1.263 CONDIVISIONI
11 Gennaio 2021
17:50

De Sciglio flop con il Lione, i tifosi scrivono alla Juve: “Riprendetevelo”

Mattia De Sciglio nel mirino dei tifosi del Lione. L’ex terzino di Juventus e Milan è stato impiegato poco da Rudi Garcia e i supporter del club francese non sono affatto contenti del rendimento del calciatore classe 1992, che si è trasferito in Ligue 1 da pochi mesi con la formula del prestito.
A cura di Vito Lamorte
1.263 CONDIVISIONI

Mattia De Sciglio doveva andare all'Olympique Lione per trovare più spazio, giocare con continuità e provare a ritagliarsi un nuovo spazio per la Nazionale Italiana. Fino a questo momento, non è andata così. Il 5 ottobre 2020 il calciatore nato a Milano è stato ceduto in prestito con diritto di riscatto, fissato a 3 milioni di euro, al club francese e ha fatto il suo debutto con la squadra di Rudi Garcia il 18 ottobre, subentrando a Léo Dubois a 17′ dalla fine nella vittoria in trasferta per 3-2 contro lo Strasburgo. In totale, fino a questo momento dell'annata calcistica, le presenze sono 11 per 429 minuti giocati in Ligue 1: non proprio un bottino indimenticabile per l'ex terzino di Juventus e Milan.

Il Lione è primo in classifica, con un punto di vantaggio sul PSG e sul Lille, ma i tifosi non sono affatto contenti del rendimento di De Sciglio e la prestazione di ieri contro il Rennes ha portato ad un sollevamento contro di lui sui social, tanto che alcuni supporter transalpini hanno scritto alla Juventus di riprenderselo.

Non sembra essere dello stesso parere Rudi Garcia, che nel post-partita contro il PSG dello scorso dicembre lo aveva elogiato per la sua prova contro attaccanti molto forti e per la sua duttilità: "Sono molto soddisfatto di De Sciglio. Ha giocato molto bene nell'ultima gara contro il Metz. Prenderlo è stata un'ottima scelta. Il suo grande punto di forza è che può giocare sia a sinistra che a destra. Potrebbe fare pure il centrale se fosse necessario. È un giocatore polivalente, che ci permette di raggiungere un livello alto, quello che lui conosceva bene alla Juve e al Milan". 

Mattia De Sciglio aveva questa abilità anche in Italia: i tifosi della squadra per cui giocava erano molto critici nei suoi confronti mentre i tecnici lo facevano sempre giocare per la sua abnegazione e per la sua capacità di ricoprire più ruoli.

1.263 CONDIVISIONI
Allegri ristabilisce le gerarchie alla Juve: Rugani capitano, De Sciglio vicecapitano
Allegri ristabilisce le gerarchie alla Juve: Rugani capitano, De Sciglio vicecapitano
Il surreale coro dei tifosi Juve: "Rabiot portaci Pogba", ma i due hanno litigato
Il surreale coro dei tifosi Juve: "Rabiot portaci Pogba", ma i due hanno litigato
Tifoso sfotte Lukaku: “Sei uscito dalla tasca di Chiellini?”. La risposta infiamma Inter-Juve
Tifoso sfotte Lukaku: “Sei uscito dalla tasca di Chiellini?”. La risposta infiamma Inter-Juve
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni