9 Novembre 2022
10:15

C’è una macchia di sangue sul ghiaccio, il giocatore abbandona la partita urlando: “Aiutatemi”

Il mondo dell’hockey è sotto shock per quanto accaduto a Kane, protagonista di un assai curioso e sfortunato infortunio.
A cura di Marco Beltrami

Non mancano i contrasti al limite e i colpi proibiti nell'hockey sul ghiaccio. I giocatori sono consapevoli dei rischi a cui vanno incontro in questo sport, molto seguito soprattutto oltreoceano. Quanto accaduto in occasione della sfida tra il Tampa Bay Lightning e gli Edmonton Oilers però è davvero curioso, con uno degli atleti che ha rimediato un infortunio molto particolare e grave.

Stiamo parlando di Evander Kane, attaccante della squadra degli Edmonton che in questa stagione ha messo a segno cinque gol e otto assist per 13 punti in 13 partite. Il 31enne è alla sua seconda annata con gli Oilers e può vantare un contratto quadriennale molto ricco da 20.5 milioni di dollari. In passato il suo nome è stato legato ad una brutta storia: Kane infatti fu sospeso per 21 partite nell'ottobre 2021 per aver presentato una falsa tessera di vaccinazione COVID-19. Ora rischia di andare incontro ad un altro lungo stop, per un motivo molto diverso.

Nell'ultimo match vinto dalla sua squadra per 3-2, Kane ha rimediato un brutto e particolare infortunio nel secondo periodo. Durante una concitata fase di gioco, l'attaccante è finito sul ghiaccio per le conseguenze di un contrasto molto ruvido. Mentre tentava di rialzarsi ecco purtroppo l'imprevisto: l'avversario Pat Maroon con uno dei suoi skate è finito sul braccio del povero Evander. Una situazione davvero sfortunata, per il ragazzo colpito proprio dove non c'era la protezione.

Quest'ultimo si è rapidamente alzato in piedi, mentre sul ghiaccio si è formata una macchia di sangue, e ha iniziato a correre dolorante verso la sua panchina urlando "Aiuto!". Lo stesso ha fatto Maroon molto colpito da quanto accaduto. Nell'impatto infatti il giocatore degli Oilers ha rimediato un bruttissimo taglio sul polso. Sul punto di svenire, Kane è stato soccorso e con l'aiuto di medici e paramedici è stato trasportato negli spogliatoi e poi in ospedale, dove è stato sottoposto ad un intervento chirurgico.

Quali sono le sue condizioni? A fare il punto della situazione ci ha pensato l'allenatore Jay Woodcroft dopo il fischio finale: "È stato molto brutto, tutti nella nostra squadra e nel nostro club stanno pensando a Evander. Quando accade sul ghiaccio un incidente del genere, tutti i nostri pensieri vanno a quello, non è mai bello vedere un ragazzo in quella situazione. Le notizie che ho ricevuto finora mi dicono che Evander è ben curato, e sta bene". Per il ritorno all'attività ci vorrà molto tempo.

Smettono di giocare e si picchiano fino a sanguinare: nessuno fa niente, scena imbarazzante
Smettono di giocare e si picchiano fino a sanguinare: nessuno fa niente, scena imbarazzante
La serataccia di Theo Hernandez: dopo l'autorete Pioli lo toglie e il Milan rimonta
La serataccia di Theo Hernandez: dopo l'autorete Pioli lo toglie e il Milan rimonta
La palla va fuori e l'arbitro dà il gol, le scuse del presidente:
La palla va fuori e l'arbitro dà il gol, le scuse del presidente: "Chiedo di rigiocare la partita"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni