9 Giugno 2021
12:02

Chi è Danny Makkelie, arbitro di Turchia-Italia agli Europei

Danny Makkelie, l’arbitro di Italia-Turchia, è un personaggio dentro e fuori il campo. Poliziotto, tra i migliori fischietti olandesi, è il più giovane direttore di gara nella storia della Federcalcio orange. Particolarmente severo in campo, è stato protagonista del gol fantasma di Cr7 con il Portogallo, e ha annullato 3 gol a Morata in Champions contro il Barcellona.
A cura di Alessio Pediglieri

L'Italia sarà arbitrata contro la Turchia da Danny Makkelie, direttore di gara olandese designato per il debutto azzurro all'Olimpico di venerdì 11 giugno, data di inizio degli Europei. Makkelie è un arbitro che ha già fatto parlare di sè e non solo per quanto riguarda le vicende dei campo. Un personaggio particolare, che nella vita di tutti i giorni svolge la mansione di poliziotto e che ha già diversi precedenti con le nostre squadre di club, come nel caso della Juventus: nel 2020 ha arbitrato la Juventus contro il Barcellona ai gironi, annullando 3 gol a Morata per fuorigioco. Assistenti del direttore di gara sono gli olandesi Hessel Steegstra e Jan de Vries, al Var Kevin BlomStephanie Frappart quarto uomo.

Una ‘promessa' olandese: la carriera di Makkelie

Makkelie è stato il più giovane arbitro a raggiungere il grado A in Olanda, conducendo con successo anche la sua carriera da poliziotto che ha sospeso nel 2010 per entrare nell'elenco arbitri KNVB. Un incarico durato però solamente 2 anni, tornando poi a svolgere la mansione di agente e di ispettore. Gode di grande stima in patria,  incoronato come "degno successore" da Bjorn Kuipers, uno dei principali punti di riferimento dei fischietti olandese. Anche a livello internazionale non se la cava male visto era tra i designati in Russia per i Mondiali in qualità di Var, e poi è stato presente anche in Champions.

Lo scandalo del prestito

Nel dicembre 2017 la KNVB  ha sanzionato Makkelie dopo aver scoperto di un prestito pari a 35 mila euro che l'arbitro aveva ricevuto da un ex collega, allenatore e amico Jaap Uilenberg, membro della commissione arbitri dell'UEFA. Una situazione anomala che aveva aperto un'inchiesta  e che ha portato la Federcalcio olandese a sanzionare l'arbitro sospendendolo per un fine settimana. Non ci sono stati atti illegali, ma è evidente che l'immagine di una relazione preferenziale di quel genere per la Federcalcio orange era stata considerata inopportuna.

Le ironie su Blatter

Prima ancora, nel 2014, ancora Makkelie era salito alla ribalta delle cronache: durante un corso di addestramento arbitri internazionale si era divertito con i colleghi a rivedere su YouTube il video del presidente della FIFA Blatter che cadeva dal palco. Un gesto punito ancora una volta dalla Federazione che lo ha indicato "inadeguato e di cattivo gusto".

Il gol fantasma e i precedenti con le italiane

Sul campo, il suo nome è legato anche ad un clamoroso gol ‘fantasma' che aveva visto protagonista Cristiano Ronaldo con il Portogallo contro la Serbia. Era il marzo 2021, e Makkelie si scusò ufficialmente con la nazionale lusitana e con il ct portoghese. Ha precedenti anche con le italiane. In Champions ha arbitrato nel 2020 la Juve contro il Barça nella fase a gironi, così come l'Inter nel Girone contro il Borussia. Poi nel 2021 è toccato all'Atalanta sempre in Champions contro il Real

Chi è Bjorn Kuipers, il ricchissimo arbitro di Italia-Inghilterra: i precedenti e le polemiche
Chi è Bjorn Kuipers, il ricchissimo arbitro di Italia-Inghilterra: i precedenti e le polemiche
Bjorn Kuipers arbitro di Italia-Inghilterra: a lui la finale degli Europei
Bjorn Kuipers arbitro di Italia-Inghilterra: a lui la finale degli Europei
Quanto guadagna chi vince gli Europei: i premi per la finale Italia-Inghilterra
Quanto guadagna chi vince gli Europei: i premi per la finale Italia-Inghilterra
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni