31 Maggio 2022
15:49

Palinsesti estivi Rai, dal ritorno di Caterina Balivo all’arrivo di Drusilla Foer: tutte le novità

I palinsesti estivi della tv di Stato vedono l’ingresso di nuovi volti e anche di nuove forme di intrattenimento. Da Drusilla Foer che avrà uno spazio tutto suo a Caterina Balivo che ritorna in tv, ecco quali sono le novità da aspettarsi a partire da giugno.
A cura di Ilaria Costabile

Inizia ufficialmente la stagione estiva della tv pubblica, con nuovi programmi di intrattenimento che andranno ad incrementare il palinsesto. Tra le novità di quest'anno ci sono ben quattro show, divisi per le principali reti, che rappresentano delle nuove sfide per la Rai, pronta a cimentarsi in nuove trasmissioni affidandosi anche a nuovi volti. Ed è così che, se da un lato c'è il ritorno di Caterina Balivo, dall'altro ci sono Drusilla Foer, Nek e Angela Rafanelli, che andranno a "rinfrescare" i volti della Rai. Ad intervenire nel corso della conferenza stampa di presentazione è il responsabile dell'intrattenimento Rai, nonché direttore di Rai1, Stefano Coletta che ha prontamente dichiarato: "

Ho sempre vissuto, in qualunque ruolo fossi, il dispiacere di ricevere sempre grandi proteste di telespettatori con la cantilena che il servizio pubblico li abbandona d'estate. Anche per problemi di budget produrre d'estate è stata una difficoltà. Quest'anno si cambia. Offriamo quattro volti per quatto programmi, su Rai 2 e Rai 3.

Drusilla Foer e il primo show tv da protagonista

La nuova programmazione Rai andrà in onda a partire dal 6 giugno, quando ci sarà un vero e proprio cambio di passo tra i vari volti che popolano i programmi tv. Oltre a nuove trasmissioni già annunciate come Camper condotto da Roberta Morise che andrà a riempire la mattinata di Rai1 e gli appuntamenti con i programmi storici come Unomattina Estate e La vita in diretta Estate, con nuovi protagonisti alla conduzione, sono altre le novità che interessano il daytime. Alle 19:50 su Rai2, dal lunedì al venerdì, andrà in onda "Drusilla e l’Almanacco del Giorno Dopo" un contenitore in cui si fondono intrattenimento, ironia, curiosità e in cui l'attrice che ha fatto sfoggio della sua bravura al Festival di Sanremo e ai David di Donatello, si troverà a chiacchierare con ospiti e a coinvolgere anche il pubblico in argomentazioni a dir poco divertenti. L'attrice, dinanzi alle perplessità sull'orario della messa in onda dello show che, di fatto, anticipa il telegiornale della sera, esordisce placidamente dicendo:

Faremo dell'intrattenimento. Sono un soggettino che tende all'intrattenimento ma anche sollecitare riflessioni: ci sono rubriche fisse integrate, altre che varieranno, io una cantatina la voglio fare, c'è il pianista. È emozionante farsi fare le carezze da Topo Gigio, anni di psicanalisi buttati alle ortiche. Andiamo in onda in un arco temporale un po' strano, in un orario particolare. Ci vuole un po' di coraggio, ma anche incoscienza, e quella non mi manca

La musica in prima serata con Nek

Per la prima serata di Rai2 non mancano novità. Protagonista dello show "Dalla strada al palco" è Nek, che raccoglierà i talenti musicali "nascosti" tra le strade e le piazze d'Italia, a partire da martedì 28 giugno per quattro puntate che prenderà le fattezze di un festival dove verrà data l'opportunità a band e artisti di strada di prendersi la scena. "È un modo per mettermi alla prova, ed è un'idea per me molto stimolante. Vogliamo far conoscere un mondo" dichiara il cantante durante la conferenza stampa, dove assicura dinamicità e tanta musica al pubblico della seconda rete.

Il ritorno di Caterina Balivo

Sempre su Rai2, si assiste ad un grande ritorno, quello di Caterina Balivo alla conduzione di un suo show. Si tratta di Help- Ho un dubbio, che parte il 28 e il 29 luglio, per poi riempire la seconda serata del giovedì sera. Stefano Coletta, responsabile dell'intrattenimento Rai, ha parlato in termini entusiastici del rientro della conduttrice, uno dei volti storici della tv pubblica: "Quando sono arrivato a Rai 1, durante la pandemia, Caterina Balivo mi ha abbandonato, ma io non l’ho dimenticata. Le ho affidato Help-HoUnDubbio che io definisco un people show con un sottotesto di follia”. Si tratta infatti di un programma con il quale si entra nel vivo di storie vere, personali, che mettono il pubblico a dover interagire con i protagonisti al punto da poter esprimere un loro parere, attraverso una votazione, su ciò che l'ospite arrivato in studio debba o non debba fare. A questo proposito la conduttrice ha aggiunto:

Il direttore, con quella maniera a suo modo psicologica, ha usato un termine preciso, ha detto che sono cresciuta. In questi due anni avevo delle priorità di cui occuparmi, che sono tutt'oggi anche se in maniera diversa ancora delle priorità. Ma è giusto che una volta tornata io cambi registro, mi sento pronta, è un programma molto bello, mi sono gasata un sacco a sentire queste storie.

Sex, lo show che parla di sesso senza pregiudizi

Infine, dal 5 agosto al 9 settembre, su in seconda serata su Rai3 arriva Sex programma condotto da Angela Rafanelli che si propone di raccontare non solo più giovani, ma anche agli adulti il mondo della sessualità in un'atmosfera rilassata, che renda più fruibili anche gli argomenti che sembra siano più difficili da affrontare e che per molti sono da tenere sottochiave. Coletta, a questo proposito, ha voluto sottolineare: "Spero che Sex venga accolto senza polemiche. Sarà un programma all’impronta della carta di servizio pubblico, del pluralismo e dell’informazione corretta. Rivolto agli adulti e ai giovani. Il sesso in tanti nuclei familiari resta un tabù". 

Caterina Balivo novità ai palinsesti La7, condurrà un game show tutti i giorni
Caterina Balivo novità ai palinsesti La7, condurrà un game show tutti i giorni
Perché Drusilla Foer si merita di condurre il prossimo Festival di Sanremo
Perché Drusilla Foer si merita di condurre il prossimo Festival di Sanremo
Drusilla Foer di nuovo a Sanremo 2023? La risposta della conduttrice dopo i rumors
Drusilla Foer di nuovo a Sanremo 2023? La risposta della conduttrice dopo i rumors
“Comportamenti incivili e maleducati”, Myrta Merlino nel mirino dei lavoratori di La7
“Comportamenti incivili e maleducati”, Myrta Merlino nel mirino dei lavoratori di La7
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni