8.937 CONDIVISIONI
Festival di Sanremo 2022
9 Febbraio 2022
12:54

Paolo Bonolis sugli ascolti record di Sanremo: “Più facile quando non ci sono altri programmi in tv”

Nel 2005, la prima serata del Festival di Bonolis aveva raggiunto il 54.78%, ma erano altri tempi. “Avevamo contro la guerra civile perché tutti i programmi migliori di Mediaset erano accesi”, sottolinea. “Ora é la strada è più semplice”.
A cura di Giulia Turco
8.937 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Festival di Sanremo 2022

Paolo Bonolis commenta i dati di ascolto dell'ultima edizione del Festival di Sanremo. Intervenuto in diretta nel corso di Facciamo finta che, programma di R101 con Maurizio Costanzo e Carlotta Quadri, il conduttore ha sottolineato come il risultato delle cinque serate Rai siano state avvantaggiate da una programmazione quasi del tutto assente da parte delle altre altre reti. Senza nulla togliere alla direzione artistica e al lavoro dell'intera squadra del Festival, Bonolis si toglie un sassolino dalla scarpa ripensando alle edizioni che lui stesso aveva condotto. Nel 2005, la prima serata del Festival di Bonolis aveva raggiunto il 54.78%, ma erano davvero altri tempi.

Il Sanremo di Bonolis: "Avevamo contro la guerra civile"

Alla domanda "Che memoria hai dei tuoi Sanremo", Paolo Bonolis ammette di conservare ricordi piacevolissimi. Non dimentica il duro lavoro e l'impegno che occorreva mettere nell'organizzare un programma che si trovava a combattere in termini di ascolto con il contraltare di Mediaset. "Erano Sanremo nei quali bisognava darci dentro per organizzarli, per organizzare qualcosa di veramente nuovo, spettacolare, perché avevamo tutti conto", sottolinea il direttore artistico del Festival 2005 e 2009. "Avevamo contro la guerra civile perché tutti i programmi migliori di Mediaset erano accesi", sottolinea.

Poi la cosa è cambiata, sono contento per loro perché la strada è più semplice, però bisogna impegnarsi meno ora a farlo. Ora non c'è proprio programmazione contro e quindi diventa un po' più facile, per quanto poi la cosa devi farla bene, hanno saputo farla bene tutti, ci mancherebbe altro, però non c'è più quella tigna che ci vuole per trovare qualcosa che possa sconfiggere anche le velleità dell'avversario.

La finale di Sanremo è la più vista degli ultimi 25 anni

In termini di percentuale la finale di Sanremo 2022, andata in onda sabato 5 febbraio, è stata la più vista degli ultimi 25 anni, con uno share del 64.9% pari a 13 milioni 380 mila spettatori. È pur vero che durante le serate del Festival, Mediaset ha preferito annullare gli appuntamenti ordinari con i programmi più di successo, come il Grande Fratello Vip e soprattutto c’è Posta per te di Maria De Filippi, che si sarebbe scontrato con la finale di sabato 5 febbraio. Tuttavia per trovare un risultato migliore del 2022 occorre andare al 1997, quando con la conduzione di Mike Buongiorno, Piero Chiambretti e Valeria Marini, il Festival toccò il 68.9%.

8.937 CONDIVISIONI
569 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni