2.360 CONDIVISIONI
Olimpiadi Tokyo 2020
20 Luglio 2021
8:21

Paola Egonu porterà la bandiera olimpica alla cerimonia di apertura di Tokyo 2020

Paola Egonu porterà la bandiera olimpica alla cerimonia di apertura di Tokyo 2020. È stato il presidente del CONI, Giovanni Malagò, a comunicarlo alla schiacciatrice della nazionale italiana di pallavolo dopo il suo arrivo in Giappone e l’atleta ha accolto la notizia con commozione: “Sono molto onorata per l’incarico che mi è stato dato”.
A cura di Vito Lamorte
2.360 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Olimpiadi Tokyo 2020

Paola Egonu porterà la bandiera olimpica alla cerimonia di apertura di Tokyo 2020. La pallavolista della nazionale italiana è una degli atleti scelti per tenere il vessillo con i cinque cerchi nell'evento che si terrà venerdì prossimo e darà il via ai Giochi Olimpici. A comunicarlo alla giocatrice di Conegliano ci ha pensato il presidente del CONI, Giovanni Malagò, al suo arrivo in Giappone e appena appresa la notizia la schiacciatrice classe 1998 è scoppiata in lacrime. La Egonu ha commentato così l'accaduto: “Sono molto onorata per l’incarico che mi è stato dato a far parte del Cio per portare la bandiera olimpica. Mi ha fatto emozionare appena il presidente Malagò me l’ha detto, perché mi ritrovo a rappresentare gli atleti di tutto il mondo ed è una grossa responsabilità: attraverso me esprimerò e sfilerò per ogni atleta di questo pianeta".

La più forte giocatrice al mondo di pallavolo, fresca di vittoria della Champions League, sarà la stella della selezione di Davide Mazzanti verso la corsa alla medaglia olimpica. A Fanpage.it Paola Egonu aveva detto che "se fosse stata scelta come portabandiera a Tokyo sarebbe stato un grande messaggio" e, in parte, è stata quasi profetica.

La nazionale femminile di volley si sta preparando nel miglior modo possibile per le Olimpiadi di Tokyo e nel penultimo impegno prima dell'inizio dei Giochi ha sconfitto il Brasile per 3-1 (25-21; 23-25; 25-17; 25-22): l'ultima amichevole è in programma domenica 25 luglio (ore 02.00 italiane) contro la Russia. Egonu top scorer con 13 punti, doppia cifra anche per Pietrini (11), 9 sigilli per Bosetti e 8 per Danesi. Le Azzurre, inserite nel Gruppo B, esordiranno nel torneo a cinque cerchi contro la Russia nella notte italiana di domenica 25 luglio, mentre l’ultima sfida del girone è prevista per lunedì 2 agosto contro gli Stati Uniti: in mezzo le sfide contro Turchia (27 luglio), Argentina (29 luglio) e Cina (31 luglio).

2.360 CONDIVISIONI
466 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni