39 CONDIVISIONI

Taylor Swift al Super Bowl spacca gli USA: come sta cambiando la NFL e perché non piace a tutti

Taylor Swift è una delle cantanti più popolari al mondo, da qualche tempo è fidanzata con Travis Kelce, giocatore dei Kansas City che sarà in campo nella finale del Super Bowl.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it
A cura di Alessio Morra
39 CONDIVISIONI
Immagine

Taylor Swift in questo momento è l'artista più famosa e più influente al mondo. Al di là delle legioni di fan, la cantante americana ha una popolarità enorme che va oltre il suo mondo. Nominata personalità dell'anno dal TIME, recentemente ha vinto il quarto Grammy Awards, superando il record di Frank Sinatra. Di lei si parla sempre tanto, anche per vicende che riguardano la politica, comprese le elezioni presidenziali americane del 2024, ma è finita in copertina pure per la vicenda dei deepfake, un fenomeno che nemmeno lei è riuscita, per ora, ad arginare. Al Super Bowl la attendono, ma non sa ancora se sarà presente, farà di tutto per  raggiungere in tempo il Nevada dove sarà impegnato il suo fidanzato Travis Kelce.

La finale del Super Bowl 2024 la disputeranno i Kansas City Chiefs e i San Francisco 49ers. L'incontro si disputerà all'Allegiant Stadium nel Nevada quando in Italia sarà il 12 febbraio. Negli Stati Uniti, ma non solo, ci si chiede se tra gli spettatori sul campo ci sarà anche Taylor Swift, che da diversi mesi ha una relazione sentimentale con Travis Kelce, tight end dei Kansas City che negli ultimi anni ha vinto due volte il Super Bowl.

Immagine

Una storia d'amore ufficialmente nata nell'estate del 2023 e certificata dalla presenza allo stadio della cantante, che ha seguito per dodici volte le partite del campionato di football americano dei Kansas City, e che al termine del match con i Baltimore Ravens è scesa in campo per abbracciare e baciare il fidanzato.

Generalmente nel mondo dello sport la presenza di personaggi noti è sempre assai gradita. Inizialmente è stato così anche per Taylor Swift che però ora sta facendo storcere il naso a più di qualcuno. Perché letteralmente l'artista sta spostando gli equilibri dell'NFL. La sua presenza ha generato, secondo una stima, un giro d'affari superiore ai 330 milioni di dollari per la franchigia del Missouri. E così Kansas City, oltre a vivere il periodo migliore della sua storia, vede ulteriormente crescere i propri guadagni.

Immagine

Ma intanto, al di là delle polemiche – anche politiche, perché Swift dovrebbe sostenere il presidente in carica Joe Biden – la cantante non ha confermato la sua presenza sugli spalti perché in questi giorni è in Giappone dove è impegnata tra il 7 e il 10 febbraio con il The Eras Tour a Tokyo. L'ultimo dei concerti in programma nella terra del Sol Levante ci sarà sabato e quindi i tempi tecnici per raggiungere il Nevada domenica ci sono, grazie pure al fuso orario che le dà un vantaggio.

Negli Stati Uniti di calcoli ne sono stati già fatti, visto che l'argomento appassiona. C'è chi sostiene che, sfruttando il doppio fuso orario, Swift possa non solo essere presente domenica alla finale del Super Bowl ma addirittura pure alla festa che tradizionalmente si tiene il giorno precedente, anzi la sera che precede l'incontro. Teoricamente potrebbe vivere due volte il giorno di sabato 10 febbraio. Una cosa da supereroi, e in questo momento lei sembra esserlo.

Immagine

Il concerto di Tokyo è in programma alle 18 locali e dovrebbe terminare alle 23, considerando che il volo dovrebbe durare dodici ore. Se riuscisse a partire nel cuore della notte giapponese potrebbe arrivare a Las Vegas nella serata di sabato. Poi, in ogni caso, Taylor Swift, mentre proverà a piazzare altre hit nella Top 200 di Billboard (ha avuto 11 brani nella stessa classifica, come i Beatles), proseguirà il suo tour che farà tappa in estate pure a Milano.

39 CONDIVISIONI
La teoria del complotto sul Super Bowl "truccato" per avvantaggiare Biden grazie a Taylor Swift
La teoria del complotto sul Super Bowl "truccato" per avvantaggiare Biden grazie a Taylor Swift
I Chiefs vincono il Super Bowl, 49ers battuti 25-22: Kelce mantiene la promessa fatta a Taylor Swift
I Chiefs vincono il Super Bowl, 49ers battuti 25-22: Kelce mantiene la promessa fatta a Taylor Swift
Morgan Riddle, fidanzata di Fritz, molestata e palpeggiata al Super Bowl: si è nascosta in bagno
Morgan Riddle, fidanzata di Fritz, molestata e palpeggiata al Super Bowl: si è nascosta in bagno
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views