Come sta Josip Ilicic? Quali sono le condizioni dell'attaccante tornato al centro sportivo di Zingonia dopo la battaglia contro il "male oscuro" che gli ha impedito di scendere in campo nel finale della scorsa stagione? A parlarne ci ha pensato il compagno di squadra Luis Muriel. Il colombiano in una intervista ai microfoni di Sky Sport, si è dimostrato molto ottimista sul recupero dello sloveno che a suo dire "ha un visto diverso rispetto a prima".

Poco più di una settimana fa Josip Ilicic è tornato a casa Atalanta. Accoglienza speciale da parte di compagni, staff tecnico e tifosi per l'attaccante sloveno arma in più dei nerazzurri nella scorsa stagione, fino a quando una serie di problemi di natura personale non lo hanno costretto a fermarsi. Il calciatore ha dovuto fare i conti con mesi difficili, e con il ritorno in patria alla ricerca di una serenità capace di fargli tornare la voglia di giocare a calcio, passata in secondo piano. Affetto, striscioni e cori per Ilicic che avrà ora bisogno di un po' di tempo per trovare lo smalto migliore e mettersi a disposizione di Gasperini, in vista degli impegni ufficiali.

Sulle condizioni di Ilicic è intervenuto il compagno di reparto Luis Muriel. Il colombiano è sembrato molto ottimista sul recupero dello sloveno che a suo dire sta molto meglio: "L’ho visto bene, molto bene, è molto motivato. Ha un viso diverso rispetto a prima. È tornato da noi e si vede che ha voglia di ricominciare e di fare bene. L’ho visto davvero bene, molto contento. Speriamo che possa recuperare il tempo che ha perso e ci aiuti come ha sempre fatto". Parole che non possono che far piacere a tutti i tifosi e gli appassionati che sperano in repentino ritorno in campo del calciatore che sembra essere uscito dal tunnel.