735 CONDIVISIONI
25 Luglio 2022
22:23

É morto Paul Sorvino, l’attore italo americano protagonista di ‘Quei bravi ragazzi’

Protagonista di quasi 50 film, Sorvino è stato uno degli attori iconici del panorama hollywoodiano, noto a livello internazionale per il suo ruolo del mafioso Paul Cicero nel capolavoro di Martin Scorsese ‘Quei bravi ragazzi’ del 1990.
A cura di Giulia Turco
735 CONDIVISIONI
Paul Sorvino, foto Getty
Paul Sorvino, foto Getty

É morto Paul Sorvino, l'attore italo americano noto per la sua partecipazione in "Quei bravi ragazzi di Martin Scorsese. Aveva 83 anni. Ad annunciare la notizia della sua scomparsa è il sito americano TMZ che ha riportato una nota scritta dalla moglie Dee Dee: "Abbiamo il cuore spezzato, non ci sarà mai un altro Paul Sorvino, è stato l'amore della mia vita ed uno dei più grandi artisti che abbia mai arricchito il palcoscenico e il grande schermo". L'attore si è spento per cause naturali nella mattina di lunedì 25 luglio, fa sapere il suo rappresentante Roger Neal.

La carriera di Paul Sorvino

Protagonista di quasi 50 film, Sorvino è stato uno degli attori iconici del panorama hollywoodiano, noto a livello internazionale per il suo ruolo del mafioso Paul Cicero nel capolavoro di Martin Scorsese ‘Quei bravi ragazzi' del 1990. Tra le sue opere più note della sua carriera, il film ‘Nixon' del 1995 e ‘Romeo + Juliet' del 1996 nel quale interpretava il ruolo di Fulgencio Capuleti. Nato e cresciuto a Brooklyn, era figlio di un immigrato italiano in America, ma prima di approdare nel mondo del cinema il suo sogno era quello di diventare cantante d'opera. Aveva infatti studiato all'American Musical and Dramatic Academy di New York.

Paul Sorvino e la figlia Mira Sorvino, foto Getty
Paul Sorvino e la figlia Mira Sorvino, foto Getty

Sorvino soffriva di una grave forma di asma

L'attore soffriva di una grave forma di asma, che gli ha causato non poche difficoltà nel corso della sua carriera, dovendo imparare a destreggiarsi con diverse tecniche di respirazione. Ha scritto anche un libro nel quale parla della sua condizione, dal titolo ‘Come diventare un ex asmatico' e ha fondato la Sorvino Asma Foundation, che si occupava di assistere i malati di asma. Lascia tre figli, tra i quali l'attrice premio Oscar Mira Sorvino che è stata tra le donne che hanno accusato Harvey Weinstein nel corso del processo Mee Too e l'attore e produttore Michael Sorvino. Durante le sue ultime apparizioni in pubblico Sorvino non aveva risparmiato di prendere posizione nei confronti del produttore accusato di molestie.

735 CONDIVISIONI
Ray Liotta è morto “nel sonno”, l’attore di Quei bravi ragazzi aveva 67 anni
Ray Liotta è morto “nel sonno”, l’attore di Quei bravi ragazzi aveva 67 anni
1.262 di Videonews
Ray Liotta è morto
Ray Liotta è morto "nel sonno", l'attore di Quei bravi ragazzi aveva 67 anni
È morto Tony Sirico, l'attore della serie I Soprano aveva 79 anni
È morto Tony Sirico, l'attore della serie I Soprano aveva 79 anni
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni