883 CONDIVISIONI
27 Agosto 2022
17:14

Valeria Marini dopo le critiche: “Chiedevo rispetto, non mi riferivo alla politica di Giorgia Meloni”

Valeria Marini è intervenuta sui social e ha fatto chiarezza sulle dichiarazioni rilasciate nelle scorse ore riguardanti la leader di Fratelli d’Italia.
A cura di Daniela Seclì
883 CONDIVISIONI

Ha suscitato dibattito un post pubblicato su Twitter da Valeria Marini. La showgirl ha difeso Giorgia Meloni, replicando a un tweet di Selvaggia Lucarelli. Così, in tanti hanno rimarcato una certa incoerenza nel comportamento della showgirl, che in passato è stata madrina del gay pride. In queste ore, Marini è tornata sui social per fare chiarezza.

Cosa ha detto Valeria Marini su Giorgia Meloni

Facciamo prima un passo indietro. Selvaggia Lucarelli ha scritto sul suo profilo Twitter: "In questa fase, più si dà dell’ignorante e della fascista alla Meloni e più potenziali elettori si sentiranno da lei rappresentati". Valeria Marini, allora, ha replicato invitando la giornalista e scrittrice a portare rispetto alla leader di Fratelli d'Italia: "Cara Selvaggia, hai tanto anzi tutto da imparare da Giorgia Meloni…Per esempio, il rispetto che ha per gli altri e soprattutto per l'universo femminile e per tutte le donne". E Lucarelli di rimando: "Dal carro del gay pride a quello del vincitore è un attimo".

La showgirl fa chiarezza sulle sue dichiarazioni

Valeria Marini è tornata sui social per puntualizzare quanto detto sul conto di Giorgia Meloni. Innanzitutto ha precisato: "Sono fiera di essere salita sul carro del Gay Pride, carro dei vincitori…non salirei mai sul carro dei maldicenti". Poi, ha pubblicato un ultimo post in cui ha spiegato il reale intento delle iniziali dichiarazioni. A suo dire, lo scopo non era quello di appoggiare la politica della leader di Fratelli d'Italia, ma semplicemente sottolineare "l'importanza del rispetto per il prossimo":

Ci tengo a chiarire che il mio tweet di ieri era solo per sottolineare l’importanza del rispetto per il prossimo e sopratutto di una donna nei confronti di un’altra donna. Senza nessun riferimento a ideologie politiche mie o di altri.

883 CONDIVISIONI
Giorgia Meloni ai giornalisti:
Giorgia Meloni ai giornalisti: "Vi rendete ridicoli"
4.754 di antoizzo86
Pino Insegno:
Pino Insegno: "Mi criticano per come ho introdotto Giorgia Meloni? Sti caz*i, è una donna perbene"
Valeria Marini dal carro del gay pride a quello di Giorgia Meloni:
Valeria Marini dal carro del gay pride a quello di Giorgia Meloni: "Lei sì che rispetta le donne"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni