25 Settembre 2020
7:25

NBA, LeBron e Davis portano sul 3-1 la serie con Denver: Lakers vicini alle Finals 10 anni dopo

I Los Angeles Lakers vincono gara-4 per 114-108 su Denver e portano la serie sul 3-1: ai gialloviola ora manca una sola vittoria per ritornare alle Finals di NBA dieci anni dopo l’ultima volta. Nuggets sotto 3-1 per la terza volta nella serie. Anthony Davis (34) e LeBron James (26) trascinano LA.
A cura di Vito Lamorte

I Lakers vincono la gara-4 contro i Denver Nuggets per 114-108 e portano la serie sul 3-1: ai gialloviola ora manca una sola vittoria per ritornare alle Finals di NBA dieci anni dopo l’ultima volta. Protagonisti della serata sono LeBron James e Anthony Davis, che mettono a referto 60 punti combinati, e esaltano Los Angeles: ai Nuggets non sono bastati i 32 punti di Murray e i 16 di Jokic, che nell'ultima frazione è stato limitato dai problemi di falli. Un successo importante per LA, avanti nel punteggio per 45 minuti e sempre capace di mettere un freno alle velleità di rimonta di Denver.

Crea una certa preoccupazione ai Lakers la caviglia malconcia di AD, che non lo ha costretto ad abbandonare il match ma potrebbe risultare un fattore decisivo nel prosieguo delle Finals: "Fa male, ma non troppo. Avrò tempo per recuperare. Si è girata un bel po’, ma non in maniera eccessiva".  Altra grande prova di Lebron James, che alla sirena ferma il tabellino a 26 punti con 9 rimbalzi e 8 assist: per il numero 23 dei Lakers è la 135 partita da almeno 25-5-5. Sempre più importante per LA è l'apporto di Rajon Rondo: l’ex Boston Celtics è sempre più determinante nella gestione del gioco nei momenti decisivi del match e ha firmato 11 punti, 7 assist e 5 rimbalzi. Dwight Howard chiude in doppia doppia con 12 punti e 11 rimbalzi a referto.

Nei Nuggets da sottolineare la grande prestazione di Jamal Murray, che ha messo a referto 32 punti con 12/20 al tiro in ben 45 minuti trascorsi sul parquet ma nel finale di match di lui si è occupato Lebron, che ne ha mi limitato l'incisività precedente. Nikola Jokic ha dovuto limitare la sua presenza in campo dopo aver commesso due falli a inizio quarto periodo: per lui solo 16 punti conditi con 7 rimbalzi e 4 assist. Si prospetta una gara-5 infuocata, dopo che i Nuggets sono andati sotto 3-1 per la terza volta nella serie.

NBA Finals: Antetokounmpo leggendario, ma vincono i Phoenix Suns e si portano sul 2-0
NBA Finals: Antetokounmpo leggendario, ma vincono i Phoenix Suns e si portano sul 2-0
I Milwaukee Bucks vincono una pazza gara 5 nel segno dei Big 3: sono a una vittoria dal titolo NBA
I Milwaukee Bucks vincono una pazza gara 5 nel segno dei Big 3: sono a una vittoria dal titolo NBA
La prima volta di Chris Paul, trascina i Phoenix Suns alle Finals NBA dopo 28 anni
La prima volta di Chris Paul, trascina i Phoenix Suns alle Finals NBA dopo 28 anni
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni