fatti, e poi con le parole sui social con un messaggio perentorio.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it
A cura di Marco Beltrami
1.297 CONDIVISIONI
Immagine

Roberto Gagliardini si è reso protagonista di un brutto gesto in occasione del gol del momentaneo pareggio del Monza contro la Juventus. Il centrocampista ex Inter ha esultato in maniera rabbiosa e tutt'altro che sportiva in faccia ad Adrien Rabiot. Una situazione pagata a caro prezzo visto, che il francese si è vendicato prima con l'assist a Gatti per il definitivo 1-2 e poi con un messaggio perentorio e duro su Instagram.

Difficile dire perché il calciatore del Monza se la sia presa con Rabiot. I due comunque si sono fronteggiati in più di un'occasione durante la partita. Era proprio Gagliardini ad esempio in marcatura sullo juventino in occasione del gol del primo vantaggio della Juventus. Forse proprio quel duello vinto dal francese ha fatto scattare un po' di frustrazione nel giocatore di Palladino o forse c'erano ruggini provenienti dal passato.

In un video che ha fatto capolino sul web si può vedere dunque che al momento del gol di Carboni al 92′, uno dei più scatenati è stato proprio Gagliardini che è andato da Rabiot urlandogli in faccia in maniera reiterata. Una brutta scena, con l'ex PSG che è rimasto glaciale senza reagire, visibilmente deluso come tutti i suoi compagni per l'1-1 incassato in extremis.

Probabilmente quella scena è stato uno stimolo in più per Rabiot che poco dopo è stato il protagonista dell'azione che ha portato al gol vincente di Gatti. Il centrocampista della Juventus con una bella iniziativa individuale dalla sinistra ha sfondato e poi ha messo a centro area un pallone invitante proprio sotto gli occhi di un Gagliardini forse "troppo morbido" che è rimasto attonito dopo il 2-1. Una mazzata insomma.

Immagine

Rabiot che in campo dunque si è vendicato coi fatti poi su Instagram ha pubblicato un messaggio molto forte chiamando in causa proprio il suo avversario: "Gagliardini impara a sempre rimanere umile. Perché finché l’arbitro non ha fischiato la fine della partita tutto è ancora possibile ricorda di questo". Insomma ride bene chi ride ultimo.

1.297 CONDIVISIONI
Il Monza si vendica con alcuni tifosi dopo il successo contro il Milan: "Chiedete scusa ai ragazzi"
Il Monza si vendica con alcuni tifosi dopo il successo contro il Milan: "Chiedete scusa ai ragazzi"
Cuadrado esulta per la vittoria dell'Inter e viene inondato di insulti: gli ex tifosi non lo perdonano
Cuadrado esulta per la vittoria dell'Inter e viene inondato di insulti: gli ex tifosi non lo perdonano
Tremendo episodio di violenza nel basket, il coach dà una lezione di sport al suo giocatore
Tremendo episodio di violenza nel basket, il coach dà una lezione di sport al suo giocatore
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni