11 Novembre 2022
11:59

Valeria Solarino è Lucia Bosé nella serie tv: “Mi spaventa molto il giudizio di Miguel”

L’attrice racconta la sua visione dell’icona interpretata nella serie tv Paramount Plus e sui 20 anni con Giovanni Veronesi: “Stiamo insieme naturalmente”.

Valeria Solarino interpreterà Lucia Bosé nella serie italo-spagnola distribuita da Paramount Plus. In una intervista a Oggi, l'attrice racconta la complessità del personaggio e la sfida nel rappresentarlo in una serie che cerca di raccontare un'epopea fantastica e controversa: "Una responsabilità interpretare un’icona, mancata solo due anni fa. Mi spaventa molto il giudizio di Miguel, che pure è stato coinvolto dagli autori della serie". 

Le parole di Valeria Solarino

Valeria Solarino racconta la sua idea riguardo la vita di Lucia Bosé, il suo modo di renderla viva nella serie tv che è già disponibile su Paramount Plus:

Lo spartiacque tra la prima vita – di modella, Miss Italia, attrice di successo per i più grandi registi – e la seconda è stato l’incontro col torero Dominguìn. Un amore da film iniziato quando lei va in Spagna per girarne uno. Si incontrano a una festa, si piacciono. Il giorno dopo, davanti a un caffè, con piglio da macho degli anni ’50 lui le dice:“Sei la madre dei miei figli” e le propone un patto: ci sposiamo, tu smetti difare l’attrice, io di toreare .Nonostante – al contrario di lui – lei fosse all’apice della carriera, Lucia accetta, e accetterà anche di non parlare né cucinare più italiano, di rinunciare a sé e alle proprie radici per lui. Che dopo il matrimonio tornerà a toreare. E a tradirla. Si lasceranno dopo 12 anni e 3 figli, ma lei continuerà a considerarsi sua moglie pertutta la vita. Nella serie, alla morte di lui, Lucia dice:“È stato mio marito per oltre 40 anni, ma non sono la sua vedova.

La relazione con Giovanni Veronesi

Vent'anni insieme a Giovanni Veronesi. Al contrario della relazione burrascosa tra Lucia Bosé e il torero Luis Miguel Dominguín, quella tra lei e il regista va a gonfie vele. Il segreto:

A far crescere le persone è  il modo in cui reagiscono alle cose, quindi anche i rapporti di coppia, certo. Ma la definizione di una persona non passa da altri che da sé. Non mi fanno effetto i 20 anni con Giovanni, perché nel nostro stare insieme non c’è alcuna costruzione, è uno stare “naturalmente” insieme, uno starsi accanto. Mi fanno più impressione i 20 anni di carriera: quelli professionali sono traguardi più difficili. Il mio chiodo fisso, fin da bambina, era individuare un lavoro che mi rendesse felice di alzarmi al mattino. Esserci riuscita mi dà un senso di impresa.

La serie tv

Bosé racconta la drammatica vita del cantautore diventato leggenda. Le sue ombre, le sue luci e uno sguardo intimo su tutta la sua carriera. Protagonisti José Pastor e Iván Sánchez, che ritraggono Miguel Bosé in diversi momenti della sua vita. Oltre a Valeria Solarino nel ruolo di Lucia Bosé, madre di Miguel, c'è il bravo Nacho Fresneda (Antidisturbios, Il silenzio della palude) nel ruolo del padre di Bosé, Luis Miguel Dominguín.

Valeria Marini imita Marilyn Monroe a Tale e Quale:
Valeria Marini imita Marilyn Monroe a Tale e Quale: "Ho avuto una crisi dopo i giudizi di Malgioglio"
Che Dio ci aiuti 7, anticipazioni terza puntata del 26 gennaio: l'alleanza tra Sara e Emiliano
Che Dio ci aiuti 7, anticipazioni terza puntata del 26 gennaio: l'alleanza tra Sara e Emiliano
Il camorrista e La ciociara diventano serie tv
Il camorrista e La ciociara diventano serie tv
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni