1.956 CONDIVISIONI
30 Luglio 2022
11:15

Tocca un cancello elettrico mentre gioca con un amico: 14enne muore folgorato

Un ragazzino di 14 anni è morto folgorato a Roma dopo aver toccato un cancello elettrico condominiale.
A cura di Ilaria Quattrone
1.956 CONDIVISIONI

Un ragazzino di 14 anni è morto folgorato dopo aver toccato un cancello elettrico: è successo a Roma, nella periferia della Borghesiana, nella serata di ieri venerdì 29 luglio. L'adolescente è morto subito dopo essere stato ricoverato in ospedale. I carabinieri hanno svolto i rilievi del caso per ricostruire l'esatta dinamica della vicenda.

Il 14enne si trovava in cortile con un amico

Sulla base di una prima ricostruzione, sembrerebbe che il 14enne – che stando al quotidiano "Il Corriere della Sera" si chiama Saiti Skender – si trovasse in cortile in via Regalbuto con un amico a scambiare alcune chiacchiere. Toccato il cancello, è rimasto folgorato ed è caduto a terra. L'amico che era con lui ha immediatamente chiesto aiuto.

I familiari del ragazzino sono subito accorsi e hanno provato a rianimarlo dopodiché hanno lanciato l'allarme. Sul posto è arrivato il personale medico del 118 che, a sua volta, ha allertato i carabinieri. Il piccolo è stato trasferito, intorno alle 21, all'ospedale Torvergata in codice rosso: le sue condizioni erano disperate.

Sul caso indagano i carabinieri

Ma non appena ricoverato, è deceduto per un arresto cardiocircolatorio dovuto proprio alla folgorazione. La salma non è ancora stata restituita ai genitori, che intanto sono distrutti dal dolore: è rimasta a disposizione dell'autorità giudiziaria per l'autopsia. Fuori dall'ospedale si sarebbero registrati alcuni momenti di tensione tra i familiari e i conoscenti del ragazzino. I carabinieri della compagnia di Frascati stanno cercando di capire come i cavi di alimentazione elettrica abbiano potuto elettrificare tutta la struttura.

1.956 CONDIVISIONI
Blitz antidroga a Roma e sul litorale: in manette otto pusher
Blitz antidroga a Roma e sul litorale: in manette otto pusher
Il caso di Hasib: a Roma c'è un gruppo di poliziotti giustizieri che lancia la gente dalla finestra?
Il caso di Hasib: a Roma c'è un gruppo di poliziotti giustizieri che lancia la gente dalla finestra?
Colto da un malore, precipita con l'auto in un dirupo: Fausto Salciccia muore a 79 anni
Colto da un malore, precipita con l'auto in un dirupo: Fausto Salciccia muore a 79 anni
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni