142 CONDIVISIONI

Alla Lazio basta un gol di Guendouzi per volare ai quarti di Coppa Italia: Genoa battuto 1-0

La Lazio è qualificata ai quarti di Coppa Italia. I biancocelesti superano agli ottavi il Genoa all’Olimpico battuto 1-0 grazie a un gol di Guendouzi. La squadra di Sarri affronterà ai quarti la vincente tra Roma e Cremonese.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it
A cura di Fabrizio Rinelli
142 CONDIVISIONI
Immagine

La Lazio è qualificata ai quarti di Coppa Italia. I biancocelesti superano agli ottavi il Genoa all'Olimpico battuto 1-0 grazie a un gol di Guendouzi. Il gol dell'ex Marsiglia arriva dopo soli 5 minuti dall'inizio della partita. Unica nota stonata per Sarri gli infortuni di Isaksen e Patric. La squadra di Gilardino ha provato a cercare il pareggio fino alla fine, ma i padroni di casa hanno difeso bene il vantaggio sfiorando anche più volte il raddoppio. La Lazio affronterà ai quarti la vincente tra Roma e Cremonese.

L'esultanza di Guendouzi dopo il gol del vantaggio Lazio.
L'esultanza di Guendouzi dopo il gol del vantaggio Lazio.

Guendouzi porta in vantaggio la Lazio nel primo tempo

Bastano 5 minuti alla Lazio per fare subito gol al Genoa. I biancocelesti passano infatti in vantaggio a seguito di una costruizione approssimativa del Genoa che si fa rubare palla da Pellegrini. Il terzino sinistro della squadra di Sarri affonda a sinistra e mette in mezzo un gran pallone per Guendouzi che apre il piattone e batte Leali. Il Genoa prova a reagire con due buone occasioni finalizzate da Retegui ma che non hanno impensierito Provedel che è riuscito a controllare e a proteggere la propria porta.

I problemi per Sarri sono altri dato che dopo 25 minuti deve rinunciare a Isaksen per infortunio. Un guaio muscolare per il giocatore che ha lasciato il posto a Felipe Anderson. Proprio quest'ultimo con un interessante diagonale ha provato poi a raddoppiare ma la palla è finita fuori di molto. Nel finale di primo tempo dunque il Genoa ha tentato di costruire qualcosina ma senza mettere in difficoltà concretamente la Lazio. Dopo 2 minuti di recupero dunque la prima frazione si conclude con il risultato di 1-0 per i biancocelesti.

L'occasione per Felipe Anderson che di testa mette la palla fuori.
L'occasione per Felipe Anderson che di testa mette la palla fuori.

La Lazio sfiora il raddoppio con il Genoa quasi mai pericoloso

Nel secondo tempo la trama della partita non cambia. La Lazio ci prova ancora con Pedro che mette in mezzo un buon pallone sul quale si avventano sia Felipe Anderson e Castellanos che si scontrano e restano a terra. Paura all'Olimpico ma fortunatamente nulla di grave per i due. La squasra di Sarri continua a dominare il gioco e ancora una volta Pedro con una conclusione da fuori si rende pericoloso ma la palla finisce abbondantemente alta. Nel momento migliore dei biancocelesti il Genoa crea la palla gol più nitida con Retegui.

L'attaccante italo-argentino viene lanciato in area di rigore biancoceleste da un ottimo filtrante e si invola verso Provedel ma un grande intervento in copertura di Gila evita che la palla finisca ijn porta. La Lazio reagisce con un'altra buonissima iniziativa di Guendouzi che prova a mettere una palla alle spalle della linea genoana per Immobile, ma altrettanto buona è la chiusura di Vogliacco. Successivamente Felipe Anderson e Immobile sfiorano il raddoppio. Alla fine basta l'1-0 alla Lazio per volare ai quarti di Coppa Italia dove affronterà la vincente tra Roma e Cremonese.

142 CONDIVISIONI
Retegui segna un gol meraviglioso in rovesciata, il Genoa batte 2-0 l'Udinese: a segno anche Bani
Retegui segna un gol meraviglioso in rovesciata, il Genoa batte 2-0 l'Udinese: a segno anche Bani
La Lazio torna a vincere, Cagliari battuto 3-1: Immobile segna il 200° gol in Serie A
La Lazio torna a vincere, Cagliari battuto 3-1: Immobile segna il 200° gol in Serie A
Il sogno Champions del Bologna continua, Verona battuto 2-0: Thiago Motta è quarto da solo
Il sogno Champions del Bologna continua, Verona battuto 2-0: Thiago Motta è quarto da solo
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views