13.572 CONDIVISIONI
17 Aprile 2022
12:32

Mara Venier: “Andare in pensione? Col ca**o” e sogna un programma con De Filippi

Mara Venier ha raccontato della sua Domenica In, ma anche delle cadute, le risalite, delle amicizie e di come non abbia intenzione di andare in pensione.
13.572 CONDIVISIONI

In una lunga intervista al Messaggero Mara Venier ha parlato della sua Domenica In, ma anche dei tanti problemi che ha avuto in passato, quando qualcuno l'aveva data per finita, televisivamente ("dicevano che ero vecchia"), delle persone che l'hanno sempre sostenuta, dei suoi amori e della voglia di non mollare mai. E, alla fine, ha anche specificato, in maniera sempre molto schietta e sincera, come siamo abituati a sentirla parlare, che di andare in pensione non ci pensa proprio, anzi ha voglia di nuove sfide, da condividere, perché no!, anche con un'amica come Maria De Filippi

"La scriva come glielo dico, per favore: col cazzo" ha risposto Venier al giornalista che le chiedeva se dopo la prossima Domenica In potesse anche pensare di fermarsi. "Faccio un’altra Domenica In, che è faticosissima, e poi altro. Ho tante offerte. Magari qualcosa con Maria De Filippi e Mara Maionchi. Voglio divertirmi ancora" ha specificato richiamando ancora una volta quella De Filippi che considera una vera amica: "L’unica, lo voglio dire, che mi ha dato una mano. Cosa che non dimenticherò mai" ha specificato.

Mara Venier, arrivata alla sua 13a edizione di Domenica In, ha ricordato il momento difficile della pandemia quando, impaurita dal virus, chiese di non andare in onda: "Ho chiamato il direttore di Rai1 Stefano Coletta e gli ho detto che mio marito ha un enfisema polmonare e io ho una certa età. E non sarei andata in onda, cosa che per una domenica ho fatto". Poi, però, Coletta e l'ex dg Salini le hanno chiesto di pensarci perché in fondo lei era la Rai e così si è convinta, ma non senza sofferenza.

La stessa che provò quando fu richiamata dalla dg di qualche anno fa perché salutava la madre alla fine della puntata ma lei spiegò all'ex direttore di Rai1 Mazza che lo faceva "sperando che almeno per un istante mia madre mi riconoscesse. Lui mi salutò, commosso: ‘Fregatene, continua a salutarla'". Dopo il ricordo di affetti come Renzo Arbore, Monica Vitti, Don Mazzi e Luca Giurato oggi spende parole di affetto per Alessia Marcuzzi che vedrebbe bene per il dopo-Venier e per Alberto Matano: "La vita mi ha regalato una grandissima amicizia con lui".

13.572 CONDIVISIONI
Mara Venier:
Mara Venier: "Sogno di tornare a lavorare con Maria De Filippi, due prime serate su Rai1 e Canale5"
"Mi hai teso la mano nel momento più brutto", perché Mara Venier ha ringraziato Maria De Filippi
Chi è Vincenzo De Lucia, l'imitatore di Maria De Filippi e Mara Venier
Chi è Vincenzo De Lucia, l'imitatore di Maria De Filippi e Mara Venier
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni