177 CONDIVISIONI
11 Maggio 2022
0:02

Mike Tyson non sarà processato per aver preso a pugni un passeggero in aereo

L’ex pugile nei giorni scorsi aveva preso a pugni un uomo che lo stava infastidendo a bordo di un aereo, ma non verrà messo sotto accusa, nonostante sia stao denunciato.
A cura di Alessio Morra
177 CONDIVISIONI

Nelle scorse settimane il nome di Mike Tyson è tornato in auge. IronMike è tornato agli onori delle cronache perché l'ex pugile è stato immortalato in un video mentre prende a pugni un passeggero di un aereo che lo stava provocando. Quell'uomo ha denunciato Tyson, che però non sarà accusato per aver preso a pugni quell'indisciplinato passeggero.

Mercoledì 20 aprile Tyson si imbarca, deve volare da San Francisco alla Florida. Su quel volo c'è anche un uomo che dopo avergli chiesto di fare una foto si siede nella fila successiva a quella dell'ex campione dei pesi massimi, che è stato via via sempre più provocati da quell'uomo, che a un certo punto a iniziato a urlare in testa a Tyson che a un certo punto non ci ha visto più, si è girato e ha colpito con un paio di colpi ben assestati il molesto vicino di posto, che secondo molti passeggeri che erano testimoni aveva (ampiamente) alzato il gomito. La vicenda si chiude poi velocemente, anche se quell'uomo promette una denuncia a Tyson.

Ma l'ex campione dei massimi non finirà a processo per aver colpito più volte un passeggero indisciplinato su un vuolo. L'avvocato del distretto di San Mateo County Steve Wagstaffe ha dichiarato che dopo aver esaminato le prove, l'ufficio del procuratore distrettuale, ha deciso di non sporgere denuncia contro Tyson, che poteva finire nei guai per cattiva condotta. Tyson evita il processo perché Melvin Towsend III era parso ubriaco prima di salire sul volo e anche durante il volo è stato piuttosto molesto. C'è stato anche chi ha sostenuto che Townsend abbia lanciato una bottiglietta verso l'ex pugile.

La reazione furibonda di Tyson verso il è passeggero che in aereo lo infastidiva.
La reazione furibonda di Tyson verso il è passeggero che in aereo lo infastidiva.

L'uomo ha riportato delle lieve ferite alla testa che non hanno provocato delle cure mediche importanti. Wagstaffe ha ribadito che però che l'uomo che ha avuto la peggio ha la possibilità di intentare causa: "Questo caso non appartiene alla giustizia penale. Se le parti vogliono intentare una causa civile, ciò può ancora accadere indipendentemente da questa decisione. Tyson avrebbe dovuto esercitare maggiore moderazione prima di usare le mani su un fan eccessivamente eccitato". 

177 CONDIVISIONI
Benjamin Mendy assolto da sei accuse di stupro su quattro donne: ne restano ancora due
Benjamin Mendy assolto da sei accuse di stupro su quattro donne: ne restano ancora due
Regalò una banana marcia al compagno di squadra Traorè: Ivan Nemer squalificato fino al 30 giugno
Regalò una banana marcia al compagno di squadra Traorè: Ivan Nemer squalificato fino al 30 giugno
Paola Egonu spiega cos'è il razzismo:
Paola Egonu spiega cos'è il razzismo: "A 4 anni la maestra mi disse 'Oddio, fai schifo! Ma quanto puzzi'"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni