Viola come il mare
14 Ottobre 2022
10:00

Viola come il mare: puntate, trama e cast della fiction di Canale 5

Venerdì 30 settembre ha avuto inizio su Canale 5 la fiction “Viola come il mare” con protagonisti Francesca Chillemi e Can Yaman. Un mix tra commedia romantica e giallo, diviso in sei puntate, da due episodi ciascuna.
A cura di Ilaria Costabile
Francesca Chillemi e Can Yaman alis Viola Vitale e Francesco Demir
Francesca Chillemi e Can Yaman alis Viola Vitale e Francesco Demir
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Viola come il mare

Venerdì 30 settembre è iniziata su Canale 5 una nuova serie televisiva, si tratta di "Viola come il mare", con Can Yaman e Francesca Chillemi. La prima puntata ha già avuto grande successo negli ascolti. Tra giallo e commedia sentimentale si raccontano le vicende di Viola, una giornalista trasferitasi da Parigi a Palermo, che affianca l'ispettore Demir nella risoluzione di alcuni casi che assediano la città, grazie alla sua sinestesia che la aiuta a percepire in maniera più diretta le emozioni. Gli episodi della prima stagione sono dodici, trasmessi due alla volta per un totale di sei prime serate. Ispirata al libro "Conosci l'estate?" di Simona Tanzini, la fiction è prodotta da RTI e Lux Vide e nel cast ci sono anche Simona Cavallari, David Coco e Romano Reggiani.

Anticipazioni della terza puntata del 14 ottobre

Le anticipazioni della terza puntata di Viola come il mare: Demir vive un momento di sconforto perché la sua indagine sul traffico di esseri umani sembra non portare a nulla di concreto. Intanto, Francesco avverte un'attrazione sempre più forte nei confronti di Farah. Intanto, uno dei colleghi di Viola sembra coinvolto nella morte improvvisa di un imprenditore. Vitale ritrova la serenità accanto a Raniero, che l'aiuterà nella ricerca di suo padre.

Francesca Chillemi è Viola Vitale
Francesca Chillemi è Viola Vitale

La trama della fiction ispirata al libro “Conosci l’estate?”

Viola Vitale è una giornalista trentenne dotata di un potere piuttosto particolare, riesce a percepire le emozioni degli altri tramite i colori. Questo fenomeno prende il nome di sinestesia, con cui come la figura poetica, si intende la sovrapposizione di più sensi. Una capacità che sarà un valore aggiunto per la protagonista, soprattutto per la risoluzione di casi di omicidio, dove riconoscere l'animo di un presunto assassino, attraverso un'associazione tra sentimenti e colori, diventa fondamentale per comprendere anche i moventi dietro ad azioni così efferate.

Accanto a Viola ci sarà Francesco Demir, ispettore che si servirà delle abilità della giovane cronista per comprendere qualcosa in più rispetto a ciò che gli accade intorno, soprattutto quando gli omicidi sembrano avere come dato comune il fatto di sembrare completamente casuali, senza alcuna possibile motivazione. Tra loro nascerà una collaborazione, oltre che una convivenza non voluta, che li porterà ad interagire sempre più spesso e a più livelli, provando a conoscersi nel profondo. Viola riuscirà forse a trovare un senso alle sue incompletezze, cercando suo padre che non ha mai conosciuto e che spera possa aiutarla, mentre Francesco invece si lascerà ammorbidire.

Francesca Chillemi e Can Yaman in Viola come il mare
Francesca Chillemi e Can Yaman in Viola come il mare

La prima puntata del 30 settembre

Viola  lascia Parigi, dove per lungo tempo ha lavorato nel settore della moda, per trasferirsi a Palermo in cerca di suo padre. Nonostante non si vedano da anni, lei non può più rimandare la ricerca dell'uomo per un motivo piuttosto importante. Arrivata in città inizia a collaborare come cronista di nera e conosce l'ispettore Capo Francesco Demir, con cui il primo incontro lascia presagire un futuro rapporto di odio-amore tra i due. Sin da subito viene incaricata di seguire le indagini per la morte di un ragazzo e verrà fuori un talento inaspettato, che colpirà particolarmente l'ispettore, tanto che tornerà a chiederle aiuto.

La seconda puntata del 7 ottobre

Nella seconda puntata di Viola come il mare, in onda venerdì 7 ottobre, prosegue la ricerca del padre, da parte di Viola. Così, conosce Raniero, un ragazzo che le farà una corte serrata. Inoltre, la giornalista non può più negare a se stessa di sentirsi attratta da Francesco. Dovrà scontrarsi, tuttavia, contro il muro che l'Ispettore Capo ha innalzato per proteggersi. Dopo un'infanzia complicata, infatti, non crede più nell'amore. Nella seconda puntata, intanto, non mancheranno i casi su cui indagare. I due proveranno a fare luce sull'omicidio di un'ex prostituta, che aveva completamente cambiato vita. Francesco continuerà a indagare di nascosto sul traffico di esseri umani, poi si aprirà un nuovo caso, quello della morte di Laura Scalise.

Il cast con Can Yaman e Francesca Chillemi, personaggi e attori

Oltre ai protagonisti della fiction, ormai ben noti, altri sono gli attori che daranno sostanza alle storie raccontate in "Viola come il mare", volti conosciuti della televisione italiana e già visti in altre fiction di successo. Ecco, quindi, i principali protagonisti:

  • Francesca Chillemi è Viola Vitale
  • Can Yaman è Francesco Demir
  • Simona Cavallari è Claudia Forensi
  • Chiara Tron è Tamara Graziosi
  • Romano Reggiani è Raniero Sammartano
  • Giovanni Nasta è Turi D’Agata
  • David Coco è Santo Buscemi
  • Davide Dolores è il Dott. Pierangelo Aiello
  • Kyshan Wilson è Farah
  • Mario Scerbo è Alex

Quante puntate sono e dove vederle in streaming e in replica su Mediaset Infinity

Sono dodici episodi da 50 minuti ciascuno a comporre la prima stagione di "Viola come il mare". Su Canale 5 gli episodi saranno due a puntata, per un totale di sei prime serate, ogni venerdì fino al finale di stagione previsto per il 4 novembre. Le puntate, oltre alla classica messa in onda, si possono seguire in streaming su Mediaset Infinity  e tramite l’app per smart tv, tablet e smartphone.

  • prima puntata venerdì 30 settembre
  • seconda puntata venerdì 7 ottobre
  • terza puntata venerdì 14 ottobre
  • quarta puntata venerdì 21 ottobre
  • quinta puntata venerdì 28 ottobre
  • sesta puntata venerdì 4 novembre

Dove è stato girata la serie Viola come il mare

La serie Viola come il mare è stata girata principalmente a Palermo, tra gli incantevoli scenari in cui gli spettatori si imbatteranno ci sono anche il porto, la spiaggia di Mondello; il Teatro Massimo e la Palazzina dei Quattro Pizzi. Alcune scene sono state girate negli studi televisivi di Roma, ma anche a Civita Castellana in provincia di Viterbo.

Cos'è la sinestesia, il "superpotere" della protagonista Viola

La sinestesia è un fenomeno che riguarda la percezione. Quando un senso viene stimolato, il cervello ne attiva un altro contemporaneamente. Dunque, può accadere che percependo un suono, venga stimolato anche il senso della vista e si vedano dei colori. Oppure ascoltato determinate parole, si abbia la sensazione di percepirne il sapore.

10 contenuti su questa storia
Viola come il mare 2 si farà, Bucaccio:
Viola come il mare 2 si farà, Bucaccio: "Nella seconda stagione crisi e nuovi antagonisti sentimentali"
Viola come il mare, anticipazioni sesta e ultima puntata del 4 novembre: il finale di stagione
Viola come il mare, anticipazioni sesta e ultima puntata del 4 novembre: il finale di stagione
Viola come il mare, anticipazioni quinta puntata 28 ottobre: problemi sentimentali per Viola e Demir
Viola come il mare, anticipazioni quinta puntata 28 ottobre: problemi sentimentali per Viola e Demir
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni