12.409 CONDIVISIONI
La morte della Regina Elisabetta II
8 Settembre 2022
19:33

La Regina Elisabetta e il marito Filippo: storia di un vero amore durato 73 anni

L’amore tra la Regina Elisabetta e il principe Filippo durato 73 anni ha attraversato un regno lunghissimo, il più lungo di una monarchia europea. Un rapporto solido, cresciuto e maturato in decenni di vita insieme, in cui tra gioie e dolori sono riusciti a mantenere la promessa del “per sempre”.
A cura di Ilaria Costabile
12.409 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
La morte della Regina Elisabetta II

Un regno lunghissimo quello di Elisabetta II che è stata accompagnata in questo lungo e tortuoso percorso segnato dal suo consorte, il Principe Filippo, che le è stato accanto fino al giorno della sua scomparsa, il 9 aprile 2021 alla vigilia dei 100 anni. Il loro primo incontro è avvenuto nel 1934, ma determinante fu quello del 1937, quando a soli 13 anni la futura Regina Elisabetta dichiarò di essersi innamorata del tenente Mountbatten. Il matrimonio arrivò nel 1947, a 21 e 26 anni, e dalla loro unione nacquero quattro figli: Carlo, Anna, Andrea ed Edoardo. Il principe Filippo, che per sposare la primogenita di Giorgio VI rinunciò alla possibilità di diventare re in Grecia, pur restando sempre "un passo indietro alla sua consorte" è stato in grado di sostenerla in ogni evento, apparizione e momento significativo della monarchia inglese.

Il loro amore, durato 73 anni, è stato raccontato anche in una serie dal successo mondiale come The Crown, in cui sono emersi anche dettagli difficili di un rapporto soggetto a protocolli severi, prestabiliti, e piegato alla necessità di mostrare al mondo un'immagine impeccabile, priva di sbavature, di un legame denso e solido che, nonostante le insidie del tempo non ha mai vacillato sotto il peso dei cambiamenti, ma è rimasto fedele alla promessa del "per sempre".

Il primo incontro tra Elisabetta e Filippo a Dartmouth

Una storia d'amore nata al primo sguardo, un'occhiata che è bastata a segnare il destino di due persone che sarebbero diventate delle icone nell'immaginario collettivo mondiale. Se i primi due incontri, avvenuti rispettivamente nel 1934 e nel 1937, furono alquanto fugaci, fu quello verificatosi nel 1939 ad essere determinante. Si trovavano a Dartmouth, alla Royal Naval College, ed è in quella circostanza che la tredicenne Elisabetta dichiarò di essersi innamorata dell'allora 18enne Filippo. I due erano cugini di terzo grado, entrambi trisnipoti della regina Vittoria e diretti discendenti del re di Danimarca Cristiano IX, inoltre Filippo aveva un altro legame di stampo reale, essendo il nipote di Giorgio I di Grecia.

Le lettere durante la guerra, il fidanzamento e la rinuncia al titolo

Da poco prima dell'inizio della Seconda Guerra Mondiale, durante la quale Filippo prestò servizio presso la Royal Navy, i due iniziarono a scambiarsi lettere, con le quali gettare le basi di un'intesa che sarebbe poi diventata sempre più forte con il passare del tempo. Una conoscenza epistolare che, però, non ha fermato il loro desiderio di unirsi in matrimonio, tanto che il 9 luglio 1947 il loro fidanzamento fu ufficializzato. Non furono poche le critiche che seguirono la notizia, dal momento che Filippo prima dell'atto ufficiale fu costretto a rinunciare alla possibilità di diventare re in Grecia e, di conseguenza, anche i suoi titoli furono drasticamente ridotti, tanto che molti ritennero non appartenesse ad una classe sociale adeguata, oltre al fatto che non fosse nato in Inghilterra, aspetto particolarmente osteggiato soprattutto dalla stampa dell'epoca. Dopo il fidanzamento Filippo si convertì all'anglicanesimo e gli fu conferito dalla monarchia inglese il titolo di Duca di Edimburgo.

Le nozze nell'abbazia di Westminster in diretta TV per la prima volta

La futura Regina Elisabetta e Filippo nel giorno del loro matrimonio, novembre 1947. Foto Getty Images
La futura Regina Elisabetta e Filippo nel giorno del loro matrimonio, novembre 1947. Foto Getty Images

Il matrimonio fu celebrato a distanza di quattro mesi dal fidanzamento, ovvero il 20 novembre 1947 e si svolse nell'Abbazia di Westminister, fu il primo sposalizio ripreso sin dai primi attimi con una diretta televisiva. Lei aveva appena 21 anni e lui, invece, 26. Dopo le nozze i due vissero per qualche tempo a Clarence House, a Londra. Un anno dopo il matrimonio nacque il primogenito della coppia, il Principe Carlo, a distanza di due anni nel 1950 nacque la figlia Anna. Passarono dieci anni per la nascita del terzo figlio, Andrea, e infine nel 1964 quando Elisabetta aveva 39 anni, nacque Edoardo, quarto e ultimo figlio.

La vita di Elisabetta e Filippo tra i figli e gli impegni istituzionali

L’incontro della Regina Elisabetta e il Principe Filippo con Barack e Michelle Obama. Foto Getty Images
L’incontro della Regina Elisabetta e il Principe Filippo con Barack e Michelle Obama. Foto Getty Images

Non sono mancati dissapori tra i due in anni di vita matrimoniale e si sono succedute anche voci di presunti tradimenti da parte del Principe, sebbene non siano mancate voci di un amore extraconiugale della sovrana con Lord Porchester, raccontato anche nella serie tv The Crown, ma sempre smentito dalla casata reale. In 70 anni di regno, gli eventi ufficiali ai quali la Regina Elisabetta ha dovuto prendere parte sono stati innumerevoli, tanto che è stata definita la Regina dei Record. In ogni occasione, Filippo è stato sempre al suo fianco, sostenendola e accompagnandola nei viaggi nel Commonwealth e in giro per il mondo, dimostrando di non aver mai sofferto per essere il "principe consorte" e mostrando il suo carattere irriverente e scherzoso. I due coniugi reali hanno incontrato le personalità più influenti del mondo da sovrani a capi di Stato, fino a esponenti religiosi.

L’incontro tra il principe Filippo, la Regina Elisabetta e Papa Francesco. Foto Getty Images
L’incontro tra il principe Filippo, la Regina Elisabetta e Papa Francesco. Foto Getty Images

È stato solo negli ultimi quattro anni, dal 2017 in poi, che la Regina ha presenziato sola agli eventi ufficiali, sebbene il Duca di Edimburgo sporadicamente tornasse a mostrarsi in pubblico. Nei lunghi anni di regno, poi, non sono mancate vicende che hanno visto protagonisti in prima persona i quattro figli della coppia, dal matrimonio di Carlo con Diana Spencer, la tragica scomparsa di quest'ultima e il successivo matrimonio con Camilla Parker Bowles, alla vita altrettanto movimentata della secondogenita Anna, sposata con un luogotenente dell'esercito britannico che rifiutò il titolo nobiliare e dal quale ebbe due figli, successivamente divorziata e sposata con il comandante Timothy Laurence. Anche il principe Andrea non fu da meno, dal matrimonio poi finito con Sarah Ferguson alle accuse di molestie emerse nel 2014 e che l'hanno visto coinvolto.

La morte di Filippo nel 2021

Il 9 aprile 2021 si è spento all'età di 99 anni il Principe Filippo, mettendo fine ad un amore durato 73 anni e gettando la Regina in una coltre di profonda malinconia. Secondo i media britannici, nonostante si mostrasse compita e silenziosa, la sofferenza di Elisabetta II era diventata tale da rifuggire qualsiasi apparizione pubblica. In una dichiarazione rilasciata dalla sovrana, emerge tutto l'amore e la gratitudine per aver avuto vicino non solo un marito, ma anche un consigliere, un amico, un supporto costante: "Egli è stato semplicemente la mia forza e il mio sostegno durante tutti questi anni e io, la sua intera famiglia, questo Paese e molti altri abbiamo nei suoi confronti un debito più grande di quanto lui possa rivendicare o persino di quanto potremo mai sapere". 

12.409 CONDIVISIONI
226 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni