Andrea Belotti come Cristiano Ronaldo. Detta così, sia al popolo granata che a quello bianconero, potrebbe fare effetto. Soprattutto per via di una stagione a dir poco disgraziata per il Torino che ancora oggi lotta per una matematica salvezza. Ma il lockdown sembra però aver giovato al ‘Gallo’ che nelle 5 gare complessive dopo lo stop forzato del campionato, è sempre andato in gol. Proprio come il campione portoghese della Juventus che continua a segnare al pari della punta del ‘Toro’. Entrambi si sono scontrati nel recente derby dell’Allianz Stadium e anche qui hanno timbrato il cartellino nonostante il risultato abbia premiato in larga parte i campioni d’Italia in carica. I numeri di Belotti però, sono rassicuranti per Cairo, Longo e per tutto il popolo granata.

I numeri di Belotti nell’immediato post lockdown

Unico giocatore, al pari di Cristiano Ronaldo, ad aver segnato in tutte e cinque le gare giocate nel post lockdown. Il ‘Gallo' Belotti non ha alcuna intenzione di smettere e mira a portare quanti più bonus possibili ai granata per far sì che possa essere raggiunta una salvezza immediata che ad inizio campionato non era assolutamente fra gli obiettivi primari del club. Ben 5 gol quindi, uno per gara contro Udinese, Cagliari, Lazio, Juventus e Brescia. Peccato solo che su 5 gare il Toro ne abbia perse 3 vincendone soltanto 2. Comprensibili i ko contro biancocelesti e bianconeri, meno quello contro il Cagliari nel 4-2 della ‘Sardegna Arena' che aveva messo in luce tutti i limiti difensivi di una squadra che fa leva sempre e solo sulla voglia e la caparbietà del suo capitano.

A pari merito il confronto con Cristiano Ronaldo

In termini di carriera e di fama non c'è di certo alcun paragone fra Belotti e Cristiano Ronaldo. Il numero #7 dei bianconeri è sicuramente avanti anni luce. Ma in questo confronto diretto con il capitano del Torino, il portoghese al momento è a pari merito per numero di gol realizzati nelle 5 gare che si sono giocate nell'immediato lockdown. Bologna, Lecce, Genoa, Torino e Milan le vittime dell'ex stella del Real Madrid al primo posto con Belotti in questa singolare classifica.