8 Novembre 2022
12:43

La rivolta delle star contro Elon Musk, molti hanno già lasciato Twitter: “Torna a fare la Tesla”

Da Whoopi Goldberg a Stephen King, Shonda Rhimes, Gigi Hadid e Amber Heard. Molti di loro hanno già chiuso i battenti del social, denunciando un incremento di post razzisti e incitamenti all’odio da quando Musk è a capo della piattaforma.
A cura di Giulia Turco

Sembra che l’ingresso di Elon Musk a capo di Twitter abbia portato all’inventore di Tesla non pochi nemici. Il malcontento è dilagante sul social, dal quale diversi personaggi del mondo dello spettacolo hanno già preso le distanze. Dopo i licenziamenti lampo e l’introduzione di ingegneri provenienti direttamente dalle sue aziende, Musk sta facendo infuriare per la scelta di rendere a pagamento la famosa Spunta Blu.

La trattazione tra Elon Musk e Stephen King sul prezzo della spunta blu

È soprattutto negli Stati Uniti che decine di star sono insorte contro le nuove misure messe in atto dal miliardario sudafricano su Twitter. Nuove regole stringenti, che secondo molti limiterebbero la libertà di espressione e informazione sul social del cinguettio, finora libero. Musk ha annunciato l’introduzione di un abbonamento mensile ‘Twitter Blue' per avere l’account verificato. Inizialmente si è parlato di 20 dollari al mese, poi di 8 dollari, ma ciò non ha affatto diminuito il malcontento. Ne ha discusso direttamente con il CEO il regista Stephen King, con un botta e risposta su Twitter. L'attore di Hulk Mark Ruffalo lo ha caldamente invitato a mollare il social: “Elon. Per favore, per amor della decenza, esci da Twitter, consegna le chiavi a qualcuno che sa come si fa un vero lavoro e continua a gestire Tesla e SpaceX. Stai facendo a pezzi la tua credibilità. Non è un bel vedere”.

Chi sono le star che hanno lasciato Twitter per protesta

La lista è lunga. Tra i personaggi che hanno preferito chiudere il loro account c'è anche la sceneggiatrice Shonda Rhimes che ha fatto sapere tramite Twitter che non la vedremo più da quelle parti: "Non starò qui a gironzolare per quello che ha pianificato Elon. Addio". Stessa scelta, ad esempio, quella della top model Gigi Hadid: "Ho disattivato il mio account Twitter. Da diverso tempo tempo, ma soprattutto con la sua nuova leadership, sta diventando sempre più un pozzo nero di odio e bigottismo". Nessun commento invece da parte di Amber Heard che è semplicemente sparita dalla circolazione. Dopo aver messo fine alla sua storia con Johnny Depp, l'attrice ha avuto una frequentazione con Musk.

Molti utenti sono insorti e in segno di protesta hanno sostituito il proprio nome con quello di Elon Musk sul proprio account, pubblicando messaggi di dissenso. Il social è immediatamente intervenuto, come nel caso dell’attrice Kathy Griffin, bloccando i profili. Dopo l’ultimo episodio, Whoopi Goldberg ha annunciato di voler lasciare la comunità Twitte, alludendo ad un aumento di post razzisti sulla piattaforma e definendo la gestione del nuovo Ceo un totale disastro. “Sto abbandonando Twitter perché è disordinato e sono stanca di vedere questi atteggiamenti”, ha spiegato l’attrice nel corso della sua trasmissione The View. "Quindi uscirò, e se la situazione si calmerà abbastanza e mi sentirò più a mio agio forse tornerò. Ma da stasera ho finito con Twitter".

Si fa chiamare Elon Mask su Twitter, bannata dal social l'attrice di Pulp Fiction
Si fa chiamare Elon Mask su Twitter, bannata dal social l'attrice di Pulp Fiction
Jim Carrey lascia Twitter, l'ultimo messaggio dell'attore è un video:
Jim Carrey lascia Twitter, l'ultimo messaggio dell'attore è un video: "Vi amo così tanto"
Elon Musk ha avuto in segreto due figli lo scorso anno
Elon Musk ha avuto in segreto due figli lo scorso anno
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni