2 Settembre 2022
21:33

Incubo legamento crociato per Danilo Gallinari: è lo stesso rotto nel 2013

Una seconda visita medica a seguito dell’infortunio occorso contro la Georgia ha confermato la più grande paura. Per il Gallo è di nuovo calvario.
A cura di Luca Mazzella

Proprio mentre i suoi compagni di squadra iniziano l'Eurobasket davanti a un Forum di Assago strapieno nella partita delle 21:00 contro l'Estonia, per Danilo Gallinari arriva la più tremenda delle notizie. Il ginocchio infortunato nella partita di qualificazione al Mondiale 2023 contro la Georgia, lo stesso operato nel 2013, non terrà il numero 8 fuori solo per 2/3 mesi come inizialmente preventivato per la lesione al menisco ma molto di più. Il secondo responso medico, arrivato dopo una nuova visita fatta da Gallinari in queste ore, è tragico: l'ala azzurra ha riportato infatti una nuova rottura del legamento crociato del ginocchio sinistro, proprio quello che già nel 2013 lo aveva costretto a un anno lontano dai campi.

Le parole del giocatore: "Lavorerò instancabilmente per tornare"

Poco dopo il tweet di Shams Charania sono arrivate le parole del giocatore, chiamato ora a una delle più grandi sfide della carriera, proprio poche settimane dopo l'ufficialità della sua firma con i Boston Celtics, la squadra che gli aveva consegnato finalmente la chance di lottare per l'anello. A 34 anni, con probabilmente l'ultimo contratto NBA firmato prima del ritorno in Italia – un biennale con i vincitori della Eastern Conference – la strada per un ritorno ad alti livelli si fa tremendamente in salita.

"È stata una settimana durissima visto dato ho appreso dell’entità del mio infortunio. Questo sport significa tutto per me e non essere in grado di giocare con i Celtics come avevo intenzione di fare fa male. Darò tutto me stesso per i Celtics e per i miei compagni nella corsa al titolo, e lavorerò instancabilmente con lo staff della squadra per tornare in campo il prima possibile. Ringrazio i tifosi, i miei compagni e la NBA per il supporto"

I Celtics tornano sul mercato: obiettivo Carmelo Anthony?

La notizia dell'infortunio più serio del previsto di Gallinari ha ovviamente scosso anche i Boston Celtics, che si muoveranno in queste ore per rimpiazzare al meglio il loro nuovo acquisto estivo. In questi minuti, sta circolando con ricorrenza il nome di Carmelo Anthony, free agent di lusso, lo scorso anno ai Lakers e in attesa di una chiamata con vista anello. Un usato sicuro per una squadra che in Danilo confidava di trovare quell'uomo fondamentale in uscita dalla panchina mancato più volte alle Finals. La speranza è che la chance di competere per il Larry O'Brien Trophy sia solo rimandata di un anno: Gallo, torna presto.

Guaio Neymar per il Brasile, l'infortunio è serio e dovrà star fermo: lesione al legamento
Guaio Neymar per il Brasile, l'infortunio è serio e dovrà star fermo: lesione al legamento
Paolo Banchero parla già da leader della Nazionale italiana:
Paolo Banchero parla già da leader della Nazionale italiana: "Siamo una grande squadra"
Anthony Davis è tornato, i Los Angeles Lakers battono i Bucks e vedono la luce
Anthony Davis è tornato, i Los Angeles Lakers battono i Bucks e vedono la luce
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni