Il 24 febbraio andrà in scena a Los Angeles il funerale pubblico per ricordare Kobe Bryant e sua figlia Gianna Maria. Non poteva essere che lo Staples Center, ovvero la casa dei Lakers, la location giusta per rendere omaggio alla memoria dello sfortunato campione e della giovane promessa, deceduti nel terribile incidente in elicottero di Calabasas. Non una data banale visto che il 24/2 è composto proprio dai numeri di maglia di Kobe e Gigi.

Kobe Bryant, il 24 febbraio sarà ricordata anche la figlia Gianna Maria

Los Angeles ricorderà Kobe Bryant e sua figlia Gianna Maria il 24 febbraio. Secondo quanto riportato dal LA Times, è questa la data (il 24/2 è un riferimento proprio ai numeri di maglia del campione e di Gigi), scelta per il memoriale pubblico che chiamerà a raccolta migliaia di persone. Tifosi e appassionati potranno ricordare il leggendario cestista allo Staples Center, ovvero la struttura che ospita i match dei Lakers e che è stato per anni la casa di "black mamba". Si tratterà dunque di un funerale pubblico, un evento eccezionale che chiamerà a raccolta tutto il popolo gialloviola. Al momento non sono state rese note le informazioni per acquistare i biglietti. In questo modo sarà anche più semplice controllare la situazione, alla luce delle migliaia di persone previste.

Prima il memoriale pubblico, poi il funerale privato di Kobe Bryant

D'altronde il primo cittadino Eric Garcetti aveva dichiarato pochi giorni fa: "Lui è come l'oceano, o il bel tempo che abbiamo. È stato parte integrante di come ci vedevamo e di come il mondo ci vedeva". Per il momento dunque è stata scelta questa soluzione del memoriale pubblico allo Staples Center. In un secondo momento poi sarà organizzato anche un funerale in forma privata, assecondando la volontà della moglie di Kobe Bryant Vanessa.