Festival di Sanremo 2022
2 Febbraio 2022
16:45

Chi è Giovanni Truppi, il cantautore in gara a Sanremo 2022

Ecco chi è Giovanni Truppi, il cantautore napoletano che salirà sul palco del Festival di Sanremo 2022 con il brano “Tuo padre, Mia madre, Lucia”.
A cura di Vincenzo Nasto
Giovanni Truppi (foto di Mattia Zoppellaro)
Giovanni Truppi (foto di Mattia Zoppellaro)
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Festival di Sanremo 2022

Giovanni Truppi sarà uno dei protagonisti più attesi al prossimo Festival di Sanremo 2022, in competizione con il suo brano "Tuo padre, mia madre, Lucia". Il cantante, nativo di Napoli e classe 1981, salirà sul palco dell'Ariston dopo essersi affermato negli ultimi 10 anni nel panorama indie italiano. Nato con il pianoforte e la chitarra elettrica tra le mani, il cantante si è affermato come cantautore nella scena, prima partecipando al gruppo grunge pop Le Baccanti, per poi dedicarsi dal 2010 al 2015, con tre album, alla sua carriera da solista. "Tuo padre, Mia madre, Lucia" sarà anche uno dei singoli del prossimo progetto di Truppi, "Tutto l'universo", in uscita durante il Festival di Sanremo 2022, il prossimo 4 febbraio.

Chi è Giovanni Truppi, il cantante partenopeo tra i Big del Festival di Sanremo

Il polistrumentista Giovanni Truppi è nato nel 1981 a Napoli, e a soli sette anni ha incominciato a suonare il pianoforte. Dopo pochi anni, sempre da autodidatta, ha incominciato a toccare le corde della chitarre elettrica, diventata poi negli anni una sua fidata compagna di vita. A 23 anni, i suoi studi lo portano a Roma, dove comincia a frequentare luoghi di culto nell'arte del canto e del jazz, che diventa a sua volta un lavoro che durerà 10 anni. Dopo aver fatto parti della band pop grunge de le Baccanti, ha incominciato dal 2010 al 2015 la sua carriera da solista, in cui ha pubblicato due album: "Il mondo è come te lo metti in testa" e l'omonimo "Giovanni Truppi". L'ultimo lo conferma come uno delle figure più interessanti del panorama indie italiano, pubblicando dopo due anni "Solo piano" e nel 2019 il suo ultimo progetto, finora, "Poesia e civilità".

Le canzoni di Giovanni Truppi, gli album e le collaborazioni

Giovanni Truppi potrebbe essere una delle intuizioni più importanti degli ultimi anni del panorama indie da parte di Amadeus, che ha indicato il cantante napoletano come uno dei concorrenti del prossimo Festival di Sanremo 2022 con il brano "Tuo padre, Mia madre, Lucia". Non una scelta casuale però, perché il cantautore napoletano ha dalla sua importanti collaborazioni nazionali e alcuni singoli che hanno raccolto numeri importanti negli stream digitali. Basti pensare al brano "Mia" con Calcutta che ha superato il milione di stream su Spotify, ma anche la collaborazione con Niccolò Fabi in "Conoscersi in una situazione di difficoltà". Nel lavoro autorale per il brano che sarà presentato al Festival di Sanremo 2022, Giovanni Truppi ha voluto invitare due grandi figure della discografia italiana: da una parte Gino De Crescenzo in arte "Pacifico" e dall'altro lato Niccolò Contessa, ormai figura trasversale tra produttore e autore della scena italiana e fondatore del progetto de I cani.

569 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni