3.024 CONDIVISIONI
4 Agosto 2022
19:25

L’ex fidanzata di Johnny Depp: “Mi drogò prima del sesso, lo lasciai quando mi lanciò una bottiglia”

Svelato il contenuto della deposizione resa da Ellen Barkin, ex fidanzata di Johnny Depp, durante il processo contro Amber Heard. Anche l’attrice accusa il divo: “Mi diede droga prima di fare sesso e una volta mi lanciò una bottiglia. Chiamava il suo assistente ‘maiale’”.
A cura di Stefania Rocco
3.024 CONDIVISIONI

È stato svelato il contenuto della deposizione rilasciata da Ellen Barkin, ex fidanzata di Johnny Depp nel corso del processo per diffamazione intentato dal divo contro la ex moglie Amber Heard. Secondo quanto emerge dai documenti processuali, la versione di Barkin conferma quella di Heard. Descrive Depp come un violento, un uomo dedito al consumo di droga e alcol. Aggiunge che le avrebbe dato della droga prima di fare sesso per la prima volta.

La deposizione di Ellen Barkin

Barkin, che ha avuto una relazione con Depp negli anni ’90 (all’epoca stavano girando il film “Fear and Loathing in Las Vegas”), è comparsa in tribunale a Fairfax nel corso del processo che ha condannato Amber Heard per diffamazione. La deposizione della donna è stata resa nota solo oggi. Barkin descrive la relazione con Depp come “romantica e sessuale”. Quel legame si sarebbe interrotto quando Depp le avrebbe lanciato una bottiglia di vino in hotel a Sin City.

La ex fidanzata di Johnny Depp: “È un urlatore, chiamava ‘maiale’ il suo assistente”

Quando gli avvocati hanno chiesto all’attrice se trovasse Depp affascinante, Barkin ha risposto che “la maggior parte degli abusatori lo è”. In riferimento all’episodio del lancio della bottiglia, l’attrice ha dichiarato di non essere rimasta sorpresa: “C’era sempre un’aria di violenza intorno a lui. È un urlatore, verbalmente offensivo. Chiamava il suo assistente ‘maiale’. Era offensivo nei confronti di quelle persone che considerava professionalmente inferiori”.

“Mi diede della droga prima di fare sesso”

L’attrice ha raccontato ancora che Depp le avrebbe somministrato un tipo di droga prima di fare sesso per la prima volta. “Mi diede un Qualuude (un farmaco con azione sedativa-ipnotica, ndr) e mi chiese se volevo sco**re”.

“Johnny Depp era geloso e controllante”

Barkin ha aggiunto che Depp sarebbe stato fortemente geloso e sempre ubriaco: “Beveva ed era ubriaco la maggior parte del tempo. L’ho visto usare marijuana, cocaina e droghe allucinogene. Non potrei dire quante volte bevesse. Aveva sempre un bicchiere o una canna. Ed era molto geloso, controllava dove stessi andando e con chi, cosa avessi fatto la notte precedente. Una volta avevo un graffio sulla schiena e lui si arrabbiò molto, mi accusò di avere fatto sesso con un altro”.

3.024 CONDIVISIONI
Gli avvocati dell’attrice:
Gli avvocati dell’attrice: "Johnny Depp penetrò Amber Heard con una bottiglia di liquore"
2.385 di Videonews
"Johnny Depp penetrò Amber Heard con una bottiglia di liquore", parlano gli avvocati dell'attrice
L'ex agente di Johnny Depp:
L'ex agente di Johnny Depp: "Le accuse di violenza gli sono costate la fine della carriera Disney"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni