25 Novembre 2022
10:03

Paola Barale: “Tornerei in tv, ma se non segui il gregge è difficile”

Paola Barale in una lunga intervista ha raccontato come partecipare a Ballando con le stelle sia stata un’esperienza formativa, oltre che piacevolmente sorprendente.
A cura di Ilaria Costabile

Paola Barale è stata una delle protagoniste di Ballando con le stelle, dove ha dimostrato di essere una ballerina capace e talentuosa, ma questo non è bastato a farle continuare la sua gara: "Mi dispiace tanto essere stata eliminata anche se spero nel ripescaggio. Temo di essere un diesel" racconta al Corriere della Sera. La showgirl ha raccontato che le piacerebbe ritornare in televisione, ma l'impresa sembra essere più difficile del previsto: "Se non segui il gregge diventa difficile o forse non rispecchio quello di cui la tv ha bisogno adesso". 

L'exploit a Ballando con le stelle

Il ritorno di Paola Barale sul piccolo schermo, dopo anni di assenza, ha rappresentato per la showgirl un nuovo modo di mettersi in gioco, dopo comparse sporadiche tra interviste rilasciate qua e là, la gara di Ballando con le stelle è stata un passo importante che ha permesso al pubblico di indagare la sua nuova immagine: "Ora voglio sfruttare al meglio questa opportunità ma credo che le aspettative che ci sono su di me oggi siano legate a un’immagine di tanti anni fa che non mi rappresenta più così: sono sempre io, però sono cresciuta". Lo show di Rai1 si è rivelato una piacevole scoperta:

Grazie a “Ballando” ho ritrovato l’entusiasmo di quando ho cominciato a lavorare. Sono entrata in una macchina meravigliosa, capitanata da Milly Carlucci e piena di tanti professionisti. Ammetto che non credevo fosse così faticoso: è come andare dallo psicologo ogni volta, nel tentativo di superare dei paletti interiori che nemmeno immaginavo di avere, io che mi sono sempre descritta come una donna libera. Ho deciso di continuare con la danza anche una volta finito lo show, anche se non sarà la stessa cosa: qui è come se avessi un esame settimanale in cui dare tutto.

Paola Barale e Roly Maden a
Paola Barale e Roly Maden a "Ballando con le stelle"

L'addio alla tv e il possibile ritorno

Eppure la carriera di Paola Barale si è fermata in un momento particolarmente florido, quando era al massimo della sua notorietà in una televisione che non è quella attuale, dove probabilmente non avrebbe avuto il giusto riscontro:

Ero abituata alla tv di una volta, quella di adesso mi starebbe stretta. Me ne sono andata via nel bel mezzo della mia popolarità e tutto perché non ci stavo dentro più. Figuriamoci ritornarci adesso. Ho voluto uscire di scena quando stava cambiando il linguaggio televisivo, ma certo non volevo uscire totalmente. Poi le cose sono andate come sono andate. Ma la mia crescita personale c’è stata e mi spiace se spiazza le persone.

Per quel riguarda il suo passato, anche sentimentale dice: "Degli amori di quando avevo 25 anni chissenefrega. Anche perché, se sono finiti, ti rompi anche un po’ le scatole di parlarne. Essere un personaggio pubblico non vuole dire che appartieni al pubblico". 

Paola Barale rivela:
Paola Barale rivela: "Un giudice di Ballando con le stelle è prevenuto nei miei confronti"
Paola Barale: “La danza in comune con il mio ex Gianni Sperti? Per quello mi ammoscia”
Paola Barale: “La danza in comune con il mio ex Gianni Sperti? Per quello mi ammoscia”
Paola Barale vicina all'ex Marco Bellavia:
Paola Barale vicina all'ex Marco Bellavia: "Ha saputo trasmettergli il coraggio"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni