29 CONDIVISIONI

Ben Arfa cambia sport e molla il calcio senza ritirarsi: ossessionato dalla sua nuova passione

Hatem Ben Arfa non ha ancora dato ufficialmente il suo addio al calcio ma a 36 anni sta portando avanti con costanza la sua nuova passione: il padel. Quasi un’ossessione per lui protagonista di quasi 100 partite in un anno.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it
A cura di Fabrizio Rinelli
29 CONDIVISIONI
Immagine

La nuova vita di Hatem Ben Arfa nonostante non abbia ancora dato l'addio al calcio. Il fantasista classe 1987 a 36 anni è rimasto svincolato dopo aver concluso la stagione con la maglia del Lille a giugno 2022. Rimasto senza squadra lo scorso anno – e anche per questa stagione – Ben Arfa ha sfruttato questo tempo libero per coltivare la sua nuova passione: il padel.

Il nativo di Clamart, come scrive Le Parisien, pratica assiduamente questa disciplina da un anno e si cimenta in gare ufficiali. Licenza di 4Padel Montreuil, è al 1342° posto nella classifica francese (su quasi 42.300 giocatori classificati). L'ex giocatore del Lione incrocia anche vecchie conoscenze del calcio francese come Christophe Jallet, suo ex compagno di squadra al PSG.

L'ex giocatore di Lille, PSG, Marsiglia e Nizza ha partecipato a 70 tornei in un anno, ovvero più di uno a settimana. Roland Mermillod, arbitro della disciplina, ha spiegato tutto: "Hatem non fa altro. Gioca tutti i giorni o quasi – ha detto – Crea una bella atmosfera in campo. È un piacere averlo come giocatore". Un genio in campo, forse non sempre compreso dagli allenatori, che si sta costruendo un nuovo percorso nel padel: "Non è affatto un idiota – dice ancora – Viene per divertimento. La gente è felice di giocare contro di lui ed è migliorato molto".

Ben Arfa ha avuto un rapido miglioramento: "All'inizio non sapeva giocare ma invece dopo abbiamo scoperto che è davvero molto bravo nella lettura del gioco, nella capacità di ripetere gli sforzi, di cambiare direzione velocemente. Come quando dribblava". Secondo chi segue da vicino le sue prestazioni, Ben Arfa ha un bel movimento fluido del braccio sinistro in questa disciplina derivata dal tennis. Se non ha ancora ufficialmente rinunciato al mondo del calcio, la sua nuova passione sembra consumarlo maggiormente e infatti al momento non è assolutamente contemplato un suo ritorno nel calcio.

29 CONDIVISIONI
Addio a Masolin e Valsecchi, Sky Sport F1 cambia la squadra alla vigilia del Mondiale
Addio a Masolin e Valsecchi, Sky Sport F1 cambia la squadra alla vigilia del Mondiale
L'IFAB annuncia una nuova regola del calcio: "L'arbitro alzerà la mano e conterà con le dita"
L'IFAB annuncia una nuova regola del calcio: "L'arbitro alzerà la mano e conterà con le dita"
Nasce la FIAT Pandina, è la nuova serie speciale della Panda: cosa cambia
Nasce la FIAT Pandina, è la nuova serie speciale della Panda: cosa cambia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views