560 CONDIVISIONI
14 Luglio 2022
10:10

Massimo Boldi: “Nel prossimo film faccio coppia con Gabriel Garko”

A Fanpage.it, l’attore racconta i progetti per l’estate e i dettagli sul bacio di Silvio Berlusconi e Marta Fascina. E sul film di Natale: “Vacanze in famiglia con Gabriel Garko, una cosa pazzesca”.
560 CONDIVISIONI

Massimo Boldi sarà in tour per tutta l'estate con il suo "Bestia che roba!", uno spettacolo che raccoglie più di quarant'anni d'arte, tra palcoscenico, cabaret e sketch dalla sua grande filmografia: "È un modo per raccontare il copione della mia vita al pubblico". A Fanpage.it lo storico comico simbolo del cinepanettone rivela anche i progetti per il futuro: "Quest'estate finiamo le riprese del nuovo film di Natale". Si chiama "Vacanze in famiglia" e al suo fianco, questa volta, c'è Gabriel Garko"Sarà pazzesco". E sul bacio di Silvio Berlusconi e Marta Fascina, da lui ripreso e diventato virale: "Non la smettevano di baciarsi e li ho ripresi". 

Massimo Boldi in tour: che estate sarà?

Sarà un'estate fatta di serate in discoteca e locali alla moda. Siamo già stati a Civita di Bagnoregio, c'è Trieste, Bolzano. Ora siamo a Castiglion della Pescaia. E ancora in Puglia. Stiamo facendo un bel tour.

Cosa porta in scena con "Bestia che roba!"?

È il mio piccolo show, il copione della mia vita. Aneddoti e disavventure di una carriera grande come la mia, tra questo e quell'altro set. Più di quarant'anni di carriera. Son tanti, eh.

La scena più bella? 

Ne sono talmente tante, però posso dire che tutte quelle con Christian De Sica hanno qualcosa di più. "Vacanze di Natale '95", la scena della doccia, penso sia forse una delle più esilaranti. Anche in "Fratelli d'Italia", quella dove faccio il romanista che in incognito è tifoso del Milan, quella è stata una bella scena.

Una scena di Fratelli d’Italia. Massimo Boldi con Angelo Bernabucci e Mario Mattioli.
Una scena di Fratelli d’Italia. Massimo Boldi con Angelo Bernabucci e Mario Mattioli.

Che rapporto ha col tempo che passa?

A differenza di tanti colleghi, io ho un grosso vantaggio. Sono il beniamino di cinque generazioni. Dai quattro ai novant'anni son tutti cipollini miei. I miei slogan li conoscono tutti: tatatatata me la ciulàno, me la ciulàno. 

I nuovi comici? 

Li invidio.

Perché sono giovani? 

No, perché oggi c'è molto più coraggio.

In che senso?

Perché è molto più difficile fare il mestiere rispetto ai tempi miei. La nostra generazione era quella dei personaggi, lo proponevi in tv e funzionava quasi sempre. Ora è molto difficile emergere, oggi hanno tutti un megafono bello forte e s'è consumato quasi tutto, quei temi sono un po' scaduti.

Senta, ma mi sa dire un film che tra tutti ha amato particolarmente? 

Non ce n'è uno, diciamo che ci sono periodi in cui penso a un film, periodi a un altro. Son talmente tanti. Diciamo che un buon film è stato "Sognando la California". Un cast mai più ripetuto: io, Nino Frassica, Maurizio Ferrini e Antonello Fassari. Quante risate.

È ancora in contatto con loro?

Li sento ancora tutti, sono in ottimi rapporti.

Massimo Boldi in
Massimo Boldi in "Sognando la California"

Non ci ha mai litigato?

Ma no, io non ho mai litigato con nessuno.

Però con Christian De Sica ha litigato. E poi ha fatto pace. 

Mai, neanche con lui. Non ci ho mai litigato per davvero.

Di recente, è diventato virale un suo video con il bacio di Silvio Berlusconi e Marta Fascina. Ci può raccontare com'è andata? 

Ero invitato alla serata del Milan per lo scudetto in Piazza Duomo e mi son trovato al tavolo con Silvio Berlusconi e signora, che si baciavano e si baciavano. Continuavano a baciarsi, non si fermavano e io gli ho fatto il video.

Milan-Monza in Serie A: per chi farà il tifo?

Io tengo al Milan. Sempre al Milan. Però son contento che sia salito in Serie A perché è sempre stata una squadra vicina. Poi Milan-Monza è sempre stata l'amichevole precampionato degli anni d'oro. È un piccolo classico.

Che desideri ha per questa estate? 

Mi auguro di finire "Vacanze in famiglia", il nuovo film di Natale diretto da Neri Parenti.

Chi c'è in "ditta" con lei? 

C'è Gabriel Garko, una bella sorpresa.

Addirittura? 

Sì. E anche tante belle donne. Sarà pazzesco, vedrà.

560 CONDIVISIONI
Gabriel Garko: “Ho avuto storie etero, con Monica Bellucci capii che ero gay”
Gabriel Garko: “Ho avuto storie etero, con Monica Bellucci capii che ero gay”
Gabriel Garko e la frecciata a Manuela Arcuri:
Gabriel Garko e la frecciata a Manuela Arcuri: "Spero si liberi da certi condizionamenti"
Silvio Berlusconi bacia Marta Fascina e il video diventa virale, Massimo Boldi:
Silvio Berlusconi bacia Marta Fascina e il video diventa virale, Massimo Boldi: "Con la lingua!"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni