2.589 CONDIVISIONI
19 Aprile 2022
21:55

A Liverpool tutti cantano “You’ll never walk alone” per Cristiano Ronaldo dopo la morte del figlio

Momento da brividi ad Anfield al 7′ di Liverpool-Manchester United quanto tutti i tifosi di casa hanno dedicato un applauso per Ronaldo. Affetto e vicinanza dopo la tragedia della morte del figlio.
A cura di Marco Beltrami
2.589 CONDIVISIONI

Cristiano Ronaldo è stato il grande assente di Liverpool-Manchester United. Purtroppo il campione portoghese reduce dalla tripletta al Norwich è stato costretto a saltare la supersfida, grande classico del calcio inglese, a causa di un grave lutto. Nelle scorse ore il calciatore e la sua compagna Georgina Rodriguez hanno annunciato la perdita di uno dei gemelli durante il parto. Una notizia terribile che ha spinto la famiglia di CR7 a chiudersi in silenzio, chiedendo a tutti il rispetto della privacy.

Una situazione che ha generato un'infinità di messaggi e manifestazioni di cordoglio e affetto per la famiglia Ronaldo. I colori si sono annullati, le rivalità sono state dimenticate e tutti hanno cercato di esternare la propria vicinanza a CR7 e alla sua famiglia. Soprattutto nel mondo del pallone, sono stati infiniti i messaggi per il calciatore sui social, sul web e anche in campo. Basti pensare a quanto accaduto in occasione dell'attesissima sfida in casa del Liverpool, fondamentale per la corsa per il titolo degli uomini di Klopp e per quella Champions dei Red Devils. Le indiscrezioni della vigilia avevano confermato i piani dei tifosi presenti ad Anfield, pronti a dedicare una bellissima iniziativa a Ronaldo.

I tifosi del Liverpool e quelli dello United avevano messo in preventivo di unirsi in un unico e prolungato applauso al minuto numero 7. Un modo per rendere omaggio proprio a CR7, dimostrandogli solidarietà in uno dei momenti più difficili della sua vita. In realtà quanto accaduto è andato oltre ogni aspettativa, per una situazione davvero da brividi. Tutto lo stadio di Liverpool infatti si è lasciato andare ad un bellissimo e fragoroso applauso e come se non bastasse poi, dagli spalti si è alzato l'iconico coro You'll never walk alone, storico inno dei Reds. Questa volta però non è stato cantato per accompagnare e incoraggiare la squadra di casa, ma Ronaldo e la sua famiglia.

Momenti da brividi dunque ad Anfield per un'atmosfera davvero magica, tra le più belle e significative della stagione, capace di far passare in secondo piano il calcio giocato. Un calore che in qualche modo avrà raggiunto Cristiano Ronaldo che oltre ad aggrapparsi a questo, potrà anche concentrarsi sulle condizioni di salute della piccola che invece ce l'ha fatta. Fortunatamente, come comunicato dalla sorella Katia Aveiro, la bambina sta bene.

2.589 CONDIVISIONI
Cristiano Ronaldo ha comprato la casa in cui vivrà dopo il ritiro: budget sforato di 5 milioni
Cristiano Ronaldo ha comprato la casa in cui vivrà dopo il ritiro: budget sforato di 5 milioni
Il Portogallo vince in Nations League anche senza i gol di Cristiano Ronaldo: la Spagna si riscatta
Il Portogallo vince in Nations League anche senza i gol di Cristiano Ronaldo: la Spagna si riscatta
La strana e bellissima festa del Liverpool dopo aver perso Champions e Premier in sei giorni
La strana e bellissima festa del Liverpool dopo aver perso Champions e Premier in sei giorni
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni