Dopo i rumors delle ultime ore, adesso arriva ancora la conferma dal parte del presidente Cellino: Tonali può finire al Milan. Il numero uno delle Rondinelle ha praticamente confermato l'interesse da parte dei rossoneri per il centrocampista, fresco di convocazione in Nazionale. Cellino ha apprezzato la serietà mostrata dal Milan, nello specifico da Paolo Maldini, senza voler aggiungere altro. Nelle ultime ore il Milan ha infatti accelerato le trattative con il club provando ad inserirsi nel discorso già in piedi con l'Inter.

Adesso c'è una situazione di stallo che starebbe, secondo Cellino, preoccupando il ragazzo che è voglioso di conoscere la sua prossima destinazione. Cellino a fine stagione aveva promesso a Tonali che sarebbe stato ceduto, in Italia, ma non all'estero ed Inter e Milan restano comunque in pole per accaparrarsi il talento azzurro che nonostante una seconda parte di stagione non proprio esaltante, ha dei margini di miglioramento enormi.

Cellino conferma l'interesse del Milan per Tonali

"Ho apprezzato la serietà di Maldini ha detto Cellino – che conferma quella storica del Milan. Non aggiungo altro per non essere inopportuno e poco riservato".

Ovviamente il discorso poi si è concentrato anche sull'Inter e su quel presunto accordo già in essere con il club nerazurro: "L'Inter? Marotta mi ha sempre confermato il forte interesse e io ho sempre evitato trattative con altri club, – ha voluto evidenziare Cellino – specificando le sue intenzioni specialmente esteri… Però il ragazzo ha la necessità di sapere quale sia il suo futuro. Perciò io non ho fretta ma lui sì e mi sembra più che giustificata".

Tonali infatti vorrebbe conoscere quanto prima il suo futuro anche per inserirsi nel più breve tempo possibile in un nuovo gruppo, adattandosi al meglio al suo allenatore.