2.167 CONDIVISIONI
Grande Fratello Vip 2021/2022
21 Febbraio 2022
22:47

“Ti dò una sberla, ti faccio un culo così”, Katia Ricciarelli contro Alex Belli perde le staffe

La cantante lirica attacca l’attore nella sala “super led” in diretta al GfVip: “Sei un disgraziato”.
2.167 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Grande Fratello Vip 2021/2022
 

Nella puntata del Grande Fratello Vip di lunedì 21 febbraio, grande spazio al triangolo composto da Alex Belli, Soleil Sorge e Delia Duran. Le due ‘contendenti' hanno spiegato il loro bacio e tutta la prima ora e passa di trasmissione se n'è andata dietro alle loro motivazioni. Subito dopo, Katia Ricciarelli e Alex Belli si sono confrontati al ‘super led'. Alfonso Signorini li ha uniti per farli spiegare, dato che negli ultimi giorni Katia Ricciarelli ha assunto una posizione più critica nei confronti di Alex Belli.

Katia Ricciarelli attacca Alex Belli

Come è noto, Katia Ricciarelli ha stigmatizzato l'atteggiamento di Soleil Sorge: "Ti hanno portato dove volevano loro". Il rapporto con Alex Belli è ai minimi termini: "È cattivo, perfido e manipolatore". 

Smettetela di fare gli esibizionisti perché l'amore è tutta un'altra cosa. Avete fatto male a Soleil e ci sono rimasta male perché ci è caduta come una pera cotta. Non voglio fare discussioni perché tu sei venuto qui per riprenderti tua moglie e invece è finita com'è finita. Se non fossimo in televisione io ti darei anche una sberla. Non amo quelli che esibiscono l'amore come fai tu.

La replica di Alex Belli

"Io non sono mai stato questo, non c'è nessun esibizionismo". Alex Belli replica a Katia Ricciarelli sulla questione dell'esibizionismo: "Ma questo qui non è amore. È un'altra cosa. Ma siamo in due, non sei né te e né lei. Perché io non ci sono caduto come una pera cotta?". Finisce malissimo perché Katia Ricciarelli chiede di andare via dalla sala: "Sei un bugiardo, non mi freghi a me. Sei venuto qua per riconquistare tua moglie e adesso fai queste cose. Alfonso, mandami via". 

Katia Ricciarelli difende Soleil

"Soleil, tra i tre, è quella che è meno colpevole". È la versione di Katia Ricciarelli che fa infuriare Alex Belli: "Sono io il burattinaio, allora". E Katia: "Attraversiamo la porta rossa che ti faccio un culo così". 

2.167 CONDIVISIONI
1281 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni