55 CONDIVISIONI

Chiellini guida la festa dei Los Angeles FC con megafono e cori: è il vero mattatore sotto la curva

Chiellini nella notte ha conquistato il titolo di campione della Western Conference in MLS, grazie al successo per 2-0 sugli Houston Dynamo: l’ex Juve guida la festa dei Los Angeles FC con megafono e cori.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it
A cura di Vito Lamorte
55 CONDIVISIONI
Immagine

Giorgio Chiellini ha conquistato per il secondo anno di fila la Western Conference della Major League Soccer perché il Los Angeles FC ha battuto 2-0 in finale lo Houston Dynamo. Il difensore italiano, dopo il fischio finale, ha guidato la festa con megafono e cori: è stato il vero mattatore sotto la curva dopo la consegna del trofeo.

Grazie  questo successo, la squadra allenata da Cherundolo sabato 9 dicembre 2023 sfiderà i Columbus Crew, vincitori della Eastern Conference, nella finale MLS. I Los Angeles FC per il secondo anno consecutivo giocano la finale: l’anno scorso si consacrò campione contro il Philadelphia Union, vincendo ai rigori, e in caso di vittoria diventerebbe il primo club a replicare il successo per due anni di fila in MLS Cup dal 2011/12, quando a trionfare furono i Los Angeles Galaxy di David Beckham.

Nel frattempo, però, c'era da festeggiare il primo traguardo e l'ex capitano della Nazionale non si è fatto pregare: megafono in una mano e coppa nell'altra per condividere con i tifosi la gioia di aver vinto la propria Conference.

Anche la Juventus, tramite i propri canali social, si è voluta complimentare con Chiellini per il traguardo raggiunto: "Grande Chiellini. Ancora campione con i Los Angeles FC della Western Conference MLS".

Intanto, nei giorni scorsi, si sono intensificate le voci per un suo ritorno alla Juventus. Il difensore avrebbe incontrato Elkann quando la squadra bianconera è stata in tournée negli USA la scorsa estate e tra i due ci sarebbero stati colloqui i in merito al suo futuro impiego a Torino.

Adesso, però, Chiellini dovrebbe fare qualche mese di formazione a Los Angeles fino alla prossima estate e poi entrare definitivamente nei ranghi del club bianconero: non è ancora chiaro il ruolo preciso ma non sarà una figura di semplice rappresentanza. Insomma, dopo aver chiuso la parentesi col calcio giocato l'ex capitano della Vecchia Signora difenderà i colori bianconeri anche dietro la scrivania.

55 CONDIVISIONI
Bus del Real Madrid tamponato in autostrada verso Lipsia: "É stato un tifoso che ci stava filmando"
Bus del Real Madrid tamponato in autostrada verso Lipsia: "É stato un tifoso che ci stava filmando"
La Lazio torna a vincere, Cagliari battuto 3-1: Immobile segna il 200° gol in Serie A
La Lazio torna a vincere, Cagliari battuto 3-1: Immobile segna il 200° gol in Serie A
Il Torino sbatte sul muro Salernitana, finisce 0-0: i campani tornano a fare punti dopo 4 sconfitte
Il Torino sbatte sul muro Salernitana, finisce 0-0: i campani tornano a fare punti dopo 4 sconfitte
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni