262 CONDIVISIONI
Opinioni
8 Novembre 2021
13:01

A Roma come al Tottenham, Mourinho contro tutti: lo special one è sparito

La leadership conflittuale di José Mourinho fu devastante nell’ultimo anno al Tottenham e oggi fa di nuovo capolino con la Roma in difficoltà. Arbitri, colpa della squadra che non fa il suo dovere, rosa complessivamente non all’altezza sono le cause che indica parlando di una “stagione di dolori, nel corpo e nell’anima”. Un tempo trovava soluzioni, ora pone (solo) problemi.
A cura di Maurizio De Santis
262 CONDIVISIONI

Arbitri. Colpa della squadra che non fa il suo dovere. Rosa complessivamente non all'altezza. José Mourinho non è cambiato molto rispetto all'ultima esperienza al Tottenham in Premier League. I concetti espressi dopo la sconfitta della Roma a Venezia su un gruppo "squilibrato", "incompleto", che non è "più forte dell'anno scorso" al punto da rimpiangere Bruno Peres e Juan Jesus ("sarebbero tornati utili") richiamano alla memoria il disagio manifestato a Londra. Nel corredo accessorio di insoddisfazione, aspettative deluse e risultati magri incluse tutto, fino allo strappo con i calciatori e un ambiente che non lo sopportava più.

Martellava i giocatori con giudizi molto severi, anche in pubblico, svilendone il valore ed esponendoli alle critiche al di là dei loro demeriti. Due le frasi emblematiche di quel periodo: "se non potevano fare di meglio, è perché non potevano fare di meglio" e ancora "non sono stati in grado di fare ciò che avevo chiesto". In buona sostanza: lui aveva ragione, loro sbagliavano tutto. È quanto sta accadendo anche in giallorosso, sconfessando ancora una volta la sua abilità di gestore delle risorse. Un tempo trovava soluzioni, ora pone problemi.

Nella Capitale la sua avventura era iniziata diversamente poi, complici le difficoltà deflagrate con la scoppola tremenda in Norvegia (6 gol presi dal Bodo) e un rendimento che non ingrana, c'è stata la virata clamorosa verso il solito Mourinho di questi anni: molto usuale, tutt'altro che speciale, dalla leadership conflittuale che non risparmia né i suoi calciatori, né il club, né gli arbitri. E proprio questo tassello è divenuto la pietra angolare della maggiore parte dei suoi ragionamenti dopo le gare: il silenzio che si autoimpone e dichiara fa molto rumore. A quello dei nemici è abituato, lo ha usato all'apice della carriera per rafforzare la sua aura mistica e lo tira in ballo oggi a mo' di scudo dietro il quale ripararsi, lasciando che a finire sotto il fuoco siano altri.

Mourinho è passato dall'elogio della società, alla quale "non fare richieste supplementari" in virtù dello sforzo economico compiuto e mettendosi al suo servizio, a una chiamata in causa del suo operato storcendo il muso rispetto alle lacune che vorrebbe colmate già a gennaio. Da un lato Tiago Pinto che si dice soddisfatto e sostiene la necessità di investire sui giovani, dall'altro il connazionale che in panchina non perde attimo per sottolineare cosa manca, cosa non va, non gli piace, come "puntare al quarto posto non possa essere un obiettivo" per un gruppo che arriva "dal settimo posto dell'anno scorso" e come dimensione tecnica tale è rimasto. Rui Patricio, Zaniolo, Pellegrini, Ibanez, Mkhitaryan, Veretout, Mancini, Kumbulla, Smalling, Diawara, Cristante a Mou non bastano per restare in corsa Champions (al netto degli infortuni).

Insomma, se la Roma non ha un'identità precisa né un gioco apprezzabile, se soccombe anche al cospetto di allenatori che hanno una proposta tattica alternativa, i problemi sono da ricercare verso un altro tipo di gestione, non certo la sua (scelte di formazione comprese). Lui fa quel che può con quel che ha. È così che giustifica perché la squadra esce male dai confronti diretti: eccezione fatta per lo 0-0 col Napoli all'Olimpico (una gara che aveva motivazioni particolari dopo l'umiliazione in Coppa), è stata battuta dalla Juventus (1-0), dal Milan (1-2 in casa) e dalla Lazio (3-2). Quanto alle direzioni di gara discutibili (malessere diffuso e malcontento comune a molte altre squadre), non tutto può essere spiegato ricorrendo di continuo alla questione arbitrale.

Mourinho lo ha fatto anche dopo Venezia (ko per 3-2) e una prestazione che fa riferimento a episodi decisivi, che si manifestano con una straordinaria (e sospetta) cadenza. "Ci sono cose che sono nascoste e magari con gli anni capisci… Ma qui devo proteggermi e per farlo non mi esprimo". Se Zanetti lo ha imbrigliato, se la Roma è passata da 1-2 a 3-2 è perché ci sono cose oscure che vanno al di là di tutto e fanno il paio con le deficienze in rosa ("abbiamo perso giocatori di esperienza, ad esempio i due terzini in panchina erano Reynolds e Tripi") che in estate ha accettato senza fiatare. Ma dice una parte della verità.

La guerra delle parole contro la logica dei numeri. Nella prima Mourinho è abilissimo, uno stratega perfetto. Mentre per la seconda, almeno per adesso, china il capo. La Roma è seconda nel girone di Conference League, dove non ha avversari di rango, in campionato è franata dal quarto al sesto posto, ha mostrato debolezze inattese che nemmeno la mano dell'allenatore è riuscita a limitare. Sono cinque le sconfitte subite: quanto il Genoa 17° posto, una in più rispetto a Udinese (14°), Verona (10°), Juventus/Bologna (8° e 9°). L'ex Spurs ha anche la media punti più bassa di chi l'ha preceduto in panchina con 1.583 (19 punti in 12 partite). L’ultimo allenatore che lasciò la Roma con un trend più basso del portoghese fu Luis Enrique che nella stagione 2011-2012 chiuse 7° con media di 1.473. E sì, in questo ha ragione Mou quando sentenzia che questa può essere un'annata "di dolori, nel corpo e nell'anima".

262 CONDIVISIONI
calendario
classifica
marcatori
Giornata 1
Giornata 2
Giornata 3
Giornata 4
Giornata 5
Giornata 6
Giornata 7
Giornata 8
Giornata 9
Giornata 10
Giornata 11
Giornata 12
Giornata 13
Giornata 14
Giornata 15
Giornata 16
Giornata 17
Giornata 18
Giornata 19
Giornata 20
Giornata 21
Giornata 22
Giornata 23
Giornata 24
Giornata 25
Giornata 26
Giornata 27
Giornata 28
Giornata 29
Giornata 30
Giornata 31
Giornata 32
Giornata 33
Giornata 34
Giornata 35
Giornata 36
Giornata 37
Giornata 38
Giornata 23
Giornata 1
Giornata 2
Giornata 3
Giornata 4
Giornata 5
Giornata 6
Giornata 7
Giornata 8
Giornata 9
Giornata 10
Giornata 11
Giornata 12
Giornata 13
Giornata 14
Giornata 15
Giornata 16
Giornata 17
Giornata 18
Giornata 19
Giornata 20
Giornata 21
Giornata 22
Giornata 23
Giornata 24
Giornata 25
Giornata 26
Giornata 27
Giornata 28
Giornata 29
Giornata 30
Giornata 31
Giornata 32
Giornata 33
Giornata 34
Giornata 35
Giornata 36
Giornata 37
Giornata 38
sabato 21 Agosto 2021 - ore 18:30
Inter
4 - 0
Genoa
Verona
2 - 3
Sassuolo
sabato 21 Agosto 2021 - ore 20:45
Empoli
1 - 3
Lazio
Torino
1 - 2
Atalanta
domenica 22 Agosto 2021 - ore 18:30
Bologna
3 - 2
Salernitana
Udinese
2 - 2
Juventus
domenica 22 Agosto 2021 - ore 20:45
Napoli
2 - 0
Venezia
Roma
3 - 1
Fiorentina
lunedì 23 Agosto 2021 - ore 18:30
Cagliari
2 - 2
Spezia
lunedì 23 Agosto 2021 - ore 20:45
Sampdoria
0 - 1
Milan
venerdì 27 Agosto 2021 - ore 18:30
Udinese
3 - 0
Venezia
venerdì 27 Agosto 2021 - ore 20:45
Verona
1 - 3
Inter
sabato 28 Agosto 2021 - ore 18:30
Atalanta
0 - 0
Bologna
Lazio
6 - 1
Spezia
sabato 28 Agosto 2021 - ore 20:45
Fiorentina
2 - 1
Torino
Juventus
0 - 1
Empoli
domenica 29 Agosto 2021 - ore 18:30
Genoa
1 - 2
Napoli
Sassuolo
0 - 0
Sampdoria
domenica 29 Agosto 2021 - ore 20:45
Milan
4 - 1
Cagliari
Salernitana
0 - 4
Roma
sabato 11 Settembre 2021 - ore 15:00
Empoli
1 - 2
Venezia
sabato 11 Settembre 2021 - ore 18:00
Napoli
2 - 1
Juventus
sabato 11 Settembre 2021 - ore 20:45
Atalanta
1 - 2
Fiorentina
domenica 12 Settembre 2021 - ore 12:30
Sampdoria
2 - 2
Inter
domenica 12 Settembre 2021 - ore 15:00
Cagliari
2 - 3
Genoa
Spezia
0 - 1
Udinese
Torino
4 - 0
Salernitana
domenica 12 Settembre 2021 - ore 18:00
Milan
2 - 0
Lazio
domenica 12 Settembre 2021 - ore 20:45
Roma
2 - 1
Sassuolo
lunedì 13 Settembre 2021 - ore 20:45
Bologna
1 - 0
Verona
venerdì 17 Settembre 2021 - ore 20:45
Sassuolo
0 - 1
Torino
sabato 18 Settembre 2021 - ore 15:00
Genoa
1 - 2
Fiorentina
sabato 18 Settembre 2021 - ore 18:00
Inter
6 - 1
Bologna
sabato 18 Settembre 2021 - ore 20:45
Salernitana
0 - 1
Atalanta
domenica 19 Settembre 2021 - ore 12:30
Empoli
0 - 3
Sampdoria
domenica 19 Settembre 2021 - ore 15:00
Venezia
1 - 2
Spezia
domenica 19 Settembre 2021 - ore 18:00
Lazio
2 - 2
Cagliari
Verona
3 - 2
Roma
domenica 19 Settembre 2021 - ore 20:45
Juventus
1 - 1
Milan
lunedì 20 Settembre 2021 - ore 20:45
Udinese
0 - 4
Napoli
martedì 21 Settembre 2021 - ore 18:30
Bologna
2 - 2
Genoa
martedì 21 Settembre 2021 - ore 20:45
Atalanta
2 - 1
Sassuolo
Fiorentina
1 - 3
Inter
mercoledì 22 Settembre 2021 - ore 18:30
Salernitana
2 - 2
Verona
Spezia
2 - 3
Juventus
mercoledì 22 Settembre 2021 - ore 20:45
Cagliari
0 - 2
Empoli
Milan
2 - 0
Venezia
giovedì 23 Settembre 2021 - ore 18:30
Sampdoria
0 - 4
Napoli
Torino
1 - 1
Lazio
giovedì 23 Settembre 2021 - ore 20:45
Roma
1 - 0
Udinese
sabato 25 Settembre 2021 - ore 15:00
Spezia
1 - 2
Milan
sabato 25 Settembre 2021 - ore 18:00
Inter
2 - 2
Atalanta
sabato 25 Settembre 2021 - ore 20:45
Genoa
3 - 3
Verona
domenica 26 Settembre 2021 - ore 12:30
Juventus
3 - 2
Sampdoria
domenica 26 Settembre 2021 - ore 15:00
Empoli
4 - 2
Bologna
Sassuolo
1 - 0
Salernitana
Udinese
0 - 1
Fiorentina
domenica 26 Settembre 2021 - ore 18:00
Lazio
3 - 2
Roma
domenica 26 Settembre 2021 - ore 20:45
Napoli
2 - 0
Cagliari
lunedì 27 Settembre 2021 - ore 20:45
Venezia
1 - 1
Torino
venerdì 01 Ottobre 2021 - ore 20:45
Cagliari
1 - 1
Venezia
sabato 02 Ottobre 2021 - ore 15:00
Salernitana
1 - 0
Genoa
sabato 02 Ottobre 2021 - ore 18:00
Torino
0 - 1
Juventus
sabato 02 Ottobre 2021 - ore 20:45
Sassuolo
1 - 2
Inter
domenica 03 Ottobre 2021 - ore 12:30
Bologna
3 - 0
Lazio
domenica 03 Ottobre 2021 - ore 15:00
Sampdoria
3 - 3
Udinese
Verona
4 - 0
Spezia
domenica 03 Ottobre 2021 - ore 18:00
Fiorentina
1 - 2
Napoli
Roma
2 - 0
Empoli
domenica 03 Ottobre 2021 - ore 20:45
Atalanta
2 - 3
Milan
sabato 16 Ottobre 2021 - ore 15:00
Spezia
2 - 1
Salernitana
sabato 16 Ottobre 2021 - ore 18:00
Lazio
3 - 1
Inter
sabato 16 Ottobre 2021 - ore 20:45
Milan
3 - 2
Verona
domenica 17 Ottobre 2021 - ore 12:30
Cagliari
3 - 1
Sampdoria
domenica 17 Ottobre 2021 - ore 15:00
Empoli
1 - 4
Atalanta
Genoa
2 - 2
Sassuolo
Udinese
1 - 1
Bologna
domenica 17 Ottobre 2021 - ore 18:00
Napoli
1 - 0
Torino
domenica 17 Ottobre 2021 - ore 20:45
Juventus
1 - 0
Roma
lunedì 18 Ottobre 2021 - ore 20:45
Venezia
1 - 0
Fiorentina
venerdì 22 Ottobre 2021 - ore 18:30
Torino
3 - 2
Genoa
venerdì 22 Ottobre 2021 - ore 20:45
Sampdoria
2 - 1
Spezia
sabato 23 Ottobre 2021 - ore 15:00
Salernitana
2 - 4
Empoli
sabato 23 Ottobre 2021 - ore 18:00
Sassuolo
3 - 1
Venezia
sabato 23 Ottobre 2021 - ore 20:45
Bologna
2 - 4
Milan
domenica 24 Ottobre 2021 - ore 12:30
Atalanta
1 - 1
Udinese
domenica 24 Ottobre 2021 - ore 15:00
Fiorentina
3 - 0
Cagliari
Verona
4 - 1
Lazio
domenica 24 Ottobre 2021 - ore 18:00
Roma
0 - 0
Napoli
domenica 24 Ottobre 2021 - ore 20:45
Inter
1 - 1
Juventus
martedì 26 Ottobre 2021 - ore 18:30
Spezia
1 - 1
Genoa
Venezia
1 - 2
Salernitana
martedì 26 Ottobre 2021 - ore 20:45
Milan
1 - 0
Torino
mercoledì 27 Ottobre 2021 - ore 18:30
Juventus
1 - 2
Sassuolo
Sampdoria
1 - 3
Atalanta
Udinese
1 - 1
Verona
mercoledì 27 Ottobre 2021 - ore 20:45
Cagliari
1 - 2
Roma
Empoli
0 - 2
Inter
Lazio
1 - 0
Fiorentina
giovedì 28 Ottobre 2021 - ore 20:45
Napoli
3 - 0
Bologna
sabato 30 Ottobre 2021 - ore 15:00
Atalanta
2 - 2
Lazio
sabato 30 Ottobre 2021 - ore 18:00
Verona
2 - 1
Juventus
sabato 30 Ottobre 2021 - ore 20:45
Torino
3 - 0
Sampdoria
domenica 31 Ottobre 2021 - ore 12:30
Inter
2 - 0
Udinese
domenica 31 Ottobre 2021 - ore 15:00
Fiorentina
3 - 0
Spezia
Genoa
0 - 0
Venezia
Sassuolo
1 - 2
Empoli
domenica 31 Ottobre 2021 - ore 18:00
Salernitana
0 - 1
Napoli
domenica 31 Ottobre 2021 - ore 20:45
Roma
1 - 2
Milan
lunedì 01 Novembre 2021 - ore 20:45
Bologna
2 - 0
Cagliari
venerdì 05 Novembre 2021 - ore 20:45
Empoli
2 - 2
Genoa
sabato 06 Novembre 2021 - ore 15:00
Spezia
1 - 0
Torino
sabato 06 Novembre 2021 - ore 18:00
Juventus
1 - 0
Fiorentina
sabato 06 Novembre 2021 - ore 20:45
Cagliari
1 - 2
Atalanta
domenica 07 Novembre 2021 - ore 12:30
Venezia
3 - 2
Roma
domenica 07 Novembre 2021 - ore 15:00
Sampdoria
1 - 2
Bologna
Udinese
3 - 2
Sassuolo
domenica 07 Novembre 2021 - ore 18:00
Lazio
3 - 0
Salernitana
Napoli
1 - 1
Verona
domenica 07 Novembre 2021 - ore 20:45
Milan
1 - 1
Inter
sabato 20 Novembre 2021 - ore 15:00
Atalanta
5 - 2
Spezia
sabato 20 Novembre 2021 - ore 18:00
Lazio
0 - 2
Juventus
sabato 20 Novembre 2021 - ore 20:45
Fiorentina
4 - 3
Milan
domenica 21 Novembre 2021 - ore 12:30
Sassuolo
2 - 2
Cagliari
domenica 21 Novembre 2021 - ore 15:00
Bologna
0 - 1
Venezia
Salernitana
0 - 2
Sampdoria
domenica 21 Novembre 2021 - ore 18:00
Inter
3 - 2
Napoli
domenica 21 Novembre 2021 - ore 20:45
Genoa
0 - 2
Roma
lunedì 22 Novembre 2021 - ore 18:30
Verona
2 - 1
Empoli
lunedì 22 Novembre 2021 - ore 20:45
Torino
2 - 1
Udinese
venerdì 26 Novembre 2021 - ore 20:45
Cagliari
1 - 1
Salernitana
sabato 27 Novembre 2021 - ore 15:00
Empoli
2 - 1
Fiorentina
Sampdoria
3 - 1
Verona
sabato 27 Novembre 2021 - ore 18:00
Juventus
0 - 1
Atalanta
sabato 27 Novembre 2021 - ore 20:45
Venezia
0 - 2
Inter
domenica 28 Novembre 2021 - ore 12:30
Udinese
0 - 0
Genoa
domenica 28 Novembre 2021 - ore 15:00
Milan
1 - 3
Sassuolo
Spezia
0 - 1
Bologna
domenica 28 Novembre 2021 - ore 18:00
Roma
1 - 0
Torino
domenica 28 Novembre 2021 - ore 20:45
Napoli
4 - 0
Lazio
martedì 30 Novembre 2021 - ore 18:30
Atalanta
4 - 0
Venezia
Fiorentina
3 - 1
Sampdoria
martedì 30 Novembre 2021 - ore 20:45
Salernitana
0 - 2
Juventus
Verona
0 - 0
Cagliari
mercoledì 01 Dicembre 2021 - ore 18:30
Bologna
1 - 0
Roma
Inter
2 - 0
Spezia
mercoledì 01 Dicembre 2021 - ore 20:45
Genoa
0 - 3
Milan
Sassuolo
2 - 2
Napoli
giovedì 02 Dicembre 2021 - ore 18:30
Torino
2 - 2
Empoli
giovedì 02 Dicembre 2021 - ore 20:45
Lazio
4 - 4
Udinese
sabato 04 Dicembre 2021 - ore 15:00
Milan
2 - 0
Salernitana
sabato 04 Dicembre 2021 - ore 18:00
Roma
0 - 3
Inter
sabato 04 Dicembre 2021 - ore 20:45
Napoli
2 - 3
Atalanta
domenica 05 Dicembre 2021 - ore 12:30
Bologna
2 - 3
Fiorentina
domenica 05 Dicembre 2021 - ore 15:00
Spezia
2 - 2
Sassuolo
Venezia
3 - 4
Verona
domenica 05 Dicembre 2021 - ore 18:00
Sampdoria
1 - 3
Lazio
domenica 05 Dicembre 2021 - ore 20:45
Juventus
2 - 0
Genoa
lunedì 06 Dicembre 2021 - ore 18:30
Empoli
3 - 1
Udinese
lunedì 06 Dicembre 2021 - ore 20:45
Cagliari
1 - 1
Torino
venerdì 10 Dicembre 2021 - ore 20:45
Genoa
1 - 3
Sampdoria
sabato 11 Dicembre 2021 - ore 15:00
Fiorentina
4 - 0
Salernitana
sabato 11 Dicembre 2021 - ore 18:00
Venezia
1 - 1
Juventus
sabato 11 Dicembre 2021 - ore 20:45
Udinese
1 - 1
Milan
domenica 12 Dicembre 2021 - ore 12:30
Torino
2 - 1
Bologna
domenica 12 Dicembre 2021 - ore 15:00
Verona
1 - 2
Atalanta
domenica 12 Dicembre 2021 - ore 18:00
Napoli
0 - 1
Empoli
Sassuolo
2 - 1
Lazio
domenica 12 Dicembre 2021 - ore 20:45
Inter
4 - 0
Cagliari
lunedì 13 Dicembre 2021 - ore 20:45
Roma
2 - 0
Spezia
venerdì 17 Dicembre 2021 - ore 18:30
Lazio
3 - 1
Genoa
venerdì 17 Dicembre 2021 - ore 20:45
Salernitana
0 - 5
Inter
sabato 18 Dicembre 2021 - ore 15:00
Atalanta
1 - 4
Roma
sabato 18 Dicembre 2021 - ore 18:00
Bologna
0 - 2
Juventus
sabato 18 Dicembre 2021 - ore 20:45
Cagliari
0 - 4
Udinese
domenica 19 Dicembre 2021 - ore 12:30
Fiorentina
2 - 2
Sassuolo
domenica 19 Dicembre 2021 - ore 15:00
Spezia
1 - 1
Empoli
domenica 19 Dicembre 2021 - ore 18:00
Sampdoria
1 - 1
Venezia
Torino
1 - 0
Verona
domenica 19 Dicembre 2021 - ore 20:45
Milan
0 - 1
Napoli
martedì 21 Dicembre 2021 - ore 18:30
Udinese
0 - 0
Salernitana
martedì 21 Dicembre 2021 - ore 20:45
Genoa
0 - 0
Atalanta
Juventus
2 - 0
Cagliari
mercoledì 22 Dicembre 2021 - ore 16:30
Sassuolo
0 - 3
Bologna
Venezia
1 - 3
Lazio
mercoledì 22 Dicembre 2021 - ore 18:30
Inter
1 - 0
Torino
Roma
1 - 1
Sampdoria
Verona
1 - 1
Fiorentina
mercoledì 22 Dicembre 2021 - ore 20:45
Empoli
2 - 4
Milan
Napoli
0 - 1
Spezia
giovedì 06 Gennaio 2022 - ore 12:30
Bologna
0 - 0
Inter
Sampdoria
1 - 2
Cagliari
giovedì 06 Gennaio 2022 - ore 14:30
Lazio
3 - 3
Empoli
Spezia
1 - 2
Verona
giovedì 06 Gennaio 2022 - ore 16:30
Atalanta
0 - 0
Torino
Sassuolo
1 - 1
Genoa
giovedì 06 Gennaio 2022 - ore 18:30
Milan
3 - 1
Roma
Salernitana
0 - 0
Venezia
giovedì 06 Gennaio 2022 - ore 20:45
Fiorentina
0 - 0
Udinese
Juventus
1 - 1
Napoli
domenica 09 Gennaio 2022 - ore 12:30
Venezia
0 - 3
Milan
domenica 09 Gennaio 2022 - ore 14:30
Empoli
1 - 5
Sassuolo
domenica 09 Gennaio 2022 - ore 16:30
Napoli
1 - 0
Sampdoria
Udinese
2 - 6
Atalanta
domenica 09 Gennaio 2022 - ore 18:30
Genoa
0 - 1
Spezia
Roma
3 - 4
Juventus
domenica 09 Gennaio 2022 - ore 20:45
Inter
2 - 1
Lazio
Verona
1 - 2
Salernitana
lunedì 10 Gennaio 2022 - ore 17:00
Torino
4 - 0
Fiorentina
martedì 11 Gennaio 2022 - ore 20:45
Cagliari
2 - 1
Bologna
sabato 15 Gennaio 2022 - ore 15:00
Sampdoria
1 - 2
Torino
sabato 15 Gennaio 2022 - ore 18:00
Salernitana
0 - 3
Lazio
sabato 15 Gennaio 2022 - ore 20:45
Juventus
2 - 0
Udinese
domenica 16 Gennaio 2022 - ore 12:30
Sassuolo
2 - 4
Verona
domenica 16 Gennaio 2022 - ore 15:00
Venezia
1 - 1
Empoli
domenica 16 Gennaio 2022 - ore 18:00
Roma
1 - 0
Cagliari
domenica 16 Gennaio 2022 - ore 20:45
Atalanta
0 - 0
Inter
lunedì 17 Gennaio 2022 - ore 18:30
Bologna
0 - 2
Napoli
Milan
1 - 2
Spezia
lunedì 17 Gennaio 2022 - ore 20:45
Fiorentina
6 - 0
Genoa
venerdì 21 Gennaio 2022 - ore 20:45
Verona
2 - 1
Bologna
sabato 22 Gennaio 2022 - ore 15:00
Genoa
0 - 0
Udinese
sabato 22 Gennaio 2022 - ore 18:00
Inter
2 - 1
Venezia
sabato 22 Gennaio 2022 - ore 20:45
Lazio
0 - 0
Atalanta
domenica 23 Gennaio 2022 - ore 12:30
Cagliari
1 - 1
Fiorentina
domenica 23 Gennaio 2022 - ore 15:00
Napoli
4 - 1
Salernitana
Spezia
1 - 0
Sampdoria
Torino
1 - 1
Sassuolo
domenica 23 Gennaio 2022 - ore 18:00
Empoli
-
Roma
domenica 23 Gennaio 2022 - ore 20:45
Milan
-
Juventus
domenica 06 Febbraio 2022 - ore 15:00
Atalanta
-
Cagliari
Bologna
-
Empoli
Fiorentina
-
Lazio
Inter
-
Milan
Juventus
-
Verona
Roma
-
Genoa
Salernitana
-
Spezia
Sampdoria
-
Sassuolo
Udinese
-
Torino
Venezia
-
Napoli
domenica 13 Febbraio 2022 - ore 15:00
Atalanta
-
Juventus
Empoli
-
Cagliari
Genoa
-
Salernitana
Lazio
-
Bologna
Milan
-
Sampdoria
Napoli
-
Inter
Sassuolo
-
Roma
Spezia
-
Fiorentina
Torino
-
Venezia
Verona
-
Udinese
domenica 20 Febbraio 2022 - ore 15:00
Bologna
-
Spezia
Cagliari
-
Napoli
Fiorentina
-
Atalanta
Inter
-
Sassuolo
Juventus
-
Torino
Roma
-
Verona
Salernitana
-
Milan
Sampdoria
-
Empoli
Udinese
-
Lazio
Venezia
-
Genoa
domenica 27 Febbraio 2022 - ore 15:00
Atalanta
-
Sampdoria
Empoli
-
Juventus
Genoa
-
Inter
Lazio
-
Napoli
Milan
-
Udinese
Salernitana
-
Bologna
Sassuolo
-
Fiorentina
Spezia
-
Roma
Torino
-
Cagliari
Verona
-
Venezia
domenica 06 Marzo 2022 - ore 15:00
Bologna
-
Torino
Cagliari
-
Lazio
Fiorentina
-
Verona
Genoa
-
Empoli
Inter
-
Salernitana
Juventus
-
Spezia
Napoli
-
Milan
Roma
-
Atalanta
Udinese
-
Sampdoria
Venezia
-
Sassuolo
domenica 13 Marzo 2022 - ore 15:00
Atalanta
-
Genoa
Fiorentina
-
Bologna
Lazio
-
Venezia
Milan
-
Empoli
Salernitana
-
Sassuolo
Sampdoria
-
Juventus
Spezia
-
Cagliari
Torino
-
Inter
Udinese
-
Roma
Verona
-
Napoli
domenica 20 Marzo 2022 - ore 15:00
Bologna
-
Atalanta
Cagliari
-
Milan
Empoli
-
Verona
Genoa
-
Torino
Inter
-
Fiorentina
Juventus
-
Salernitana
Napoli
-
Udinese
Roma
-
Lazio
Sassuolo
-
Spezia
Venezia
-
Sampdoria
domenica 03 Aprile 2022 - ore 15:00
Atalanta
-
Napoli
Fiorentina
-
Empoli
Juventus
-
Inter
Lazio
-
Sassuolo
Milan
-
Bologna
Salernitana
-
Torino
Sampdoria
-
Roma
Spezia
-
Venezia
Udinese
-
Cagliari
Verona
-
Genoa
domenica 10 Aprile 2022 - ore 15:00
Bologna
-
Sampdoria
Cagliari
-
Juventus
Empoli
-
Spezia
Genoa
-
Lazio
Inter
-
Verona
Napoli
-
Fiorentina
Roma
-
Salernitana
Sassuolo
-
Atalanta
Torino
-
Milan
Venezia
-
Udinese
sabato 16 Aprile 2022 - ore 15:00
Atalanta
-
Verona
Cagliari
-
Sassuolo
Fiorentina
-
Venezia
Juventus
-
Bologna
Lazio
-
Torino
Milan
-
Genoa
Napoli
-
Roma
Sampdoria
-
Salernitana
Spezia
-
Inter
Udinese
-
Empoli
domenica 24 Aprile 2022 - ore 15:00
Bologna
-
Udinese
Empoli
-
Napoli
Genoa
-
Cagliari
Inter
-
Roma
Lazio
-
Milan
Salernitana
-
Fiorentina
Sassuolo
-
Juventus
Torino
-
Spezia
Venezia
-
Atalanta
Verona
-
Sampdoria
domenica 01 Maggio 2022 - ore 15:00
Atalanta
-
Salernitana
Cagliari
-
Verona
Empoli
-
Torino
Juventus
-
Venezia
Milan
-
Fiorentina
Napoli
-
Sassuolo
Roma
-
Bologna
Sampdoria
-
Genoa
Spezia
-
Lazio
Udinese
-
Inter
domenica 08 Maggio 2022 - ore 15:00
Fiorentina
-
Roma
Genoa
-
Juventus
Inter
-
Empoli
Lazio
-
Sampdoria
Salernitana
-
Cagliari
Sassuolo
-
Udinese
Spezia
-
Atalanta
Torino
-
Napoli
Venezia
-
Bologna
Verona
-
Milan
domenica 15 Maggio 2022 - ore 15:00
Bologna
-
Sassuolo
Cagliari
-
Inter
Empoli
-
Salernitana
Juventus
-
Lazio
Milan
-
Atalanta
Napoli
-
Genoa
Roma
-
Venezia
Sampdoria
-
Fiorentina
Udinese
-
Spezia
Verona
-
Torino
domenica 22 Maggio 2022 - ore 15:00
Atalanta
-
Empoli
Fiorentina
-
Juventus
Genoa
-
Bologna
Inter
-
Sampdoria
Lazio
-
Verona
Salernitana
-
Udinese
Sassuolo
-
Milan
Spezia
-
Napoli
Torino
-
Roma
Venezia
-
Cagliari
Pos.
V
P
S
Pti
1
Atalanta
0
0
0
0
2
Bologna
0
0
0
0
3
Cagliari
0
0
0
0
4
Empoli
0
0
0
0
5
Fiorentina
0
0
0
0
6
Genoa
0
0
0
0
7
Inter
0
0
0
0
8
Juventus
0
0
0
0
9
Lazio
0
0
0
0
10
Milan
0
0
0
0
11
Napoli
0
0
0
0
12
Roma
0
0
0
0
13
Salernitana
0
0
0
0
14
Sampdoria
0
0
0
0
15
Sassuolo
0
0
0
0
16
Spezia
0
0
0
0
17
Torino
0
0
0
0
18
Udinese
0
0
0
0
19
Venezia
0
0
0
0
20
Verona
0
0
0
0
17
Vlahovic (Fiorentina)
Immobile (Lazio)
12
Simeone (Verona)
11
Martínez (Inter)
10
Pedro (Cagliari)
Berardi (Sassuolo)
Mourinho bastona la Roma: "Hanno i complessi". E annuncia un nuovo acquisto in diretta
Mourinho bastona la Roma: "Hanno i complessi". E annuncia un nuovo acquisto in diretta
Mayoral e Villar si presentano al Getafe, l'attacco a Mourinho: "A Roma era complicato giocare"
Mayoral e Villar si presentano al Getafe, l'attacco a Mourinho: "A Roma era complicato giocare"
Mourinho chiede ancora acquisti alla Roma: "Ci servirebbe più di un Sergio Oliveira"
Mourinho chiede ancora acquisti alla Roma: "Ci servirebbe più di un Sergio Oliveira"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni