270 CONDIVISIONI
6 Giugno 2019
12:23

Bimba di 22 mesi picchiata a morte, condannata la madrina: “Ha mentito per salvare l’assassino”

Sharleen Hughes, mamma 36enne di due bambini, è stata condannata a 5 anni di carcere dopo la morte della piccola Ella-Rose Clover, una bimba di 22 mesi uccisa in Inghilterra dal suo babysitter Michael Wild. La donna era la madrina della piccola e compagna dell’assassino: avrebbe chiesto anche al figlio di mentire pur di salvare l’uomo.
A cura di S. P.
270 CONDIVISIONI

Una donna che lascia che il compagno uccida la sua figlioccia. E che per l’uomo arriva a mentire e a far dire bugie anche al figlio di dodici anni. È quanto avrebbe fatto Sharleen Hughes, trentasei anni, condannata ieri in Inghilterra a cinque anni di carcere. La donna, mamma di due figli, era la madrina della piccola Ella-Rose Clover, una bimba uccisa a soli ventidue mesi d’età dal suo babysitter, Michael Wild. Il delitto si è consumato a Manchester lo scorso gennaio. La bambina, a quanto emerso durante le indagini, è morta a causa di “emorragia interna e arresto cardiaco in seguito a una serie di colpi inferti sul suo piccolo corpicino”. All’epoca del delitto, Sharleen Hughes aveva una relazione con Wild. La donna è stata giudicata colpevole di aver causato o permesso la morte della bambina.

La donna e il compagno venivano pagati come babysitter – L’intera comunità è rimasta sconvolta per questa tragedia. La mamma della vittima, la ventiseienne Pagan Clover, ha parlato di sua figlia come di una bambina amorevole: “Il mio mondo è andato in frantumi quando è morta, e so che tutti quelli che hanno conosciuto Ella hanno provato lo stesso dolore”. La madrina condannata ieri è la cugina della madre della vittima e, insieme al compagno, veniva pagata come babysitter per stare con la bimba quando la mamma era al lavoro. Eppure, mentre Pagan era fuori per guadagnarsi da vivere, Hughes sarebbe rimasta in silenzio mentre Wild picchiava la bimba. Poi, secondo quanto emerso nel corso del processo, ha mentito e spinto il figlio e un suo amico a fare lo stesso per proteggere Wild. Quest'ultimo è stato condannato all'ergastolo dallo stesso tribunale lunedì scorso.

270 CONDIVISIONI
Evan, ucciso di botte a 2 anni: "La mamma mentì mentre il figlio le moriva tra braccia"
Evan, ucciso di botte a 2 anni: "La mamma mentì mentre il figlio le moriva tra braccia"
Novara, non riesce a respirare a causa di un pezzo di pane: muore bimba di 15 mesi
Novara, non riesce a respirare a causa di un pezzo di pane: muore bimba di 15 mesi
Modella brutalmente picchiata a una fermata della metro: il ladro le porta via la borsa
Modella brutalmente picchiata a una fermata della metro: il ladro le porta via la borsa
33.070 di Viral News
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni