L'Inter affronterà il Real Madrid in Spagna, in una partita già decisiva per la classifica del girone B di Champions League. Nerazzurri a 2 punti, ‘Merengues' a 1 con Zidane in bilico già da un po' di tempo. Gli spagnoli però dovranno fare i conti anche con una vicenda che ha messo a nudo la poca fiducia tra i compagni nello spogliatoio dei ‘Blancos'. Le parole di Benzema, nel tunnel che avrebbe portato la squadra in campo a pochi minuti dall'inizio del secondo tempo contro il Bourussia M'Gladbach, che invitava Mendy a non passare la palla a Vinicius jr sostenendo che stesse giocando contro i compagni, è la sintesi completa del momento attuale che sta vivendo la squadra.

Una mancanza di fiducia nei propri tra calciatori che non può lasciare indifferente la dirigenza Real. A margine di quell'inedito audio estrapolato dallo spogliatoio dello stadio tedesco, Zidane è tornato a parlare dell'episodio gettando acqua sul fuoco. "Tutto chiarito – ha detto il tecnico del Real Madrid – È un bene che queste cose accadano, non c'è nessun problema tra loro".

Real Madrid, Vinicius-Benzema: per Zidane è tutto chiarito

Zinedine Zidane ha voluto placare gli animi spegnendo sul nascere ogni possibile interpretazione sulle frasi di Benzema nei confronti di Vinicius jr nell'intervallo della sfida di Champions Contro il Borussia M'Gladabach. "Si sono allenati bene e questa è la cosa più importante" ha ribadito Zidane prima del match di campionato contro Huesca. Ma proprio nella stessa partita di Liga, Vinicius però non è partito titolare nel tridente offensivo che prevedeva invece la presenza da titolare di Benzema.

Il giocatore è infatti entrato solo al minuto 60 condividendo per poco tempo nella ripresa il campo con la punta francese. Un segnale che Zidane, nonostante le smentite, abbia comunque dato ragione a Benzema? O semplicemente un modo per rifiatare Vinicius? Sta di fatto che contro l'Inter, con l‘attaccante francese sicuro di un posto in attacco, non si può dire lo stesso del brasiliano che con il ritorno di Hazard, potrebbe partite nuovamente dalla panchina. Per la gioia di Karim…