Uomini e Donne 2022/2023
7 Dicembre 2022
15:57

Federica Aversano dopo Uomini e Donne: “Nessuna occasione persa, devo a mio figlio una mamma felice”

L’ex tronista racconta a Fanpage.it come sta andando il dopo programma. “Non sono mai stata ben vista dal pubblico, ma questa volta hanno apprezzato la mia onestà. Mi hanno capita”. Oggi torna alla sua vita a testa alta: “La carriera da influencer? Non mi interessa, voglio insegnare e creare basi solide per il futuro con mio figlio”.
A cura di Giulia Turco
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Uomini e Donne 2022/2023

Federica Aversano è stata tra le protagoniste indiscusse dell'ultimo biennio di Uomini e Donne. Prima come corteggiatrice di Matteo Ranieri, con il quale il percorso è arrivato ad un passo dalla scelta, poi come tronista dell'ultima edizione. Diretta, sfrontata, onesta, talvolta divisiva per le sue posizioni, Federica ha recentemente abbandonato il trono comunicando la sua volontà di tornare a casa. A Fanpage.it racconta di una scelta sofferta ma ponderata, della quale oggi non rimpiange nulla. "Non sentivo più nessuna emozione e Uomini e Donne si nutre di quelle. Sono felice di essere stata sincera e di aver detto la verità".

Com'è andato l'impatto col pubblico ora sei sei tornata sui social, per la seconda volta, dopo il programma?

Non sono mai stata una ben vista, sono una persona difficile da comprendere. Devo dire che di offese me ne sono arrivate di più l'anno scorso. Al di là delle critiche però, questa volta ho ricevuto tanti complimenti per l'onestà. Molti mi hanno scritto ‘Non mi eri simpatica, però questa volta ti ho capita'. Non me l'aspettavo, ma la sincerità paga sempre.

Federica, o la si ama o la si odia. Come mai, a tuo avviso, sei risultata così divisiva?

Credo proprio per la mia onestà. Spesso raccontare la verità porta con sé dei pregiudizi: non sempre la gente ti crede. Comunque, non si può piacere a tutti e scegliendo di andare in tv sapevo bene a cosa andavo incontro.

Sui social ti sei definita una ragazza come tante che fa una vita comune. Nessuna volontà di intraprendere una carriera da influencer?

Premesso che non ci trovo nulla di male, anzi molti influencer mi piacciono e li seguo. Il mio, però, è più un discorso pratico. Sono mamma di un bimbo e sto cercando casa. Forse parlo senza conoscere bene la questione, ma sui social non vedo una base solida per il futuro. In più non mi fa impazzire l'idea. Ho studiato tanto per insegnare, preferisco puntare su qualcosa che mi dia davvero soddisfazione.

Hai già avuto esperienze con l'insegnamento? Raccontaci un po' com'è andata.

Ho studiato per insegnare diritto ed economia, è il mio sogno nel cassetto. Prima del programma ho insegnato per tre mesi in un istituto alberghiero, ho incontrato ragazzi un po' complessi da gestire. Una cosa però l'ho imparata: se semini il tuo sapere e dai fiducia ad un ragazzo, puoi stare certo che ti darà in cambio tanto. Sono andata via con il cuore pieno di soddisfazione.

Subito dopo il tuo abbandono è stata "smascherata" la corteggiatrice che aveva un flirt fuori dal programma. Da interna, pensi che questi comportamenti rechino danno alla credibilità del programma?

Come succede anche nella vita, c'è sempre qualcuno che vuole fare il furbo. È un peccato perché ti viene data la possibilità di essere davvero te stesso, non c'è motivo di non essere sinceri. Alla fine tutto torna. Però non credo che questo "sporchi" il programma, è un danno a se stessi e basta.

Sempre più spesso, però, molti partecipanti escono in coppia e si lasciano poco dopo. Cos'è che va storto secondo te?

Non penso ci sia un motivo specifico, io credo che Uomini e Donne sia davvero un'occasione per trovare l'amore. Per tante coppie che si sono lasciate, ce ne sono altrettante che stanno insieme e che hanno avuto anche dei bimbi. Io ho lasciato semplicemente perché non ho incontrato la persona giusta e perché a casa stavo vivendo un periodo difficile, ma ti assicuro che è possibile. Certe emozioni le ho provate sulla mia pelle.

Nella tua decisione di lasciare, che peso ha avuto la paura di deludere che ti ha voluta sul trono?

È stato un periodo stressante, sicuramente il più sofferto di tutto il mio percorso, però Maria mi ha capita. Inoltre sin dall'inizio mi hanno chiesto di essere me stessa e io ho stretto loro la mano come fosse una promessa. Così ho fatto. Li avrei delusi di più restando e mentendo.

Però col tempo avresti potuto trovare una persona che ti piaceva davvero. Perché non darti tempo?

Me lo hanno detto in tanti, che ho perso un'occasione, ma io non stavo bene. Uscire da sola è stata la mia vera scelta, ho scelto me stessa. Anche per mollare un trono ci vuole coraggio. Questo percorso mi ha fatto riscoprire pregi e difetti di me. Rivedermi in esterna mi è servito a notare i miei limiti. Ho capito che sono un po' chiusa, diffidente, che per me in amore non esistono compromessi. È la vita che me lo ha imposto, ma per ora i miei limiti mi stanno bene così.

Una volta hai detto "Non cerco un padre per mio figlio", mettendo te al primo posto. Sei ancora di quest'idea?

Assolutamente. La questione è molto semplice: se io sto male mio figlio sta male, se io sono felice mio figlio è felice. Il nostro rapporto è come uno specchio e la mia responsabilità è quella di dargli una mamma felice. Ti dico questa frase, oggi mi sento poetica: "So che c’è una persona che ha bisogno di me e so che anche una goccia gli può far male".

78 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni