2.114 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
Belve 2024

Federico Fashion Style contro Antonella Mosetti: “Non ha problemi di capelli, ma di carta: mi deve 600 euro”

Ospite della puntata di martedì 10 ottobre di Belve, Federico Fashion Style parla a ruota libera sulla sua omosessualità, sul rapporto con la figlia e sulle critiche ricevute da Antonella Mosetti: “Non aveva problemi di capelli, ma problemi di carta. Non passava. Mi deve 600 euro”.
2.114 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

La terza puntata di Belve, la trasmissione di Rai2 con Francesca Fagnani, ha visto tra gli ospiti anche Federico Fashion Style, il noto parrucchiere dei vip. Nato Federico Lauri, è diventato popolare grazie al suo salone ad Anzio protagonista di un programma a Real Time. Si parla della sua genesi, dei suoi inizi, di quando pesava 100 chili e portava dietro di sé un suo malessere: "Ero un bambino particolare, a differenza di tanti miei amici mi piaceva pettinare i capelli delle mie amiche mentre gli altri amici giocavano con le macchine". Si parla ovviamente della sua omosessualità, dichiarata solo pochi anni fa, ma anche parlato della sua attività di parrucchiere. Poi ha attaccato anche Antonella Mosetti che ha parlato male del suo operato come parrucchiere: "Il problema di Antonella Mosetti non sono i capelli che cadono, ma il fatto che non passa la carta. Mi deve sempre 600 euro". 

Le parole di Federico Fashion Style

Riguardo la sua omosessualità, Federico Fashion Style spiega: "Omosessuale ci si nasce, non ci si diventa. Ci si fa delle domande dentro di sé, magari ci si chiede se uno vuole capire cosa essere. L'ho vissuta con serenità anche se le battute tra i bulletti c'erano sempre. Perché c'ho messo tanto per dirlo? Perché non ero sicuro. Perché amare non significa amare né un uomo né una donna, amare vuol dire amare sia un uomo che una donna". E sul rapporto con la ex moglie:

Sono stato tantissimi anni con Letizia, da quando avevamo 17 anni. Che scelta è stata? Io l'ho amata. Ci amavamo e quindi volevamo intraprendere una vita insieme. Siamo stati 17 anni insieme, realmente 13 perché 4 anni siamo stati separati in casa. Lei lo ha sempre saputo e lo abbiamo sempre immaginato che io fossi gay. Non credo che lei entra suo marito vestito di paillettes a casa, una domanda se la fa, che forse c'è qualcosa che non torna però magari le stava bene anche a lei, non lo so.

E rispedisce al mittente l'idea di aver costruito mediaticamente il suo coming out: "Non ho costruito mediaticamente la mia omossessualità, soltanto che non l'ho mai voluto fare perché volevo tutelare mia figlia al punto che volevo dire di essere io quello che avrebbe detto a mia figlia che ero un omosessuale. Prima che terze persone dicessero cose, l'ho voluto dire io". 

Il rapporto con la figlia

Federico Fashion Style lascia intendere che con la separazione dalla moglie, non riesce più a vedere la figlia come vorrebbe e non è un momento felice per lui:

Quando due persone si separano, in mezzo ci sono sempre gli interessi e mi sento di aver perso. Mia figlia la vedo poco, o troppo poco per quanto io la voglio vedere. Mia figlia è la mia ragione di vita. Credo non ci sia niente più di lei. Sono un padre particolare, posso essere un padre, posso essere tra virgolette una madre, posso essere il suo migliore amico. Io posso essere tutto per lei.

L'attacco ad Antonella Mosetti

"Da qualche ambiente del mondo delle celebrity sarebbe stato allonanato perché non è cintura nera di riservatezza?", chiede Francesca Fagnani ma Federico Fashion Style rispedisce tutto al mittente: "Vabbè, ma fammi la lista…io non so di cosa parli. Quello che mi dicono, non vado di certo a dirlo agli altri". Seguono una serie di domande che mettono un po' all'angolo il personaggio: "Hanno detto che lavorare con lei è molto faticoso, perché è molto impulsivo". E la replica: "Sono molto preciso. Non faccio la diva, assolutamente no". Poi il riferimento alle critiche di Antonella Mosetti, che dopo un trattamento si è vista cadere i capelli. Pungente la replica di Federico Fashion Style: "Il problema di Antonella Mosetti non sono i capelli che cadono, ma il fatto che non passa la carta. Mi deve ancora 600 euro". 

Giorgia Meloni? Troppo gialla

Francesca Fagnani prova a indagare su una presunta amicizia tra Federico Fashion Style e Giorgia Meloni. I due si sono incontrati e conosciuti a un evento, ma nulla più. Il parrucchiere dei vip non manca di indirizzare una critica alle sfumature della premier: "Giorgia Meloni? Troppo gialla. Ha le sopracciglia scure, serve una nuances tipo te. Tu sei giusta. La Meloni? L'ho conosciuta a un evento, ci siamo solo presentati e basta ma non è una mia cliente". 

2.114 CONDIVISIONI
158 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views