70 CONDIVISIONI

De Ketelaere si divora un gol già fatto durante Atalanta-Milan: reazione disperata del belga

Charles De Ketelaere si è divorato un gol clamoroso nel primo tempo di Atalanta-Milan. Manda la palla alta a meno di un metro dalla porta e reagisce disperandosi.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it
A cura di Fabrizio Rinelli
70 CONDIVISIONI
Immagine

Charles De Ketelaere è il giocatore più atteso di questo Atalanta-Milan. Il primo tempo del belga però è stato degno di una trama da film horror. Errori madornali dell'ex rossonero hanno pesantemente penalizzato la squadra di Gasperini che poteva anche essere in vantaggio di qualche gol se non fosse stato per lui. De Ketelaere in maniera clamorosa si è soprattutto divorato un gol proprio a inizio partita. Già al 9′: il belga da un metro spara in curva, divorandosi una chance clamorosa.

Ruggeri da sinistra pennella una palla al centro dell'area di rigore perfetta per la testa di Lookman. Quest'ultimo in maniera intelligente vede De Ketelaere staccarsi dalla marcatura del difensore e così sponda la sfera proprio sui piedi del compagno di squadra che incredibilmente tira alto. Ancora il belga, a metà primo tempo, si era presentato da solo davanti a Maignan, ma in questo caso è stato bravo il portiere a parare. Azione poi comunque fermata per un fallo precedente e quindi di fatto non rilevante.

De Ketelaere non può crederci. Ha strozzato in gola l'urlo del gol a migliaia di tifosi dell'Atalanta e forse anche a sé stesso che sperava di segnare contro la squadra che fortemente l'aveva voluto nella passata stagione ma che non gli ha poi dato abbastanza fiducia per l'annata successiva. Il belga si inginocchia a terra e si mette immediatamente le mani sul volto. Era troppo sicuro di mettere in porta quel pallone che però va dritto nella curva in costruzione del Gewiss Stadium.

Oltre all'altra occasione da rete poi annullata per via di un precedente fallo del belga, De Ketelaere subito dopo il gol divorato era stato nuovamente servito in area di rigore. L'ex Brugge ha tentato un dribbling su Florenzi ma incredibilmente si intreccia da solo le gambe restando fermo senza riuscire a muovere sé stesso e il pallone. Il pubblico ha un po' rumoreggiato mentre altri hanno incoraggiato il giovane talento belga applaudendolo. De Ketelaere è comunque sempre uno degli uomini più cercati dall'Atalanta nelle sue azioni offensive e infatti nel secondo tempo dai suoi piedi nasce l'assist per il secondo gol di Lookman.

70 CONDIVISIONI
Perché De Ketelaere all'Atalanta è un altro giocatore rispetto al Milan: non dipende dal ruolo
Perché De Ketelaere all'Atalanta è un altro giocatore rispetto al Milan: non dipende dal ruolo
A De Rossi era sfuggita la brutta reazione di Huijsen, la vede in tv: "Ha fatto una scemenza"
A De Rossi era sfuggita la brutta reazione di Huijsen, la vede in tv: "Ha fatto una scemenza"
L'Atalanta dilaga nel finale contro il Genoa e si lancia verso la Champions: travolto il Genoa 4-1
L'Atalanta dilaga nel finale contro il Genoa e si lancia verso la Champions: travolto il Genoa 4-1
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni