America's Cup 2021, news sulla Coppa America
22 Marzo 2021
13:18

Luna Rossa ci spera: “Non vediamo l’ora di tornare nella prossima America’s Cup”

Luna Rossa è pronta a rilanciare la sfida per la prossima edizione di America’s Cup dopo l’emozionante avventura contro New Zealand: “Non vediamo l’ora di parteciparvi. La nostra storia va avanti, abbiamo dimostrato di essere validi sfidanti, ci auguriamo che lo spirito e i valori della Coppa rimangano intatti”
A cura di Alessio Pediglieri
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
America's Cup 2021, news sulla Coppa America

Luna Rossa ha lasciato le acque di Auckland a testa alta. E' vero, l'equipaggio italiano è stato sonoramente battuto da New Zealand nell'ultima America's Cup ma ha tenuto alto il valore e il nome azzurro sfidando e reggendo i campioni in carica per ben sei regate. Poi, sul 3-3 e sul più bello, il crollo con i defender che hanno preso prima il largo e poi assestato il ko tecnico alzando al cielo l'ennesima Coppa America di Vela.

Poco male, Luna Rossa è già pronta al futuro, a tornare in acqua e riprovarci ancora una volta. Al di là delle notizie che vorrebbero l'imbarcazione italiana in dubbio per la partecipazione della 37a edizione dopo la scelta di New Zealand di indicare in Ineos e negli inglesi gli sfidanti ufficiali. In base ai regolamenti, infatti, inglesi e neozelandesi potranno rivedere il format, riscrivere i protocolli e le nuove regole con cui si tornerà in acqua. E Luna Rossa dovrà valutare se accettarle o no. Intanto, però, l'obiettivo è quello: una nuova Coppa America e tutto viene confermato dall'ultimo comunicato stampa in cui si rivivono i momenti più belli e si rilancia la nuova sfida: "Non vediamo l’ora di ritornare a regatare sugli AC75 nella prossima edizione dell’America’s Cup."

"È stata una campagna intensa e piena di emozioni, iniziata più di tre anni fa con un foglio bianco su cui ha preso forma una nuova classe di barche, un concetto di scafo nuovo e tecnologicamente avanzato, e conclusa pochi giorni fa, dopo oltre tre mesi di regate spettacolari e avvincenti" si legge nel comunicato ufficiale "Essere stati tra i protagonisti di questa avventura, fino agli ultimi giorni, ci ha reso fieri del lavoro svolto dall’intero team, perché questa competizione non è solo una sfida sportiva, ma racchiude anche la tecnologia, la creatività e i valori di un’intera nazione, che siamo orgogliosi di rappresentare"

Subire una sconfitta non è facile, ma questo è lo sport, questa è la vela e questa è l’America’s Cup. A volte è brutale, ma bisogna accettare il risultato ed imparare dagli errori. Finché non ti arrendi, non hai realmente perso: questo è l’essenza che caratterizza Luna Rossa.

Luna Rossa rivive i momenti migliori, dalla vittoria in PRADA Cup contro Ineos Team UK fino alla "finale del Match di America’s Cup" con le regate che "rimarranno impresse nella nostra memoria, per la loro spettacolarità e il loro agonismo" senza dimenticare  il traguardo raggiunto "nella speranza che la Coppa continui a rispettare lo spirito che l’ha sempre contraddistinta in tutti questi anni e l’ha reso il trofeo velico più ambito e affascinante".

Un team, come Luna Rossa, con una grande storia alle spalle andrà avanti, per onorare tutti coloro che ci hanno sostenuto, dagli sponsor, ai partner, ai supporter e ai milioni di fan che ci hanno fatto sentire la loro vicinanza anche a chilometri di distanza. È anche grazie alla loro passione ed entusiasmo che siamo arrivati fin qui. Abbiamo dimostrato di essere un valido sfidante e di avere valori importanti sia in acqua che a terra.

Kolar salvo per pochi centimetri dopo il terribile scontro con Roofe: frattura al cranio
Kolar salvo per pochi centimetri dopo il terribile scontro con Roofe: frattura al cranio
Luna Rossa in dubbio per la prossima America’s Cup: New Zealand sceglie Ineos come sfidante
Luna Rossa in dubbio per la prossima America’s Cup: New Zealand sceglie Ineos come sfidante
New Zealand vuole escludere Luna Rossa dalla prossima America's Cup
New Zealand vuole escludere Luna Rossa dalla prossima America's Cup
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni