11.385 CONDIVISIONI
Verissimo 2022/2023
21 Gennaio 2023
17:38

Federico Lauri: “Sono omosessuale, non l’ho detto per proteggere mia figlia ma è stato un errore”

Lunga confessione di Federico Fashion Style a Verissimo, dove il volto Tv ha fatto coming out raccontando il perché del silenzio sulla faccenda in questi ultimi anni: “Sono sempre stato convinto che una famiglia dovesse avere un padre e una madre, ma ho capito che non è così”. Poi le critiche all’ex compagna: “Voglio che sia felice ma avrei voluto preservasse di più nostra figlia”.
A cura di Andrea Parrella
11.385 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Verissimo 2022/2023

Federico Lauri, ai più noto come Federico Fashion Style, esce allo scoperto e, come annunciato, racconta a Verissimo la verità. Dopo mesi di silenzio rispetto alla rottura con la sua ex compagna, Letizia Porcu, il celebre hair stylist e volto Tv si è raccontato a Silvia Toffanin facendo il suo coming out: "Amo persone del mio stesso sesso, l'ho sempre negato fino a quando non ho fatto delle esperienze, tre anni fa, capendo che mi faceva stare bene". 

La confessione di Federico Fashion Style

Federico Lauri ha raccontato nel dettaglio gli sviluppi della vicenda, anche a fronte della spaccatura con l'ex compagna dopo la fine della storia. Non a caso nella sua ultima ospitata a Verissimo dello scorso ottobre non aveva potuto raccontare troppo a causa di una diffida. "Sono molto più sereno, il tempo ha guarito alcune ferite, che resteranno comunque incancellabili", racconta Lauri, spiegando alla conduttrice, passo passo, quanto accaduto con Letizia Porcu:

La nostra storia è stata vera, reale, per 17 anni. Tre anni fa io vado da lei e le dico di provare per lei un bene non misurabile, ma di sapere di non poter essere ciò che poteva desiderare. Le ho detto "ho capito di amare persone del mio stesso sesso, di essere omosessuale perché ho provato delle esperienze e ho capito che la cosa mi faceva stare bene". Ma lei ne era consapevole, è rimasta con me perché eravamo agli occhi di tutti una famiglia normale.

"Sono cresciuto in una famiglia molto normale"

Silvia Toffanin gli ha quindi chiesto quando abbia capito di essere omosessuale: "Uno nella vita ci nasce, non ci diventa. Ovviamente cercavo di capire meglio, io sono cresciuto in una famiglia molto normale, ho sempre vissuto la questione della mamma e del papà, ho sempre vissuto l'anomalia di questa mia tendenza, mi faceva stare male. Quando tre anni fa ho avuto una piccola frequentazione mi sono reso conto che non volevo più mentire alla persona a cui sono più legato nella mia vita. Quindi gliene ho parlato". 

"Volevo tutelare mia figlia"

Riservatezza o omertà, comunque lo si chiami il silenzio di questi anni si ingigantiva parallelamente alla fama del personaggio e alle voci. Così Lauri spiega, effettivamente, per quale motivo non abbia ammesso prima, pubblicamente, la sua omosessualità, non nascondendo alcune frecciate all'ex compagna: "Io non ho mai mentito sulla mia sessualità dicendo non fosse vero, ho sempre voluto preservare solo mia figlia. Mi sono sempre detto che quando un domani avrei voluto dirlo, lo avrei fatto con i miei modi. Da tempo si parla di vita parallela, ma non era così, come io ho avuto esperienze in questi tre anni ne ha avute anche lei. Io gliel'ho detto apertamente e lei è voluta rimanere in casa con me. Tutti abbiamo scheletri nell'armadio". Delle voci non si è mai curato: "Non ci sono mai rimasto male quando la gente dubitava, non si tratta di una malattia". Poi ha proseguito sulla sua tranquillità di oggi:

Mi sento davvero sereno nel dirlo, so che in tanti ci guardano e ad oggi so che se anche mi figlia, un giorno, mi dicesse una cosa del genere, le consiglierei di non commettere il mio stesso errore, di nasconderlo. Due mamme o due papà possono dare lo stesso amore di una mamma e di un papà.

Importante anche la "confessione" ai genitori, meno complessa di quanto si aspettasse: "Credo che a un genitore non serva nemmeno dirlo, lo capisce. Mia madre mi supporta da sempre in silenzio, poi ho avuto l'esigenza di dirglielo chiaramente e quando l'ho fatto loro mi hanno detto che la sola cosa importante è che io fossi felice. Avevo un po' di paura, soprattutto per mio padre, però poi alla fine secondo me è stato lui a capire che vedere felice un figlio non dipende dalla sua sessualità. Anche mio fratello mi dice di fregarmene e andare avanti per la mia strada". 

Le critiche all'ex compagna Letizia Porcu

Silvia Toffanin ha chiesto a Lauri se ora abbia una relazione: "In questo momento non c'è nessuno nella mia vita, mi sento un po' adolescente, voglio fare tutto quello che non ho fatto prima, anche perché con Letizia ho avuto una lunghissima relazione durante la quale sono stato fedele. Prima di una frequentazione voglio attendere". Single al contrario di Letizia Porcu, che invece a un mese dalla loro separazione ha annunciato di essere fidanzata. Questione che non indispettisce affatto Lauri, fatto salvo per la gestione della cosa nei confronti della figlia:

Sono contento per il nuovo compagno di Letizia, certo totalmente diverso da me. Sono felice per lei e l'ho detto già tempo fa, era inutile far emergere discussioni, ultimamente non si comporta benissimo con me, ma quello che le voglio dire è che per me lei rimarrà sempre una persona importante, è la madre di mia figlia, è una persona che mi ha dato tantissimo. Le ho parlato nella speranza che tra noi ci fosse complicità, non questo astio. Se io fossi stato cattivo sarei andato avanti, magari l'avrei sposata. Lei sapeva questa cosa, da personaggio pubblico può capitare che la gente un po' parli, magari fai una conversazione con qualcuno. Lei sapeva ma mi è sempre stata vicina e lo ha accettato. Negli ultimi tre anni qualche trama l'ha fatta contro di me e mi chiedo se non sia stato perché le faceva comodo stare con me. Questo me lo lascia intendere anche il fatto che a un mese dalla nostra separazione lei fa sapere pubblicamente di essere fidanzata. Che va bene, ma diciamo che forse nei confronti di nostra figlia si poteva fare diversamente, anche perché noi viviamo in un posto piccolo, Anzio è un comune molto ristretto dove si conoscono tutti. Ovvio che la bambina sia venuto a saperlo e me l'abbia chiesto. Mi avrebbe fatto piacere preservasse un po' di più la cosa.

11.385 CONDIVISIONI
46 contenuti su questa storia
George Ciupilan dopo il GF Vip svela:
George Ciupilan dopo il GF Vip svela: "Mi piaceva Ginevra Lamborghini, lei lo sta scoprendo adesso"
Rosanna Lambertucci:
Rosanna Lambertucci: "Ho sofferto di anoressia e bulimia, ne sono uscita grazie all'amore di un cane"
Maddalena Corvaglia:
Maddalena Corvaglia: "Con Elisabetta Canalis l'amicizia è finita, si è rotta la fiducia"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni