Dopo alcuni anni di matrimonio avevano rotto ogni loro rapporto divorziando senza più parlarsi ma dopo ben 15 anni hanno deciso di convolare nuovamente a nozze tra la gioia dei familiari. È la storia di Jan e Rob Shakespeare, una coppia britannica che si è sposata per la seconda volta, 41 anni dopo il primo matrimonio. Una scelta che ha lasciato sorpresi amici e conoscenti visto che per oltre un decennio i due non si sono parlati cercando di evitarsi ad ogni appuntamento in cui dovevano presenziare insieme come gli eventi dei figli. “La vita è troppo breve per restare arrabbiati”, ha spiegato la coppia britannica assicurando che il burrascoso divorzio è ormai alle spalle.

Parole che trovano giustificazione nel motivo che li ha spinti a ritornare insieme: un lutto. Ad avvicinarli infatti è stata la morte della nuova compagnia dell’uomo a cui il 61enne aveva reagito molto male. La ex infatti ha deciso di stargli vicino per fargli superare quella grande sofferenza ma così i due si sono riavvicinati fino a decidere di convolare nuovamente a nozze. Il primo matrimonio della coppia è datato 1976 ed era terminato in un doloroso divorzio nel 2000.

Per quasi 15 anni la coppia non ha mai parlato. I due sono anche riusciti a superare due matrimoni dei loro ragazzi senza dirsi una parola. Tutto è cambiato quando la loro figlia Cara ha detto a sua madre che la moglie di Rob era morta di cancro alle ovaie. La tragedia ha rotto il ghiaccio. Prima una telefonata poi un incontro ed è sbocciato di nuovo l’amore.